Frittedda o minestra primavera

Ricette

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, TeresaV, anavlis

Re: Frittedda o minestra primavera

Messaggioda rosanna » 26 mar 2015, 12:30

image.jpg
La frittedda ottima cena di ieri , alle favette ho tolto la pellicina
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 5130
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Frittedda o minestra primavera

Messaggioda Rossella » 26 mar 2015, 16:41

Buonissima Ros. Ne parlavo giusto stamattina con Giulio, la farò anch'io in questi!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14287
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Frittedda o minestra primavera

Messaggioda anavlis » 26 mar 2015, 19:30

quest'anno l'ho preparata più volte :-P o :p: mi piace, é leggera, l'importante é non pucciare molto pane! La pellicina delle fave non va tolta :cool: a volte la tolgo solo quando la uso come condimento per la pasta....e Daniela mi sgridava ^rodrigo^ con l'aggiunta della ricotta come sopra detto.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10921
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Frittedda o minestra primavera

Messaggioda rosanna » 26 mar 2015, 20:30

È amara ..la pellicina delle fave ...comunque è una minestra faticosa da fare. Sbuccia i piselli, poi le fave poi pulisci i carciofi ...
stasera la mangio ancora :-P o :p: . Silvana con la pasta deve essere ottima e pure con un po' di ricotta ...
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 5130
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Frittedda o minestra primavera

Messaggioda anavlis » 26 mar 2015, 22:08

rosanna ha scritto:Silvana con la pasta deve essere ottima e pure con un po' di ricotta ...


Certo, la ricotta allungata con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta, spolverata di pepe appena macinato, e grattata di caciocavallo stagionato.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10921
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Frittedda o minestra primavera

Messaggioda Rossella » 26 mar 2015, 22:58

anavlis ha scritto:
rosanna ha scritto:Silvana con la pasta deve essere ottima e pure con un po' di ricotta ...


Certo, la ricotta allungata con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta, spolverata di pepe appena macinato, e grattata di caciocavallo stagionato.

Esattamente come la faccio anch'io, ma senza buccia, Giulio non la sopporta.
L'altra sera invece ho fatto le favette sbucciate a minestrina con spaghettini spezzati, una bontà. :-P o :p:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14287
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Frittedda o minestra primavera

Messaggioda anavlis » 27 mar 2015, 12:35

Quando la uso per condire la pasta, tolgo la buccia. Come contorno non andrebbe tolta, anche perchè le fave in questo periodo sono ancora tenere.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10921
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Frittedda o minestra primavera

Messaggioda cinzia cipri' » 18 feb 2016, 8:02

cinzia cipri' ha scritto:
tn__DSC1744.JPG
rosanna, qui si nota meglio (ma la foto è meno bella secondo me)

oh ma guarda che ho trovato :D
E' periodo!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 7005
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Frittedda o minestra primavera

Messaggioda rosanna » 2 mar 2016, 15:33

oggi la frittedda l'abbiamo mangiata con pasta (mezzi paccheri) a cui ho aggiunto anche un po' di pesto di fave, brodo caldo invece dell'acqua della pasta per dare un minimo di umidità al piatto e sopra pecorino grattugiato. Gli ospiti hanno fatto la scarpetta col pane :-P o :p:
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 5130
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Frittedda o minestra primavera

Messaggioda cinzia cipri' » 2 mar 2016, 20:34

buonissimo Rosanna!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 7005
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Frittedda o minestra primavera

Messaggioda anavlis » 3 mar 2016, 9:38

rosanna ha scritto:oggi la frittedda l'abbiamo mangiata con pasta (mezzi paccheri) a cui ho aggiunto anche un po' di pesto di fave, brodo caldo invece dell'acqua della pasta per dare un minimo di umidità al piatto e sopra pecorino grattugiato. Gli ospiti hanno fatto la scarpetta col pane :-P o :p:


L'hai provata aggiungendo la ricotta montata con l'acqua di pasta?

In questa periodo vado avanti a frittedda : Groupwave : mi piace molto ed è anche un piatto equilibrato dal punto di vista nutrizionale.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10921
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Frittedda o minestra primavera

Messaggioda rosanna » 3 mar 2016, 10:46

non Silvana senza ricotta ! :oops: pero era ugualmente buona !
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 5130
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Frittedda o minestra primavera

Messaggioda anavlis » 3 mar 2016, 11:49

rosanna ha scritto:non Silvana senza ricotta ! :oops: pero era ugualmente buona !


una volta provala con la ricotta, da te di bufala, noi usiamo quella di pecora, te ne innamorerai. Perfetta accoppiata :hi
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10921
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Precedente

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee