Gelati

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Gelati

Messaggioda ila » 19 lug 2007, 21:12

Stasera per finire anche il gelato al pistacchio:
Ho preso come base il fior di latte 200gr di latte, 200 gr di panna e 120 di zucchero e poi ho aggiunto una crema al pistacchio comprata da eataly spettacolare da quanto é buona. Ho aggiunto anche pistacchi tritati grossolanamente e alcuni interi
Inserito il tutto nella gelatiera e questo é il risultato

Immagine
Immagine

Le mie FOTO
Il mio blog
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09

Messaggioda Frabattista » 21 lug 2007, 6:19

l'ho visto, l'ho visto 8) ...............ieri sera tardissimo su flickr . 'Na sofferenza guardare e basta al fresco di 32 gradi notturni!!!!!
ps posso lamentarmi? ho caldoooooooooooooooooooooooo
Avatar utente
Frabattista
 
Messaggi: 957
Iscritto il: 6 gen 2007, 15:52
Località: Ferrara

Messaggioda ila » 21 lug 2007, 6:42

Oggi voglio provare il sorbetto di anguria... :wink:
Immagine

Le mie FOTO
Il mio blog
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09

Messaggioda Rossella » 21 lug 2007, 7:46

Il gelato di Ila sarà buono, quello che non mi piace è la materia prima che è stata utitlizzata, il pistacchio, ma a onor del vero in pochi sanno cosa è un vero gelato al pistacchio e quanto è buono, in questo sono molto pignola.
Prego osservare il colore del VERO gelato al pistacchio :result^
Immagine
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Typone » 21 lug 2007, 10:33

Mai sfidare i siciliani sul pistacchio...
Però una cosuccia voglio dirla: il vero gelato al vero pistacchio l'abbiamo assaggiato un pò tutti, chi più chi meno. In Toscana si fa...

:wink:

T.
Typone
 

Messaggioda ila » 21 lug 2007, 12:35

Rossella ha scritto:
Typone ha scritto:Uè, gente, ma qui c'è un gelato stupendo, l'avete visto????????????????

:roll:

T.


Il gelato di Ila sarà buono, quello che non mi piace è la materia prima che è stata utitlizzata, il pistacchio, ma a onor del vero in pochi sanno cosa è un vero gelato al pistacchio e quanto è buono, in questo sono molto pignola.
Prego osservare il colore del VERO gelato al pistacchio :result^
Immagine



Rossella so che il vero colore del pistacchio non é il verde vivo ma sul marrone chiaro, ma ti assicuro che ho usato una pasta al pistacchio presa da eataly e teoricamente priva di coloranti...almeno cosí mi é stato detto...certo che da siciliana doc non potevi che difendere il gelato al pistacchio, anche perché effettivamente rispetto a quello mangiato a Monreale é tutta un'altra storia... :roll: :wink: Fai bene ad essere pignola su questo...
Ne faccio un'altro oggi o domani con altro gusto tutto per voi ok? :D
Immagine

Le mie FOTO
Il mio blog
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09

Messaggioda ila » 21 lug 2007, 13:15

Colta dal dubbio ho guardato il barattolo ma non c'é scritto niente, la scatola sfortunatamente l'ho buttata (ma oggi vado da eataly e ne devo comprare un altro quindi controllo), allora ho fatto la foto della crema che effettivamente ha un colore diverso dal gelato, li si era schiarita molto quando l'' ho unita alla panna e latte...rossella che ne pensi di questa crema? Quest'argomento mi interessa parecchio, anche perché soffrendo di intolleranze alimentari dovrei controllare il consumo di coloranti e troiai in genere... :roll: :wink:

Immagine
Immagine

Le mie FOTO
Il mio blog
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09

Messaggioda ila » 21 lug 2007, 13:52

Non vorrei dire una boiata...ma per caso é la famosa crema fiorentina? Se si non ho la ricetta ma la cerco... :D
Quando lo preparo ti faccio un fischio e vieni a mangiarlo? :D
Mi dici cosa ne pensi te di quella crema?
Immagine

Le mie FOTO
Il mio blog
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09

Messaggioda ila » 21 lug 2007, 14:09

Ma la pasta di pistacchio dove si trova? Ad es a Firenze?
La crema fiorentina non é tipo zabaione vero?
Ora ho la pulce nell'orecchio devo trovarlaaaa :wink:

La luce infelice é quella del flash della macchina visto che la crema é dentro il barattolo e mi faceva fatica versarla in un piattino e fotografarla....
Immagine

Le mie FOTO
Il mio blog
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09

Messaggioda Rossella » 21 lug 2007, 18:40

Typone ha scritto:Mai sfidare i siciliani sul pistacchio...
Però una cosuccia voglio dirla: il vero gelato al vero pistacchio l'abbiamo assaggiato un pò tutti, chi più chi meno. In Toscana si fa...

:wink:

T.

consentimi di avere qualche dubbio in merito, NON mi riferisco a te ovviamente :wink:
neanche in Sicilia conosco TUTTI il vero gelato al pistacchio :lol: :lol: :lol: :lol:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Rossella » 21 lug 2007, 19:27

ila ha scritto:
certo che da siciliana doc non potevi che difendere il gelato al pistacchio, anche perché effettivamente rispetto a quello mangiato a Monreale é tutta un'altra storia... :roll: :wink: Fai bene ad essere pignola su questo...
Ne faccio un'altro oggi o domani con altro gusto tutto per voi ok? :D

No Ila, non ho difeso il gelato..ho semplicemente puntualizzato come dev'essere il gelato al pistacchio.
:wink:

Per fare un buon gelato al pistacchio dovresti utilizzare i pistacchi.

ti posto una ricetta di gelato al pistacchio, non l'ho mai provata, è di una signora di Bronte che scrive su CI.fossi in te lo proverei.

Gelato al pistacchio

Ingredienti:
1 pizzico di vaniglia(uso quella liquida naturale)
100gr. pistacchio
100 gr.zucchero
200 gr.latte
150 gr. panna

Tritare finemente (quasi al velo) i pistacchi sbucciati con lo zucchero.
Unite ai pistacchi la panna e montare. Unire piano il latte e la vaniglia.
Preparare il gelato con le istruzioni della tua gelatiera.

Faccio sempre la dose doppia (considera che la ricetta me l'ha data una pasticceria e io ho diviso x 100).

Roberta Parigi
Bronte

p.s.
Ila, affinchè il gelato mantenga la morbidezza e non indurisce troppo una volta messo in frezzer, ti consiglio di sostituisce il 30% di zucchero con un 20% di glucosio e 10% di zucchero invertito o miele.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda ila » 21 lug 2007, 21:22

Grazie mille per la ricetta e i consigli Rossella, la prossima volta provo.
Sono tornata da eataly e non avavano piú la crema di pistacchi dell'altra volta, gli ritorna a settembre...dice che la fabbrica ora non la fa é troppo caldo... :? :roll:
Immagine

Le mie FOTO
Il mio blog
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 695
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09

Messaggioda Rossella » 22 lug 2007, 17:20

Giusto ieri sera insieme a Marcela gelato al pistacchio a gògò :lol: :lol: :lol: e non solo a dire il vero :oops: :-P o :p
fotografato per voi, mi riprometto comunque di rifare le foto appena andrò a BRONTE alla prossima sacra!
Immagine

a proposito del neutro, Lisa stessa ne aveva sconsigliato l'utilizzo, piuttosto meglio farselo da se. aggiunto sopra nella ricetta al pistacchio che riporto qui di seguito, valido per tutti i gelati.

affinchè il gelato mantenga la morbidezza e non indurisce troppo una volta messo in frezzer, sostitutuire il 30% di zucchero con un 20% di glucosio e 10% di zucchero invertito o miele.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Gelato alla vaniglia

Messaggioda wineless » 29 lug 2007, 20:16

Ingredienti:

370 g di latte
140 g di zucchero
4 tuorli
1 baccello di vaniglia

Preparazione:

Incidere il baccello in senso longitudinale, magari raschiandone un po' l'interno e mettere tutto nel pentolino con il latte.
Scaldare lentamente il latte da freddo fino al principio di ebollizione, quindi spegnere la fiamma e lasciare raffreddare.
Accendere la macchina per il gelato per raffreddarne il cestello.
Unire i tuorli allo zucchero e con delle fruste (elettriche si fa prima) ottenere una crema liscia. Unirvi il latte ormai freddo (altrimenti cuoce l'uovo e si forma un sacco di schiuma!). Mettere tutto nel gelataio, accendere le pale ed attendere che si crei la giusta consistenza.


L'ho servita con una cialda (industriale :oops: ), frutta fresca, sciroppo d'acero e olio e.v.o. - se vi viene da storcere il naso vi invito a provarlo, ne esce un gioco di profumi interessante!

Immagine
Adry :D
Avatar utente
wineless
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 25 lug 2007, 21:49
Località: Oltrepò Pavese

Messaggioda cipina » 30 lug 2007, 14:18

Quasi quasi vado a rubare la gelatiera a mia mamma...La piccola adora il gelato alla vaniglia. Wineless, hai usato un olio evo particolare?

Grazie e a presto,
framcesca - Cipina
"Ma che fai, mi prendi per i fornelli?"
cipina
 
Messaggi: 190
Iscritto il: 26 nov 2006, 10:56
Località: Pavia

Messaggioda elisabetta » 30 lug 2007, 14:25

Bella presentazione!
La gelatiera ce l'ho, ma di quelle con cestello fisso, che odio!
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Messaggioda Typone » 30 lug 2007, 14:36

Non me ne intendo molto di gelati ma mi pare una ricetta pulita e semplice, senza intrugli di sorta, neutro o altre carabattole...
L'olio evo va molto sui gelati in questo periodo a quanto pare, ma sarebbe interessante che tu ci dicessi in quale proporzione l'hai messo.
E già che ci siamo, una piccola presentazione tua non guasterebbe (stanza "Aggiungi un posto a tavola") perché tu non sei un utente qualsiasi...O sbaglio?

:wink:

T.
Typone
 

Messaggioda Sandra » 30 lug 2007, 14:41

Scusa Wineless, oltre all'olio cosa hai messo attorno?Frutta fresca e secca normale?Lo sciroppo di acero lo hai miscelato con olio, la frutta l'hai condita prima con sciroppo di acero?Qualche goccina di aceto "balsamico vero" sulla frutta potrebbe stare bene?

Mi hai fatto venire un 'idea, cambiero' invece la composizione!!I piatti italiani da presentazione non li ho :oops:

Sandra
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda wineless » 30 lug 2007, 16:36

Purtroppo ho anch'io il cestello fisso ed è parecchio scomodo sia per estrarne i preparati che per pulire lo stesso.

Nel gelato non ho messo niente oltre a quello specificato in "ingredienti".
Lo sciroppo d'acero l'ho messo sopra il gelato, l'olio è solo il cerchio che si vede in foto (perchè risulti un divertimento olfattivo non invadente).
Agli angoli ci sono: fragola, albicocca, melone (con scaglie di cioccolato), banana.

Per Ty, hai ragione, prima o poi lo metto un post di presentazione, ma sono molto timido e preferisco entrare in punta di piedi. E comunque sì, mi ritengo un utente qualsiasi! :wink:
Adry :D
Avatar utente
wineless
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 25 lug 2007, 21:49
Località: Oltrepò Pavese

Messaggioda Typone » 30 lug 2007, 17:35

wineless ha scritto:Per Ty, hai ragione, prima o poi lo metto un post di presentazione, ma sono molto timido e preferisco entrare in punta di piedi.

Beh, ormai sei bell'e dentro anche con gli scarponi !!!! Vai... :lol: :lol: :lol:

T.
Typone
 

Prossimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AhrefsBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee