Gli Scones di Ernst Knam

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Gli Scones di Ernst Knam

Messaggioda rosalbaf » 12 ott 2011, 22:36

molto belli!
Sai che non ho mai fatto gli scones, mi sa che quasi quasi li inserisco nel menu' del prox evento che sto per fare...
rosalbaf
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 31 gen 2007, 19:25
Località: a 7 km da Palinuro

Re: Gli Scones di Ernst Knam

Messaggioda Irmavet » 31 ott 2011, 15:07

Ho scoperto gli scones! ;-))
Non avevo ancora mai preparato e assaggiato questi pan-biscotti inglesi. Confesso che "a vista" non mi attiravano più di tanto... poi convinta dai numerosi favorevoli commenti sui blog e qui ho deciso di provare. Tanto più che avevo mezzo kg di latticello prossimo alla scadenza da far andare.
Ed è stata una rivelazione!
Con la marmellata a colazione sono più piacevoli di una semplice fetta di pane, senza però essere troppo dolci o stucchevoli.
Ne ho fatti in due versioni: integrali e bianchi. Le ricette le ho riportate sul mio blog. Una parte li ho regalati a un'amica (che me ne ha già chiesti altri) e una parte li ho congelati, per potermeli centellinare poco alla volta.
Veramente buoni! E poi di una semplicità di preparazione disarmante!
Immagine
Perché ho aspettato tanto prima di farli?? :|?
D:Do
Avatar utente
Irmavet
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 7 mag 2007, 12:31
Località: Mondovì

Re: Gli Scones di Ernst Knam

Messaggioda Rossella » 31 ott 2011, 21:00

Le ricette le ho riportate sul mio blog. Una parte li ho regalati a un'amica (che me ne ha già chiesti altri) e una parte li ho congelati, per potermeli centellinare poco alla volta.
Veramente buoni! E poi di una semplicità di preparazione disarmante!

Grazie Irma per questa versione, sai che non li ho mai provati neanch'io? Dovrò presto rimediare :-P o :p:
Nel tuo blog( complimenti ) ci sono due versioni di scones , se non ti dispiace, riporta anche qui le ricette che hai eseguito.
Grazie mille *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Gli Scones di Ernst Knam

Messaggioda Irmavet » 31 ott 2011, 22:08

Le ricette che ho seguito:

Scones rustici alla cannella dal numero di ottobre 2011 di "Cucina Naturale"
per 8-10 scones:
300 g farina di farro integrale
2 cucchiai di zucchero a velo
1 cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di sale
250 ml di latticello
30 g di burro
1 cucchiaio di cannella
1 uovo per spennellare
Preriscaldare il forno a 220°C. Mescolare in una ciotola la farina, lo zucchero, il sale, il bicarbonato e la cannella. Aggiungere poi il latticello e il burro fuso, mescolando rapidamente con una spatola e poi con le mani, fino ad ottenere un impasto morbido.
Trasferirlo su un piano infarinato e spianarlo fino a circa 3 cm di spessore. Con un bicchiere, tagliare dei dischi di circa 5 cm di diametro. Porre gli scones su una teglia, spennellarli con l'uovo sbattuto e cuocerli nel forno per circa 10 minuti, fino a che non diventano soffici e dorati.


Scones all'uvetta da "Il libro del Cavolo" di Sigrid Verbert
http://www.cavolettodibruxelles.it/2007/08/roses-sultana-scones
500 g farina 00
300 ml di latte [200 ml latticello + 100 ml di latte]
160 g uvetta
110 g burro
2 cucchiai di lievito per dolci
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaino di sale
1 uovo per spennellare
Mescolare la farina con il lievito, lo zucchero e il sale. Aggiungere il burro morbido a fiocchetti e, con la punta delle dita, sbriciolarli nella farina finché siano completamente assorbiti. Aggiungere l'uvetta, poi versare il latte al centro e mescolare. Lavorare rapidamente l'impasto con le mani fino a quando non sarà più colloso. Stendere l'impasto a 3 cm di spessore e, con un tagliapasta di 5 cm, ritagliare gli scones, disporli su una teglia da forno lasciando 1 o 2 mm di spazio fra ognuno, senza che si tocchino. Spennellare la superficie con l'uovo sbattuto. Infornare a 200°C per 15-20 minuti finché saranno leggermente dorati. Sfornare, staccare delicatamente gli scones e lasciarli intiepidire su una griglia. Servire tiepidi. Per una ventina di scones.
D:Do
Avatar utente
Irmavet
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 7 mag 2007, 12:31
Località: Mondovì

Re: Gli Scones di Ernst Knam

Messaggioda Rossella » 2 nov 2011, 10:18

thank you Irma.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Gli Scones di Ernst Knam

Messaggioda Rossella » 22 mag 2014, 7:47

Questi con una conserva di fragole, che ne dite? ^rodrigo^
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Gli Scones di Ernst Knam

Messaggioda susyvil » 22 mag 2014, 18:37

Rossella ha scritto:Questi con una conserva di fragole, che ne dite? ^rodrigo^

Dico che.... D:Do D:Do D:Do
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Gli Scones di Ernst Knam

Messaggioda Rossella » 23 set 2015, 11:29

Assunta me li ha ricordati, voglio farli :cool:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Precedente

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee