° Gnocchi con ragout di agnello al curry

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° Gnocchi con ragout di agnello al curry

Messaggioda ZeroVisibility » 30 dic 2008, 8:09

Gnocchi con ragout.jpg
Gnocchi con ragout.jpg (9.38 KiB) Osservato 13 volte
Danidanidani ha scritto:Potresti mettere la ricetta del ragù di agnello al curry?


Eccola : 8))

Gnocchi con ragout di agnello al curry

X4

Per il ragout :

1 coscia d’agnello ( sul chilo)
1 grossa carota
1 costa di sedano
1 cipolla
1 bicchiere di vino bianco
4 cucchiai di olio
2 cucchiai di farina 00
1 cucchiaio di curry ( la quantita’ varia a seconda del gradimento di questo mix di spezie)
1 bicchiere di vino bianco
Fondo d’agnello ( 1/3 di litro) *
125 gr di panna
sale
Disossare la coscia di agnello e tagliare la carne a coltello in piccoli pezzetti. In una casseruola, saltare la carne e le verdure tagliate in piccola brunoise con l’olio . Quando la carne ha preso colore e i liquidi si sono riassorbiti, unire la farina e il curry, facendo tostare ancora per un minuto. Sfumare con il vino bianco. Unire il fondo di agnello, la panna e portare a cottura in circa un’ora a fuoco lento.
Regolare di sale e tenere da parte.

*Per il fondo d’agnello:
Con gli ossi e i ritagli, preparare del fondo di agnello. Tostare gli ossi e i ritagli in una casseruola, con della verdura per soffritto ( sedano carota e cipolla ) tagliata in mirepoix. Unire un litro di acqua fredda e ridurre a fuoco lento di 2/3 . Passare il tutto al cinese e tenere da parte.

Per gli gnocchi:
1 kg di patate farinose e asciutte.
300 gr di farina
1 uovo
sale
Lessare le patate in acqua salata. Sbucciarle e lasciarle completamente raffreddare. Passarle al passapatate e , facendo la fontana, unire la farina e l’uovo, regolando di sale. Impastare e formare di piccoli filoncini da cui ritaglierete gli gnocchi.
Io cuocio immediatamente gli stessi e li raffreddo poi in acqua e ghiaccio, li scolo e li conservo su un vassoio appena unti d’olio.( In questo modo , si possono preparare e conservare in frigorifero anche per tre/quattro giorni)

Finitura del piatto:

In una larga padella, scaldo il ragout, e salto gli gnocchi portandoli in temperatura, unendo all’occorrenza qualche cucchiaio di acqua calda. Manteco il tutto e servo
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Gnocchi con ragout di agnello al curry

Messaggioda Donna » 30 dic 2008, 9:47

A me piace di più con lo zafferano...sono tutti ingredienti "tipici" abruzzesi, anche se adoro il curry. :saluto:

rintrocili con agnello, zafferano e funghi
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3322
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee