I Gigi, un dolce tipico di Ustica

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

I Gigi, un dolce tipico di Ustica

Messaggioda anavlis » 31 ott 2010, 12:38

I Gigi, un dolce tipico di Ustica.jpg
Ricetta estrapolata da LA SFIDA DI OTTOBRE - L'UVA

gigi.jpg
gigi.jpg (10.84 KiB) Osservato 260 volte
Immagine

E’ un dolce tipico di Ustica, e la ricetta mi è stata data - 2 giorni fa - da una mia vicina di casa originaria di questa bella isola.

Gigi
Ingredienti:

1 kg farina 00
12 uova
12 gusci di uova di olio di semi
3 cucchiai di zucchero
1 limone grattugiato
1 pizzico di bicarbonato
1 pizzico di sale

Vino cotto – zucchero – cannella e scaglie di mandorle tostate.

Ho utilizzato 1/4 degli ingredienti. Utilizzano come unità di misura per calcolare l’olio il ½ guscio di uovo rotto.
Si impastano gl’ingredienti velocemente e si mette l’impasto in una pellicola e si lascia riposare per 3 ore.
Risulta un impasto appiccicoso e ci si chiede: dove ho sbagliato? Deve essere così, tranquilli!
L’appiccicaticcio si risolve quando si dovranno fare i bastoncini con l’utilizzo di un po’ di farina. Si tagliano a piccoli tocchetti (in frittura duplicano) e si vanno mettendo su piatti sporchi di olio.
Vanno fritti, per immersione, in olio di arachide fino a quando prendono un bel colore biondo. Vanno spinti nell’olio con la punta di un coltello cercando di non sovrapporli.
Mettere su fogli di carta assorbente.

*Il vino cotto che ho è denso come il miele. E’ stato realizzato con 7 lt di mosto e cotto per parecchie ore con aggiunta di fichi secchi e cenere di "sarmenti", filtrato e ridotto a quasi un litro di liquido.

Versare il vino cotto in una padella antiaderente, circa gr 200 (sono andata ad occhio) con 3 cucchiai di zucchero, rigirare i gigi a fuoco spento, spolverare un po’ di cannella, e sistemarli a mucchetti su un ripiano sporco di olio.
Decorare con scaglie di mandorle.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: LA SFIDA DI OTTOBRE - L'UVA a 360*

Messaggioda Luciana_D » 31 ott 2010, 12:43

Meravigliosa preparazione presentata sul gong!!!! :clap: :clap:
La Sicilia mi piace sempre di piu' : Love :

Silvana,sono una specie di Strufoli napoletani ma ricoperti con il mosto !?!?!
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: LA SFIDA DI OTTOBRE - L'UVA a 360*

Messaggioda anavlis » 31 ott 2010, 13:20

Luciana_D ha scritto:Meravigliosa preparazione presentata sul gong!!!! :clap: :clap:
La Sicilia mi piace sempre di piu' : Love :

Silvana,sono una specie di Strufoli napoletani ma ricoperti con il mosto !?!?!


Li ho preparati solo perchè non sono più partita :lol: :lol: :lol: :lol:

Somigliano, anche se l'impasto è molto sia negli ingredienti che nelle dosi. A Palermo facciamo la "pignoccata" che è più simile nell'impasto agli strufoli, solo che noi sostituiamo il burro con lo strutto...e sempre il miele. I gigi risultano meno dolci e si sente il profumo e il sapore del mosto.
Ce l'ho fatta sul GONG :lol: :lol: :lol: *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: LA SFIDA DI OTTOBRE - L'UVA a 360*

Messaggioda Clara » 31 ott 2010, 13:52

Mamma mia Silvana che lavorone :-::! e che meraviglia! :D :clap:
Ma non dovevi stare tranquilla e ferma tu :|? :D *smk*
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6382
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: LA SFIDA DI OTTOBRE - L'UVA a 360*

Messaggioda susyvil » 31 ott 2010, 15:12

Si, somigliano ai nostri strufoli :D .....quindi già so' che a me piacerebbero un sacco!!! :thud:

Bravissima Silvana!!! :clap: :clap: :clap:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: LA SFIDA DI OTTOBRE - L'UVA a 360*

Messaggioda anavlis » 31 ott 2010, 15:28

Grazie ragazze *smk* ma non ci vuole molto a prepararli ;-)) L'impasto lo avevo fatto appena avuta la ricetta, 2 giorni fa, ma avevo capito che non ce l'avrei fatta a prepararli e lo avevo ficcato nel surgelatore. Non sono partita più :( e questa mattina l'ho uscito e continuato la lavorazione fino al GONG!
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: LA SFIDA DI OTTOBRE - L'UVA a 360*

Messaggioda kimberlyn » 31 ott 2010, 20:06

Che meraviglia Silvana, belli da vedere e immagino da mangiare! D:Do : Thumbup :
Avatar utente
kimberlyn
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 27 feb 2009, 2:17
Località: Milano

Re: LA SFIDA DI OTTOBRE - L'UVA a 360*

Messaggioda Gaudia » 1 nov 2010, 0:42

Mammamia Silvana che meraviglia; peccato che non potrò farli: non ho il vino cotto :thud: . Lo faceva mia nonna in paese e ci condiva anche la cuccia: ne ricordo ancora il sapore. Ho fatto una ricerca sul "Diamante della cucina siciliana" di Pino Correnti che ne dà la ricetta ma è impossibile per me riprodurla.
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: LA SFIDA DI OTTOBRE - L'UVA a 360*

Messaggioda Sandra » 3 nov 2010, 20:17

L'avevo persa!!!!Ma questa é una magnificenza!!Me li rifai se vengo? :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: LA SFIDA DI OTTOBRE - L'UVA a 360*

Messaggioda anavlis » 3 nov 2010, 21:32

Sandra ha scritto:L'avevo persa!!!!Ma questa é una magnificenza!!Me li rifai se vengo? :D


Tu pensa a venire, con o senza "gigi" :lol: :lol: :lol:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: LA SFIDA DI OTTOBRE - L'UVA a 360*

Messaggioda Sandra » 4 nov 2010, 10:21

anavlis ha scritto:
Sandra ha scritto:L'avevo persa!!!!Ma questa é una magnificenza!!Me li rifai se vengo? :D


Tu pensa a venire, con o senza "gigi" :lol: :lol: :lol:


No no voglio Gigi io!!! :lol: :lol: :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Gigi

Messaggioda Clara » 2 ott 2014, 16:09

<^UP^> per questa meravigliosa esecuzione di Silvana :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6382
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee