GELATI E SORBETTI

raccolte varie dolci e salate

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, Patriziaf, anavlis, Donna

GELATI E SORBETTI

Messaggioda Patriziaf » 16 giu 2017, 20:01

Gelato al cioccolato fondente con gelatiera

Ingredienti :
    500ml di panna fresca
    200gr cioccolato fondente al 50%
    2 tuorli
    100gr di zucchero + 30ml acqua (per la pastorizzazione dei tuorli)
Procedimento:
Scaldare la panna e sciogliervi il cioccolato fondente,amalgamare lasciare raffreddare e riporre in frigo.
Nel frattempo a parte in un pentolino far arrivare a temp.121° l'acqua con lo zucchero, (se non avete il termometro, aspettate circa 7/8 minuti dal bollore,lo sciroppo dovrà risultare molto trasparente e con tante bollicine) dopodichè versate a filo sui tuorli che già avrete cominciato a montare, e continuare fino a raffreddamento della massa.
Versare le uova montate nella panna al cioccolato , coprire con pellicola e riporre di nuovo in frigo .
Piu il composto,da mettere nella gelatiera è freddo e meno tempo impiegherà a formarsi il gelato una volta inserito nella macchina.
Conviene preparalo il giorno prima con molto comodo.
La mia gelatiera ha la capacità di 1kg, ma le quantità inserite vanno dimezzate per ottenere più velocemente il gelato.la mia impiega 15' per 300/400gr di gelato.aggiungere delle scaglie di cioccolato e mescolare.
Il gelato ottenuto va messo in un contenitore ermetico in freezer per stabilizzarsiper 2/3h.
20170612_135353.jpg

La foto è uscita molto chiara.ma vi assicuro che il colore è del cioccolato :lol:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2368
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Torna a Raccolte

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee