Gnocchi di zucca con sugo di funghi secchi

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Gnocchi di zucca con sugo di funghi secchi

Messaggioda ZeroVisibility » 19 gen 2010, 20:18

Immagine

Gnocchi di zucca con sugo di funghi secchi

300 gr di zucca
400 gr di patate
200 gr di farina
1 uovo
Funghi secchi
Burro
Sale/pepe
Noce moscata
Prezzemolo
Timo
Parmigiano
Cuocere la zucca in forno per un’ora a 180° avvolta in alluminio. Una volta cotta, recuperare tutta la polpa aiutandosi con un cucchiaio. Se ,come nel mio caso, la polpa fosse troppo acquosa, strizzarla aiutandosi con un torcione. Passare quindi la polpa , assieme alle patate bollite e sbucciate, al passapatate. ( fare questa operazione quando sia le patate che la zucca siano appena tiepide) Versare il composto su una spianatoia e aggiungere la farina e l’uovo. Regolare di sale , unire una grattata di noce moscata e impastare velocemente. Formare dei cilindretti e tagliare gli gnocchi che andrete a cuocere in acqua bollente salata, per due/tre minuti. Scolarli e tenere da parte.
Intanto, fate rinvenire in acqua calda una generosa manciata di funghi secchi. Quando gli stessi sono ben ammorbiditi, strizzarli , tagliarli finissimi e saltarli in una padella con burro, timo e prezzemolo,unendo qualche cucchiaio dell’acqua in cui sono stati ammollati
Unire gli gnocchi saltandoli brevemente ,aggiungendo una noce di burro. Spolverare con del Parmigiano e servire.
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Gnocchi di zucca con sugo di funghi secchi

Messaggioda stroliga » 19 gen 2010, 20:26

Bella ricetta, i funghi dove li hai comprati? :mrgreen:
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

Re: Gnocchi di zucca con sugo di funghi secchi

Messaggioda Donna » 20 gen 2010, 10:16

Semplici (si fa per dire :mrgreen: )
Buoni! (sono sicura! ;-)) )
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3320
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Gnocchi di zucca con sugo di funghi secchi

Messaggioda Clara » 20 gen 2010, 11:05

Grazie Ettore, un'altra tua bella e gradita ricettina, semplice e gustosa. :D

Ho tutto, la zucca nel freezer e una bella busta rossa di funghi porcini secchi home made, :D :wink:
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6374
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Gnocchi di zucca con sugo di funghi secchi

Messaggioda Rossella » 26 ott 2014, 4:55

Tempo di zucca e di funghi!!! <^UP^>
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee