gattò di patate (Tr )

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

gattò di patate (Tr )

Messaggioda livia » 11 set 2007, 21:17

ricetta della tradizione napoletana

lesso le patate con la buccia partendo da acqua fredda salata, le pelo e le passo allo schiacciapatate. Aggiungo sale, latte, uova, tanto parmigiano grattugiato, prosciutto cotto e salame napoletano a pezzettini, fiordilatte o provolone dolce, pepe e tanto prezzemolo. mescolo, unendo latte se occorresse, e poi livello in una teglia imburrata. copro la superficie con pangrattato misto a parmigiano e fiocchetti di burro. Inforno a 180° per una mezz' ora.
Ultima modifica di livia il 12 set 2007, 13:11, modificato 1 volta in totale.
livia
 

Messaggioda Sandra » 11 set 2007, 21:26

Livia grazie!!!Il marito mangia poche cose ma adora le patate, il salame napoletano lo trovo a Ventimiglia!!
Un curiosita' é una ricetta napoletana?
Forse bisognera' specificarlo per quelli che come me di cucina regionale italiana conoscono poco :wink:

Grazie

Sandra
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda livia » 11 set 2007, 22:40

sì, Sandra, è una ricetta napoletana, ma ogni famiglia ha il suo gattò.. per esempio molti mettono la farcia solo al centro e non nell'impasto, e così via...
livia
 

Messaggioda Clara » 12 set 2007, 14:20

Non ho mai fatto il gattò e voglio proprio provare. Grazie Livia.
Si possono avere delle dosi, almeno indicative? :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6369
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Messaggioda livia » 12 set 2007, 14:52

uhm spe che ci penso :-)
per 5-6 patate io uso circa 400 g latte, un totale di 150 g di salumi, 3 uova, circa 150 g di formaggi, abbondante parmigiano e a volte un pezzetto di burro
livia
 

Messaggioda Dida » 12 set 2007, 15:46

Mmmmmmm, che voglia, quasi quasi lo faccio nel w-e, grazie.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2194
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Messaggioda fabrizio » 12 set 2007, 15:51

Come dicevo ad Elisabetta che lo ha preparato al suo figliolo pochi giorni fa, e' tra i miei primi piatti preferiti. Si puo' mangiare caldo o freddo e tagliato a piccoli quadrotti, puo' anche essere usato per un buffet in piedi.
fabrizio
 
Messaggi: 91
Iscritto il: 27 nov 2006, 14:35
Località: milano / napoli

Re: gattò di patate (Tr )

Messaggioda susyvil » 18 ott 2010, 18:43

Immagine

E' un piatto che mette daccordo tutta la mia famiglia! :D
Questa è la mia versione, o meglio è la versione che ho adottato da quando ci sono i ragazzi perchè a loro piace cosi!
La mia Mamma utilizzava olio e.v.o. e salame al posto del burro e del prosciutto cotto :sigh:

Ingredienti:

1 Kg di patate
3 uova intere
50 gr di burro
1/2 bicchiere di latte
150/200 gr di prosciutto cotto affettato e sminuzzato
200 gr di mozzarella
200 gr di provola affumicata
70 gr di grana grattugiato
sale e pepe
pangrattato e fiocchetti di burro per lo stampo e la superficie


Lessare le patate, passarle ancora calde nello schiacciapatate e condirle con il burro a pezzetti, il latte, sale e pepe.
Sbattere le uova con il grana e mescolarle alle patate.
Unire il prosciutto e i formaggi tagliati a tocchetti, mescolare bene.
Versare in uno stampo rettangolare (sarà più facile porzionare) imburrato e spolverato di pangrattato.
Livellare bene la superficie, spolverare anch'essa con il pangrattato e fiocchetti di burro.
Cuocere in forno a 180° finchè si formerà una bella crosticina dorata.
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2791
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: gattò di patate (Tr )

Messaggioda Sandra » 18 ott 2010, 19:05

Cosi' si che é spiegato bene e lo si vede!!Io non lo conoscevo e non sapevo che faccia avesse,grazie Assunta!! *smk*
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: gattò di patate (Tr )

Messaggioda susyvil » 18 ott 2010, 19:11

Sandra ha scritto:Cosi' si che é spiegato bene e lo si vede!!Io non lo conoscevo e non sapevo che faccia avesse,grazie Assunta!! *smk*

Provalo Sandra, è buonissimo! :D *smk*
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2791
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: gattò di patate (Tr )

Messaggioda Sandra » 18 ott 2010, 19:16

susyvil ha scritto:
Sandra ha scritto:Cosi' si che é spiegato bene e lo si vede!!Io non lo conoscevo e non sapevo che faccia avesse,grazie Assunta!! *smk*

Provalo Sandra, è buonissimo! :D *smk*

Ci credo e va bene per i gusti di famiglia :D (ovvero marito)
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: gattò di patate (Tr )

Messaggioda Luciana_D » 18 ott 2010, 19:46

Buonissima!!!
Assunta,la fai uguale uguale a noi *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11826
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: gattò di patate (Tr )

Messaggioda anavlis » 18 ott 2010, 19:48

Adoro il gattò ed è una di quelle preparazioni che ogni famiglia ha la sua ricetta, anche più di una. Sarebbe carino fare una carrellata:come fate voi il gattò di patate?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: gattò di patate (Tr )

Messaggioda Clara » 18 ott 2010, 20:34

Bellissimo Assunta, da provare anche questo al più presto :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6369
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: gattò di patate (Tr )

Messaggioda anavlis » 1 nov 2010, 10:13

GATTO’

Il gattò di patate, dal francese gateau, entra nella cucina siciliana con i monsù. Nel seicento, non c’era casa aristocratica palermitana che non avesse un cuoco francese, il monsù cosi chiamato dai siciliani deformando il francese monsieur.
Preparato in tutte le famiglie siciliane, è però anche un piatto che spesso si trova nelle rosticcerie palermitane. Viene farcito in tanti modi:
-melanzane fritte, primosale, caciocavallo fresco, uovo sodo;
-con il ragù di carne, piselli, primosale, uovo sodo (non manca mai!) in versione bianca o rossa, se al ragù si aggiunge la salsa di pomodoro;
-con “pezzame” che sarebbero le parti terminali di salame, mortadella, prosciutto, formaggi vari…che ancora oggi i salumieri vendono, tagliato a pezzettoni, ad un prezzo più basso.
Spesso viene preparato per smaltire rimasugli vari, infatti è un’ottima preparazione per riciclare quello che resta in frigo.

In questo ho messo:funghi trifolati e pisellini ben asciugati dal loro sughino, fettine di primosale, uova sode, fette di ricotta di pecora, prosciutto cotto (avrei preferito la mordadella!).
Alcune volte metto pure le cime di rapa saltate in padella con l’aglio…insomma, quello che ho.
Impasto le patate schiacciate con un pezzetto di burro (anticamente si metteva l’olio) le uova, sale, caciocavallo e grana.
La teglia la ungo con l’olio e spolvero il pangrattato, chiudo con la patata e ripasso un poco di olio sopra e livello con le mani, ancora spolvero di pangrattato. Non aggiungo burro perché ci sta già l’olio.
Cuocio al massimo di temperatura fino a doratura, mediamente ½ ora.
Mia nonna lo preparava in padella, rigirando come se fosse una frittata, veniva un gattò basso e buonissimo!

Immagine

Immagine

Immagine
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: gattò di patate (Tr )

Messaggioda anavlis » 1 nov 2010, 10:34

Assunta buona anche la tua versione, dove giustamente metti i prodotti della tua regione! *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: gattò di patate (Tr )

Messaggioda Gaudia » 1 nov 2010, 14:55

Silvana, proverò il tuo gattò perchè gli abbinamenti mi sembrano perfetti e farò anche quello di Assunta perchè mi piace molto il sapore dell'affumicato in alcuni piatti: io lo faccio spesso con il ragù e d'estate lo preferisco con le melanzane: ieri sera l'ho preparato con ricotta e mortadella. E' proprio buono ma non deve essere alto: va fatto uno strato di composto di patate che si andrà a coprire con fette sottili di mortadella, poi uno strato di ricotta che si coprirà ancora con fette di mortadella; si chiude con lo strato di patate, si spolvera di pangrattato e si inforna, sfiocchettando di burro :saluto:

PS.Dimenticavo che nell'impasto delle patate metto il caciocavallo grattugiato
Ultima modifica di Gaudia il 1 nov 2010, 15:41, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2094
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: gattò di patate (Tr )

Messaggioda susyvil » 1 nov 2010, 15:11

Silvana, non conoscevo assolutamente questa versione, con le melanzane si! :D

Bravaaaaaa!!!!....mi piace molto! *smk*
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2791
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: gattò di patate (Tr )

Messaggioda Sandra » 1 nov 2010, 15:39

A me il gatto' ricorda tanto l'hachis parmentier :D .Ma in quest'ultimo c'é solo carne.
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: gattò di patate (Tr )

Messaggioda misskelly » 1 nov 2010, 15:45

Immagine

Questa è la mia vesione.........io metto la mortadella, noce moscata, pepe e prezzemolo.......


Immagine
Ultima modifica di misskelly il 1 nov 2010, 15:51, modificato 1 volta in totale.
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1960
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Prossimo

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee