Girandole con mozzarella

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Girandole con mozzarella

Messaggioda Rossella » 27 mag 2007, 11:44

Girandole con mozzarella2.jpg

Girandole con mozzarella.jpg
Girandole con mozzarella1.jpg
la richiesta di Lisa sui "Panini da Surgelare" mi ha fatto tornare in mente queste girandole, le metto per i nuovi amici, molti di voi le conosceranno.:-)

GIRANDOLE CON MOZZARELLA di StefaniaDE, postata qualche anno fà su coquinaria. cerco il link.

ingredienti

250gr di farina ricca di glutine (spadoni pacco blu a righe)
100gr di latte
10gr lievito di birra
5 gr di zucchero
100gr di mozzarella (se usate una di quelle dei mono-sacchetti mettetela tutta anche se è un po’ di più)
25gr di burro
5 gr di sale

ingredienti ripieno 1 : 50 gr circa di pomodoro concentrato, origano secco e parmigiano q.b

ingredienti ripieno 2:pomodorini secchi, provola piccante.

Setacciare sul tagliere la farina e tagliare la mozzarella a piccoli pezzettini
cominciare a impastare la mozzarella come se si stesse impastando il burro e la farina per una frolla, cercare di disfarla bene con le mani in modo da incorporarla.
Attenzione disfate il lievito in poco poco latte (potrebbe non andarci tutto il quantitativo prescritto) e finite di impastare anche tutti i rimanenti ingredienti richiesti. Lavorare bene il composto, raccogliere a palla.
metterla in una ciotola unta d’olio, coprire con la pellicola e far lievitare per 20-30 minuti.
Facendo attenzione a non risvegliare il glutine, togliere la pasta delicatamente dalla ciotola e stenderla a rettangolo ad uno spessore di circa 2, 5 mm. Spalmare col pomodoro , spolverare con parmigiano e origano, io ho messo pecorino, possiamo mettere quello che vogliamo.

Arrotolare il più stretto possibile formando un salame
Mettere in frigo in modo da far indurire un po’ il rotolo così si sarà più facile tagliare meglio i tronchetti dai 1cm, 1/2 mm di spessore, disporre su carta forno e far lievitare per circa 60 minuti


NOTA

La mozzarella è stata tritata con il bimby.
Uno dei due rotoli è stato arrotolato su un letto di semi di sesamo prima di chiuderlo.
I rotoli sono stati congelati e tirati fuori dal frezeer al mattino, passati in frigorifero, dopo un pò ancora ben freddi li ho porzionati, e sistemati nelle teglie, ho atteso che riprendessero la lievitazione e messi in forno.
Infornare a 230° per circa 5 minuti.(io le ho tenute in forno un pò di più)
ovviamente potete sbizzarrirvi secondo il vostro gusto con i ripieni.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda ila » 28 mag 2007, 21:55

troppo belle e troppo sfiziose, venerdi 'le faccio a simo quando torna...dentista permettendo...
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09

Messaggioda luvi » 29 mag 2007, 8:12

:D che spettacolo! da fare...:D
luvi
 

Messaggioda Donna » 29 mag 2007, 15:16

se ci mettete in un altra sfoglia del pesto bello sodo farete girelle rosse e verdi con un grosso figurone nel buffet! :D
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Messaggioda robertopotito » 30 mag 2007, 7:24

sicuramente ottime...
Roberto Potito
Finchè la barca va tu non remareee...finchèla barca va...lasciala andareee..(Orietta Berti)
robertopotito
 
Messaggi: 446
Iscritto il: 28 nov 2006, 7:38

Messaggioda Marika » 7 set 2007, 4:22

Rossella per favore, volendo preparare queste girandole perun rinfresco mi sai dire con quanto anticipo posso prepararle?Ad esempio stasera per domani oppure preparo i rotoli, lascio in frigo crudi e cuocio domani??Grazieper i consigli che vorrai darmi :)
Marika
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 15 dic 2006, 16:28

Messaggioda Rossella » 7 set 2007, 6:30

Marika ha scritto:Rossella per favore, volendo preparare queste girandole perun rinfresco mi sai dire con quanto anticipo posso prepararle?Ad esempio stasera per domani oppure preparo i rotoli, lascio in frigo crudi e cuocio domani??Grazieper i consigli che vorrai darmi :)


riporto quello che ho scritta nella ricetta:

Rossella ha scritto:I rotoli(dopo averli messi in forma) sono stati(siggillati nella pellicola) congelati, tirati fuori dal frezeer al mattino, passati in frigorifero, dopo un pò ancora ben freddi, li ho porzionati, e sistemati nelle teglie, ho atteso che riprendessero la lievitazione e messi in forno.
Infornare a 230° per circa 5 minuti.(io le ho tenute in forno un pò di più)
ovviamente potete sbizzarrirvi secondo il vostro gusto con i ripieni.

ciao se hai bisogno chiedi pure :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Marika » 7 set 2007, 17:03

beh io volevo cuocerli stasera consumarli domani.Secondo te reggono??In alternativa posso conservare in frigo i rotoli stanotte e poi affettare e cuocere domattina per poi ripassarli un attimo in forno pima di mangiarli??Io all'ultimo momento(si fa per dire) dovrei cuocere una angelica e friggere degli stuzzichini per cui volevo portarmi avanti col lavoro :(
Marika
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 15 dic 2006, 16:28

Messaggioda Rossella » 7 set 2007, 18:52

Marika ha scritto:beh io volevo cuocerli stasera consumarli domani.Secondo te reggono??In alternativa posso conservare in frigo i rotoli stanotte e poi affettare e cuocere domattina per poi ripassarli un attimo in forno pima di mangiarli??Io all'ultimo momento(si fa per dire) dovrei cuocere una angelica e friggere degli stuzzichini per cui volevo portarmi avanti col lavoro :(

cosi è sicuramente meglio!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Marika » 8 set 2007, 17:00

Grazie.Ti faccio l'ultima domanda:da cotte, restano morbide?grazie ancora di tutto.Ciao
Marika
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 15 dic 2006, 16:28

Messaggioda Rossella » 8 set 2007, 18:44

Marika ha scritto:Grazie.Ti faccio l'ultima domanda:da cotte, restano morbide?grazie ancora di tutto.Ciao

se non le fai asciugare troppo in forno si :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda julia » 9 set 2007, 15:52

:=:! :=:!
Che bello !!
Rossella, se ho capito bene , la mozzarella viene mescolata con la farina ?
In Francia si trova la mozzarella in sacchetti pieni d'acqua e quella più lunga, senza acqua .
Che mozzarella si deve utilizzare ?
Grazie :wink:
JULIA
Avatar utente
julia
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 22 apr 2007, 19:53
Località: Francia

Messaggioda Rossella » 9 set 2007, 19:36

julia ha scritto::=:! :=:!
Che bello !!
Rossella, se ho capito bene , la mozzarella viene mescolata con la farina ?
In Francia si trova la mozzarella in sacchetti pieni d'acqua e quella più lunga, senza acqua .
Che mozzarella si deve utilizzare ?
Grazie :wink:

Si julia, la mozzarella va tritata(polverizzala con il bimby se lo possiedi)e mescolata con la farina.
hai presente la mozzarella"santa lucia"?
guarda qui quella in panetto rettagonlare.
ciao :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda julia » 11 set 2007, 21:15

Grazie Rossella ! Ho capito !
C'è l'ho quella mozarella e ho anche un bimby.
Grazie 1000 !
:lol:
JULIA
Avatar utente
julia
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 22 apr 2007, 19:53
Località: Francia

Messaggioda Danielad » 13 set 2007, 11:36

Mi sembrano buonissime e dato che vorrei provare a farle, vorrei chiederti cosa vuol dire "ha ripreso la lievitazione"? Da cosa me ne accorgo? Ti ringrazio
Danielad
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 20 feb 2007, 13:06
Località: NUORO

Messaggioda federica » 13 set 2007, 13:16

credo proprio che Rossella intendesse quel momento, o fase, in cui le girandole riprendono a crescere. Io per lo meno mi sono sempre regolata così e mi sono sempre venute buone buonine.

ad ogni modo attendamo che rossella passi di qua.

ciao fede
federica

Matteo è nato il 2 dicembre 2007
Lisa è nata l'8 ottobre 2009
Avatar utente
federica
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 27 nov 2006, 11:24
Località: Lodi

Messaggioda Rossella » 13 set 2007, 13:26

federica ha scritto:credo proprio che Rossella intendesse quel momento, o fase, in cui le girandole riprendono a crescere. Io per lo meno mi sono sempre regolata così e mi sono sempre venute buone buonine.

ad ogni modo attendamo che rossella passi di qua.

ciao fede

esatto Federica...brava! :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Eleonora » 13 set 2007, 14:08

Ho usato quest'impasto anche per fare dei danubi ripieni di provolone e mortadella, congelati prima che prendessero colore e quando sono serviti scongelati in frigo e finita la coloritura in forno.

i miei amici ancora si stanno leccando i baffi!!
Eleonora
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 7 dic 2006, 12:26
Località: Roma

Messaggioda Danielad » 17 set 2007, 6:58

Le ho fatte: buonissime :-P o :p !!! Soffici, gustose, leggere.....forse un po' troppo: sembra che non stai mangiando niente e così ho dovuto stoppare mio figlio D:Do :no: . Ora voglio farle per il compleanno di mia figlioccia e volevo provare a metterci dentro il pomodoro, un po' di pasta d'acciughe e qualche cappero. Che dite? Quali possono essere altri condimenti? Grazie mille a tutti :saluto:
Danielad
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 20 feb 2007, 13:06
Località: NUORO

Messaggioda Rossella » 17 set 2007, 9:43

Danielad ha scritto:Le ho fatte: buonissime :-P o :p !!! Soffici, gustose, leggere.....forse un po' troppo: sembra che non stai mangiando niente e così ho dovuto stoppare mio figlio D:Do :no: . Ora voglio farle per il compleanno di mia figlioccia e volevo provare a metterci dentro il pomodoro, un po' di pasta d'acciughe e qualche cappero. Che dite? Quali possono essere altri condimenti? Grazie mille a tutti :saluto:


mi fa piacere cara, :D butto giù qualche idea su possibili ripieni, la tua mi sembra ottima:
broccoletti stufati e passati in padella con olio evo, pecorino e cipolla.
pesto di pomodorini, basilico e capperi
Pomodoro, basilico cacio cavallo e tanto basilico
cipolla stufata, acciughe, caciocavallo
Cipolletta stufata pecorino passolina e pinoli
ricotta, favette(cotte) e pecorino.
vuole continuare qualcun altro?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Prossimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Pinterest e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee