Galette des Rois

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Galette des Rois

Messaggioda Typone » 5 gen 2007, 23:12

Sandra ha scritto:Rosa sono di corsa, guarda qui:

http://www.chefsimon.com/galette.htm

Sandra

Traduzione della ricetta data in quella pagina (dovete guardare le foto seguendo i numeri...):

Per 1 galette per 8 persone:
sfoglia: 250 g de farina + 125 g di acqua + 170 g di burro "manié" (80 g farina + 80 g burro) o di margarina da sfoglia
Crema di mandorle: 100 g di zucchero + 100 g mandorle in polvere + 50 g di burro fuso + 2 uova intere + rhum o aroma (facoltativo)

1. Mettere il burro nella tazza del mixer.
2. Aggiungere lo zucchero, la polvere di mandorle e le uova intere.
3. Mescolare a bassa velocità oppure con una spatola.
4. Quando gli elementi secchi cominciano ad idratarsi aumentare la velocità per ottenere una emulsione.
5. Ritagliare due dischi di sfogliadi cui uno con diametro leggermente inferiore all'altro (questo farà da base, il coperchio sarà leggermente più grande).
6. Spennellare con doratura (uovo sbattuto) o acqua tiepida.
7. Guarnire il centro con crema di mandorle con sac-a-poche o spatola senza dimenticare la fava secca!!!
8. Deporre il secondo cerchio di sfoglia e saldare il coperchio con un cerchio (per evitare che la crema fuoriesca).
9. "Chiqueter" (?) i bordi premendo con l'estremita delle dita e incidendo i due spessori con un coltellino da tavola.
10. Fare il "camino" perforando con la punta del coltello al centro del disco.
11. Dorare all'uovo sbattuto e creare una decorazione a spiga o spirale con la punta del coltello.
12. Prevedere un tempo di riposo al freddo poi ridare uovo sbattuto e infornare su una teglia da pasticceria coperta da carta da forno a 200° per 10 minuti poi 170° per 20 minuti.

Per concludere
Se non avete carta da forno, bagnate leggermente la teglia ma non ungetela!

Se farete la pasta sfoglia in casa bastano 4 pieghe. Per i prfessionisti il burro "manié" sarà sostituito con margarina da sfoglia.

Potete naturalmente usare pasta sfoglia pronta (fresca o surgelata)

Generalmente a fine cotura si spennella il dolce con uno sciroppo legero. Va benissimo sciroppo di acero.

Cos'è la Frangipane?
E' una crema pasticcera mescolata con crema di mandorle nella proporzione di circa 2/3 pasticcera per 1/3 crema di mandorle, e rinforzata nel gusto con aromi. Il gusto e il costo ovviamente non sono gli stessi...

T.
Typone
 

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee