gamberi vestiti di pancetta su vellutata di cicerchie

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

gamberi vestiti di pancetta su vellutata di cicerchie

Messaggioda cinzia cipri' » 8 nov 2008, 18:44

Immagine

Innanzitutto devo ringraziare la cara Danidanidani per l'idea splendida che mi ha dato.
Ed e' infatti a lei che dedico questa ricetta.
Le foto non rendono merito alla bonta' del piatto.
Dovrete contentarvi: e' una non ricetta. :lol:

ho utilizzato la zuppa di cicerchie avanzata dal giorno prima: troppo poca per poterci mangiare in due, troppa per uno.
La zuppa era stata fatta con un 200 g di cicerchie messe a bagno per 24 ore, poi cotte in pentola a pressione per 40 minuti con carota, sedano e scalogno a pezzi + 1 ramoscello di rosmarino. Scoperchiato e continuato la cottura per un'altra mezz'ora con aggiunta di 30 g di largo e 50 g di bacon.

Con quello che era avanzato, l'ho passato e allungato un po' con acqua.
Per le code di gambero, dopo averle sgusciate, le ho avvolte nella pancetta e rosolate in padellino pochi minuti per lato.
Il pane utilizzato e' un pane con biga inserito da marcela.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: gamberi vestiti di pancetta su vellutata di cicerchie

Messaggioda Donna » 8 nov 2008, 20:21

La farò anche io!!!
Appena torno dalla Germania : Blink :
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3322
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: gamberi vestiti di pancetta su vellutata di cicerchie

Messaggioda Rossella » 8 nov 2008, 21:32

Dovrete contentarvi: e' una non ricetta. :lol:

ti ci mando ora...lascio a te la scelta :lol: :lol: :lol: :lol:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: gamberi vestiti di pancetta su vellutata di cicerchie

Messaggioda Luciana_D » 9 nov 2008, 7:31

Cicerchia??Mai mangiata :?
Che noia.Ormai presenti solo cose bellissime ,Cinzia |:P :fiori: *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: gamberi vestiti di pancetta su vellutata di cicerchie

Messaggioda cinzia cipri' » 9 nov 2008, 10:09

lucyweb ha scritto:Cicerchia??Mai mangiata :?
Che noia.Ormai presenti solo cose bellissime ,Cinzia |:P :fiori: *smk*


vuoi uno spatafascio serio?
cerco in archivio :D
ho dei biscotti fatti con la sparabiscotti, prima volta che l'ho usata.
Spe' che vado a vedere :ahaha:
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: gamberi vestiti di pancetta su vellutata di cicerchie

Messaggioda Danidanidani » 9 nov 2008, 10:51

Bè,grazie per la dedica e per la non-ricetta! :mrgreen: :mrgreen: *smk* *smk*
Martedì spero di trovare le cicerchie dal mio "spacciatore" di granaglie al mercato,così la faccio pure io! :saluto: :saluto:
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee