focaccia di recco

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: focaccia di recco

Messaggioda Luciana_D » 27 feb 2012, 6:17

idea ;-))
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: focaccia di recco

Messaggioda Etta » 27 feb 2012, 21:07

E' una sorta di pasta matta...come per lo strudel viennese.
Avatar utente
Etta
 
Messaggi: 1058
Iscritto il: 5 lug 2007, 14:04
Località: Milano

Re: focaccia di recco

Messaggioda misskelly » 1 giu 2013, 20:40

focaccia.jpg
L'ho preparata oggi.

250 gr di manitoba
5 gr sale
125 gr acqua
25 gr olio d'oliva

250 gr di crescenza (la prossima volta ne metterò di più)

Ho impastato e fatto riposare 2 ore a temperatura ambiente. Poi ho diviso in due parti, steso faticando un pò, prima col mattarello e poi tirando i bordi facendola allungare, però era la prima volta la prossima andrà meglio. Ho spennellato d'olio la superficie, provocato dei fori per impedire il rigonfiamento e infornato a 250° per 15 m. controllando di frequente. Buona calda, fredda è un pò asciutta ma buona lo stesso.

Immagine

Immagine
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1961
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: focaccia di recco

Messaggioda Clara » 2 giu 2013, 9:11

Brava Giovanna, bellissima :clap:
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6375
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: focaccia di recco

Messaggioda Nonna Tata » 2 giu 2013, 10:54

Brava Giovanna, ti è venuta proprio bene. Ad essere pignoli...non si dovrebbe ripiegare il bordo, si uniscono le due sfoglie passando sopra il mattarello.
Avatar utente
Nonna Tata
 
Messaggi: 752
Iscritto il: 28 set 2010, 20:19
Località: Paderna (AL) (ma da Genova)

Re: focaccia di recco

Messaggioda misskelly » 2 giu 2013, 12:02

Nonna Tata ha scritto:Brava Giovanna, ti è venuta proprio bene. Ad essere pignoli...non si dovrebbe ripiegare il bordo, si uniscono le due sfoglie passando sopra il mattarello.


vero Stefania, lo so....ma avevo paura che fuoriuscisse il formaggio....
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1961
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: focaccia di recco

Messaggioda Patriziaf » 2 giu 2013, 20:15

Ci piace e segnaliamo! :lol:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2631
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: focaccia di recco

Messaggioda Rossella » 2 giu 2013, 20:37

Giovanna :clap: :clap: :clap:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: focaccia di recco

Messaggioda misskelly » 17 mar 2014, 19:38

L'ho preparata oggi.

250 gr di manitoba
5 gr sale
125 gr acqua
25 gr olio d'oliva

250 gr di crescenza (la prossima volta ne metterò di più)

Ho impastato e fatto riposare 2 ore a temperatura ambiente. Poi ho diviso in due parti, steso faticando un pò, prima col mattarello e poi tirando i bordi facendola allungare, però era la prima volta la prossima andrà meglio. Ho spennellato d'olio la superficie, provocato dei fori per impedire il rigonfiamento e infornato a 250° per 15 m. controllando di frequente. Buona calda, fredda è un pò asciutta ma buona lo stesso.

Immagine

Immagine





...Si era persa una foto... :piedino ....per Patrizia che la cercava. : Thumbup :
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1961
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: focaccia di recco

Messaggioda Rossella » 18 mar 2014, 7:06

Ecco, questa dico sempre che vorrei provarla... :lol: :lol: :lol:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: focaccia di recco

Messaggioda anavlis » 18 mar 2014, 10:01

brava Giovanna *smk* è da provare :wink:
perchè usare una manitoba?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10425
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: focaccia di recco

Messaggioda titione06 » 18 mar 2014, 10:07

: Thumbup :
peccato che non troviamo questo formaggio in FRANCIA :shock:
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: focaccia di recco

Messaggioda imercola » 18 mar 2014, 10:38

con quale formaggio si potrebbe sostituire lo stracchino?
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia

Re: focaccia di recco

Messaggioda Patriziaf » 19 mar 2014, 21:06

imercola ha scritto:con quale formaggio si potrebbe sostituire lo stracchino?

io l'ho sostituito con la filadelphia e sottilette! :ahaha: buona e facile da fare.Forse la manitoba perché l'impasto è molto elastico :|? io l'ho cotta per 7/8 min a 250°.per ora niente foto.
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2631
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: focaccia di recco

Messaggioda Gaudia » 19 mar 2014, 23:08

Io l'ho mangiata tante volte a Recco un anno che stavamo lì in vacanza ed era una cosa divina.
Una mia amica la faceva spesso usando semplicemente la sfoglia già pronta e vi dirò che non è niente male
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: focaccia di recco

Messaggioda Patriziaf » 16 gen 2016, 20:49

20160116_200326.jpg
con stracchino e gorgonzola.
Buonissima sempre!
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2631
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: focaccia di recco

Messaggioda anavlis » 17 gen 2016, 10:30

:clap: :clap: :-P o :p:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10425
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: focaccia di recco

Messaggioda Clara » 17 gen 2016, 11:12

Che bella, che brava, che buona :-P o :p:

Devo rifarla :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6375
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: focaccia di recco

Messaggioda Rossella » 17 gen 2016, 12:05

Clara ha scritto:Che bella, che brava, che buona :-P o :p:

Devo rifarla :D
ed io che non l'ho mai fatta? : Blink :
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Precedente

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee