Gallina al mirto

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Gallina al mirto

Messaggioda Typone » 21 apr 2007, 17:28

GALLINA AL MIRTO

Prendi la gallina eviscerata. Fai un trito a cubettini di sedano-carote-cipolle-porro.

Metti in una ciotola e mescoli bene- Sali-pepi. Salare e pepare anche internamente la gallina.
Prendere alcuni rametti di mirto e batterli con il pestacarne. Con il mattarello appiattire la gallina sullo sterno. Introdurre nella gallina le verdure tagliate a cubettini ed il mirto. Chiudere la gallina con un paio di stuzzicadenti.
Porla in un cesto di vimini con il fondo ricoperto di rametti di mirto- Salare la gallina esternamente-Porla sopra la pentolona con l'acqua in ebollizione e cuocere a vapore per un paio d'ore. Controllare la cottura in zona cosce forando con uno stuzzicadenti.

Servire fredda o tiepida, tagliata ad ottavi e liberatta delle verdure e del mirto. Mostarda di Cremona o Voghera-insalatina primaverile.

Con questa gallina cotta in questo modo io ricavo dei piccoli aspic con gelatina aromatizzata al mirto.
Typone
 

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee