° Fotogrammi lavorazione del babà

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, TeresaV, anavlis

Re: ° Fotogrammi lavorazione del babà

Messaggioda Sandra » 23 giu 2013, 20:35

<^UP^> :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 9020
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: ° Fotogrammi lavorazione del babà

Messaggioda elisabetta » 10 set 2013, 8:11

Babà settembrino1.jpg
Babà settembrino.jpg
Un baba' decorato con fichi,uva,percoche....Solita ricetta con un po' di burro in meno,visto il caldo che faceva,meglio abbassare un po' cosi non collassa l'incordatura.Ho dato 3 volte le pieghe e la pasta ha assunto una consistenza perfetta,setosa,vellutata e elasticissima....Ho usato Manitoba Conad e burro Lurpack che trovo ottimo,a basso contenuto di acqua.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1243
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: ° Fotogrammi lavorazione del babà

Messaggioda Sandra » 10 set 2013, 20:51

Elisabetta é stupendo!!!Buono!!!!Uno di questi anni provero'!! :D Forse prima verro' da te!!! :lol: :lol: :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 9020
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: ° Fotogrammi lavorazione del babà

Messaggioda Rossella » 11 set 2013, 6:33

Elisabetta ogni tanto torni a deliziarci con i tuoi manicaretti, :clap: :clap: :clap:
Questo post è già parecchio datato, nel tempo hai modificato qualcosa della tua ricetta?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14287
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Fotogrammi lavorazione del babà

Messaggioda anavlis » 11 set 2013, 7:52

Sempre brava la nostra Elisabetta :clap: :clap:
Il burro Lurpack non riesco a trovarlo, per cui mi regolo leggendo la percentuale di grassi contenuti che solitamente sono 82% o 83% e scelgo quello con 83%! Il Lurpack avrà 83% giusto?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10921
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: ° Fotogrammi lavorazione del babà

Messaggioda elisabetta » 11 set 2013, 9:07

Io l'ho scelto perche' ho notato che anche a temperatura ambiente molto calda non si scioglie come altre marche....Il prezzo e' caro,ma ci vale tutto...
Sandra,se vieni ne saro' felicissima!Io,ormai non viaggio da tanto.Ancora non ho un lavoro...purtroppo.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1243
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: ° Fotogrammi lavorazione del babà

Messaggioda elisabetta » 11 set 2013, 9:11

Rossella,altre novita',non ne ho sul baba'...Le chicche me le hai insegnate tu,con alcuni consigli di Adriano sulle pieghe...Ma preferisco procedere con un impasto,inizialmente,duretto,non molle,e poi,aggiungere uova e burro poco per volta.Un cucchiaino alla volta.Il burro,quando e' gia' molto incordato.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1243
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Re: ° Fotogrammi lavorazione del babà

Messaggioda rosanna » 11 set 2013, 9:42

Anche il burro tedesco della lidl o il corman che però non è facile trovare, o i burri francesi insomma qualunque burro che non sia italiano che è sfruttato per farne altro :-(
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 5130
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Fotogrammi lavorazione del babà

Messaggioda Etta » 12 set 2013, 14:45

Anch'io uso solo Lurpark,dopo aver letto il libro di Dario Bressanini "Bugie nel carrello" ne sono ancor piu' convinta.Per i lievitati poi,essendo piu' plastico lo ritengo migliore
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1406
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: ° Fotogrammi lavorazione del babà

Messaggioda Luciana_D » 30 ott 2013, 10:33

Sto sbavando per uno stampo a spicchi per baba' :shock:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda


Io condivido anche gli spatasci ,e tu ??? :D
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 12927
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e un castello romano,il mio :)

Re: ° Fotogrammi lavorazione del babà

Messaggioda misskelly » 23 giu 2014, 18:14

...ebbene si...è arrivato il momento di provare a farlo!...avete consigli pratici? è facile da fare al primo colpo o devo fare pratica? vorrei fare il babà grande . : Chessygrin :
Immagine ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 2417
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: ° Fotogrammi lavorazione del babà

Messaggioda Luciana_D » 23 giu 2014, 18:49

misskelly ha scritto:...ebbene si...è arrivato il momento di provare a farlo!...avete consigli pratici? è facile da fare al primo colpo o devo fare pratica? vorrei fare il babà grande . : Chessygrin :

Nessun consiglio se non la farina adatta e la planetaria :lol: *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda


Io condivido anche gli spatasci ,e tu ??? :D
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 12927
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e un castello romano,il mio :)

Re: ° Fotogrammi lavorazione del babà

Messaggioda rosanna » 23 giu 2014, 22:51

Giovanna, dice Adriano che per il suo "nuovo" babà è più adatta una farina panettone . le ultime due volte ho usato infatti la farina panettone Quaglia , prima che con il caldo non sia più utilizzabile . Se trovi il lievito dal fornaio tanto meglio. *smk* *smk*

e...tanti auguri per domani , comincio a farteli qui
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 5130
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Fotogrammi lavorazione del babà

Messaggioda miky » 24 giu 2014, 14:57

misskelly ha scritto:...ebbene si...è arrivato il momento di provare a farlo!...avete consigli pratici? è facile da fare al primo colpo o devo fare pratica? vorrei fare il babà grande . : Chessygrin :

Il primo impasto lo buttai perchè non sapevo neanche che significava la parola "incordatura"!!! :ahaha: :ahaha: :ahaha:
Questo forum ha fatto scuola. thank you
Patrizia
Avatar utente
miky
 
Messaggi: 2735
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: ° Fotogrammi lavorazione del babà

Messaggioda Rossella » 25 giu 2014, 9:40

miky ha scritto:
misskelly ha scritto:...ebbene si...è arrivato il momento di provare a farlo!...avete consigli pratici? è facile da fare al primo colpo o devo fare pratica? vorrei fare il babà grande . : Chessygrin :

Il primo impasto lo buttai perchè non sapevo neanche che significava la parola "incordatura"!!! :ahaha: :ahaha: :ahaha:
Questo forum ha fatto scuola. thank you

Incordare e controllare che la pasta una volta tirata tra le mani faccia il velo, solo a questo punto la pasta sarà pronta!
Leggi attentamente tutto il post, lo troverai istruttivo, nel frattempo vedrò di reperire le foto mancanti di questo lunghissimo post!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14287
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Fotogrammi lavorazione del babà

Messaggioda Rossella » 25 giu 2014, 10:02

rosanna ha scritto:dopo 13 pagine ci si puo' smarrire , forse e' utile evidenziare che :

- la farina deve avere non meno di W 350 ( x ossigenarla la passo al setaccio, non sempre me ne ricordo :oops: )
- il lievito di birra deve essere freschissimo
- il burro preferibilmente deve essere poco acquoso meglio se francese o tedesco
- la velocita' della planetaria di tutta la lavorazione deve essere 1-1 e mezzo altrimenti l'impasto si surriscalda

con la velocita' bassa ci vuole un po' piu' di tempo e pazienza :lol:

Per bagnarlo:
versare la bagna sul baba' ancora nello stampo e appena si vede un po' di liquido lungo il bordo interno come se cominciasse a galleggiare, appoggiare un disco di alluminio, piu' piccolo della base del baba' e capovolgere.
Appoggiare il baba' sulla griglia, lasciando il disco sotto, sfilare lo stampo. Ricominciare a versare la bagna dal centro circolarmente fino all'esterno. Sollevare il baba' - con il disco sotto - e farlo scivolare sul piatto definitivo.

aggiungere un po' di bagna alla marmellata, riscaldare e spennellarla calda su tutta la superficie

Per Giovanna brevissimo riassunto :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14287
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Fotogrammi lavorazione del babà

Messaggioda miky » 25 giu 2014, 10:15

Rossella l'ho rifatto tante altre volte e ci sono pure le foto nel forum . ieri ho fatto questo di Elisabetta e secondo me è il miglior e. Metterò foto
Patrizia
Avatar utente
miky
 
Messaggi: 2735
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: ° Fotogrammi lavorazione del babà

Messaggioda Rossella » 25 giu 2014, 11:19

miky ha scritto:Rossella l'ho rifatto tante altre volte e ci sono pure le foto nel forum . ieri ho fatto questo di Elisabetta e secondo me è il miglior e. Metterò foto

Lo so che hai gia sperimentato più volte, conosco bene il babà di Elisabetta, ottimo, in cosa secondo te è migliore?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14287
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Fotogrammi lavorazione del babà

Messaggioda rosanna » 25 giu 2014, 13:10

Patrizia io penso che la nuova ricetta di Adriano con una farina molto forte sia il top, senza offendere la mia amica Elisabetta. La farina forte consente un alveolatura sostenuta , per cui con la bagna che deve assorbire bene non se ne scende, cioè non collassa. Quando l'impasto è molto briosciato collassa .
Riguardo alla bagna dice Adriano che più ne assorbe più significa che la riuscita del babà c'è . Farina, uova fresche, lievito freschissimo e burro poco acquoso garantiscono il risultato.
Ogni volta che lo porto ad amici vanno in delirio :-)
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 5130
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: ° Fotogrammi lavorazione del babà

Messaggioda miky » 27 giu 2014, 17:22

Rossella ha scritto:
miky ha scritto:Rossella l'ho rifatto tante altre volte e ci sono pure le foto nel forum . ieri ho fatto questo di Elisabetta e secondo me è il miglior e. Metterò foto

Lo so che hai gia sperimentato più volte, conosco bene il babà di Elisabetta, ottimo, in cosa secondo te è migliore?

sarà che ho sciolto il lievito nel malto come indica Rosanna,io lo sento più profumato e poi non sò dirti.ah ho potuto riempire i bicchierini da 6cm di diametro facendo la pirlatura con una mano come quando la faccio per il panetto di pizza da 200gr.
SAM_7147.JPG
ed ho dimenticato di battere il bicchiere con l'impasto dentro come faccio sempre,forse per questo son venuti i buchetti?
SAM_7151.JPG
Patrizia
Avatar utente
miky
 
Messaggi: 2735
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee