Frittelle di salvia e acciughe

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Frittelle di salvia e acciughe

Messaggioda scarabeo14 » 22 giu 2011, 20:23

Immagine

ANTIPASTO o APERITIVO
da un'idea del Gambero Rosso


INGREDIENTI E DOSI
per 4 persone

24 belle foglie di salvia
12 filetti di acciuga sott'olio
per la pastella: 150 g di farina; 1 uovo; 2 o 3 cucchiai di vino bianco; 1 cucchiaio d'olio d' oliva;
olio di oliva o di arachide per friggere

Rompere l'uovo in una ciotola, sbatteterlo e unitere la farina, l'olio e il vino.
Mescolare bene e aggiungere, poco per volta, tanta acqua fredda quanto basta per avere una pastella fluida.
Lavorare bene il composto sciogliendo eventuali grumi e lasciar riposare per almeno un'ora.
Lavare le foglie di salvia, asciugarle con un panno e allinearne la metà sul tavolo.
Mettere su ogni foglia un filetto di acciuga e coprirla con l'altra metà delle foglie fissando i due strati con uno stecchino.
Scaldare abbondante olio nella padella dei fritti e, quando sarà ben caldo [175°], tuffarvi i pacchettini dopo averli passati nella pastella.
Scolarli quando saranno dorati e appoggiarli su un doppio foglio di carta da cucina.

Un consiglio, non salate perchè le acciughe fanno gia' la parte del leone e servire le frittelle caldissime con un aperitivo o come antipasto.

SALSA DI ACCOMPAGNAMENTO
.......quasi un gazpacho!

1 pomodoro cuore di bue
foglie di basilico freschissime
2 falde peperone verde
1 cipollino fresco
sale pepe e olio q.b.

Tagliare a tocchetti il pomodoro, il peperone, le foglie di basilico e il cipollino, mettere il tutto nel mixer con olio, frullare e aggiustare di pepe e sale. Tenere al fresco.
Versarne un poco in un fingerball e intingere le frittelle di salvia nella salsa.
Veramente con poco si riesce a fare un'ottima figura.
:saluto: diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: FRITTELLE DI SALVIA E ACCIUGHE

Messaggioda Sandra » 22 giu 2011, 20:46

Se non avessi dei commensali schizzinosi in casa!!!Devono essere buonissime!!! :D ^rodrigo^ D:Do
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: FRITTELLE DI SALVIA E ACCIUGHE

Messaggioda jane » 23 giu 2011, 7:46

: Thumbup : Grazie Diana.. ma non so se abbiamo le foglie di salvia :oops: non le abbiamo mai mangiate :(
ma copio la tua ricetta... :D (vado cerchare per avere queste foglie)
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: FRITTELLE DI SALVIA E ACCIUGHE

Messaggioda anavlis » 23 giu 2011, 8:44

Sono da provare! conosco le foglie di salvia fritte in pastella ma senza acciuga, e poi accompagnate da questa ottima salsa.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: FRITTELLE DI SALVIA E ACCIUGHE

Messaggioda Dida » 23 giu 2011, 10:09

Che ricetta golosa! Da provare assolutamente.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2196
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: FRITTELLE DI SALVIA E ACCIUGHE

Messaggioda scarabeo14 » 23 giu 2011, 12:23

Silvana, l'acciuga si sposa benissimo con la salvia, è veramente una cosa da nulla ma a volte, si puo' stupire anche con veramente poco....... :D :D
:saluto: diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: FRITTELLE DI SALVIA E ACCIUGHE

Messaggioda Nonna Tata » 23 giu 2011, 13:42

Anch'io conosco le frittelle di foglie di salvia, in Toscana le chiamano "topini"...
Diana, io proverei a togliere lo stecco, mi fa paura
Avatar utente
Nonna Tata
 
Messaggi: 752
Iscritto il: 28 set 2010, 20:19
Località: Paderna (AL) (ma da Genova)

Re: FRITTELLE DI SALVIA E ACCIUGHE

Messaggioda Clara » 23 giu 2011, 14:39

Ma che belle Diana :D si presentano proprio bene :D
Posso provarle, a Silvano le acciughe sott'olio piacciono molto,
molto originale e semplice , grazie :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6372
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: FRITTELLE DI SALVIA E ACCIUGHE

Messaggioda scarabeo14 » 23 giu 2011, 21:04

Nonna Tata ha scritto:Anch'io conosco le frittelle di foglie di salvia, in Toscana le chiamano "topini"...
Diana, io proverei a togliere lo stecco, mi fa paura

Stefania, se non le tieni insieme con lo stecchino, non possono stare appaiate, comunque quando si mangiano, basta tenere dal lato del nodo e vengono via benissimo.
Ciao!!! :saluto:
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: Frittelle di salvia e acciughe

Messaggioda Luciana_D » 23 giu 2011, 22:36

Queste devono essere la fine del mondo!!!
Grazie Diana :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Frittelle di salvia e acciughe

Messaggioda mariagraziaz » 29 giu 2011, 10:08

mi viene in mente che mia madre a Natale, nella frittura della vigilia, fa delle frittelle buonissime con le foglie della borraggine. Si prendono le foglie di borraggine tenera, ci si mette sopra una mezza acciuga salata, si chiudono a pacchetto poi si passano nella pastella (va bene sia con l'uovo che senza tipo tempura ma mia madre ci mette rigorosamente l'uovo, la farina e l'acqua gassata e gelata poi riposo in frigo fino al momento di usarla) si friggono infine in olio profondo e....sono una delizia, non possono proprio mancare nel fritto natalizio della vigilia, insieme a cimette di cavolfiore (che non prebolliamo ma facciamo marirare con sale fino) e filetti di baccalà
mariagraziaz
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 10 apr 2011, 7:58
Località: Roma

Re: Frittelle di salvia e acciughe

Messaggioda scarabeo14 » 29 giu 2011, 13:08

mariagraziaz ha scritto:mi viene in mente che mia madre a Natale, nella frittura della vigilia, fa delle frittelle buonissime con le foglie della borraggine. Si prendono le foglie di borraggine tenera, ci si mette sopra una mezza acciuga salata, si chiudono a pacchetto poi si passano nella pastella (va bene sia con l'uovo che senza tipo tempura ma mia madre ci mette rigorosamente l'uovo, la farina e l'acqua gassata e gelata poi riposo in frigo fino al momento di usarla) si friggono infine in olio profondo e....sono una delizia, non possono proprio mancare nel fritto natalizio della vigilia, insieme a cimette di cavolfiore (che non prebolliamo ma facciamo marirare con sale fino) e filetti di baccalà

Grazie per l'idea della borragine, assolutamente da tenere in conto!!
Ciao!diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: Frittelle di salvia e acciughe

Messaggioda Luciana_D » 29 giu 2011, 19:15

Ho una pianta di salvia gigante e queste le faro'!!!!! farcisco con altro ma le faccio <hay
Grazie Diana *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Frittelle di salvia e acciughe

Messaggioda miao » 29 giu 2011, 21:24

Ne avevo sentito parlare di queste frittelle , ma solo con la salvia, ora mi hai incuriosita , :o e le faro certamente grazie Diana *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3590
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Frittelle di salvia e acciughe

Messaggioda scarabeo14 » 30 giu 2011, 6:43

Luciana, dimmi poi, quando le farai, con che cosa le farcisci, io non ho altre idee, ma ho tanta salvia!!! :lol: :lol:
forse magari con della pancetta affumicata?........mah! a quest'ora del mattino non ho proprio idee...... :saluto:
diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: Frittelle di salvia e acciughe

Messaggioda PierCarla » 30 giu 2011, 9:59

L'anno scorso avevo una pianta di salvia dalle foglie giganti... avevo. E ogni tanto, nei giorni di grazia del fritto, pastellavo pure quelle. :D
Tu hai usato salvia normale o "maggiorata"? :mrgreen: E quegli stecchini con il nodo dove li hai pescati???? :( Li vogliooooo!
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 861
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Re: Frittelle di salvia e acciughe

Messaggioda scarabeo14 » 30 giu 2011, 10:16

PierCarla ha scritto:L'anno scorso avevo una pianta di salvia dalle foglie giganti... avevo. E ogni tanto, nei giorni di grazia del fritto, pastellavo pure quelle. :D
Tu hai usato salvia normale o "maggiorata"? :mrgreen: E quegli stecchini con il nodo dove li hai pescati???? :( Li vogliooooo!

Quegli stecchi con il nodo l'ho presi da "CASA" credo che sia una catena reperibile anche in Italia, io sono andata con Sandra a Nizza, sono bellissimi perchè un po' piu' lunghi ma molto coreografici!
La salvia...........credo che sia quella normale, ma essendo nell'orto forse è diventata piu' grande :lol: :lol:
Comunque anche solo le foglie in pastella sono ottime!! D:Do
:saluto: diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: Frittelle di salvia e acciughe

Messaggioda misskelly » 1 lug 2011, 18:31

...buonissime frittelline..... D:Do
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1961
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Frittelle di salvia e acciughe

Messaggioda Sandra » 2 lug 2011, 17:32

scarabeo14 ha scritto:Luciana, dimmi poi, quando le farai, con che cosa le farcisci, io non ho altre idee, ma ho tanta salvia!!! :lol: :lol:
forse magari con della pancetta affumicata?........mah! a quest'ora del mattino non ho proprio idee...... :saluto:
diana

Ottima idea Diana!!Le mangerebbe anche Mauro :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Frittelle di salvia e acciughe

Messaggioda Luciana_D » 2 lug 2011, 21:46

Con la pancetta credo saranno strepitose :D
Io proverei anche con una briciola di formaggio tipo provola
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Prossimo

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee