Focaccia pugliese

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Focaccia pugliese

Messaggioda Dida » 11 set 2013, 9:06

Ieri sera ho preparato questa focaccia per cena, soffice e gustosa. Ho usato una farina per focacce del Molino Rossetto, poi acqua, olio e lievito, semplice semplice. L'ho fatta lievitare due volte, quindi ci ho messo sopra fette di pomodoro con la loro acquina e oliveverdi a fettine. In forno a 200° per 45 minuti.

Immagine
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2196
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Focaccia pugliese

Messaggioda politiz29 » 11 set 2013, 13:13

:clap: bella

ma se devo essere pignolo (essendo di origini Baresi) le olive vanno messe intere e con il nocciolo, possibilmente nere (ma anche io le preferisco verdi e denocciolate), i pomodori rigorosamente Sammarzano con la buccia tagliati per il lungo.
Se ti è avanzata una fetta posso anche dirti se ci sei come sapore :-P o :p:
Ma vi pare che si debba fare una vita mangiando da malato... per morire sano???Immagine

Immagine

Meglio l'ira del leone... che l'amicizia delle iene
saluti, Tiziano (il leone)
prima legge universale della termodinamica di Mancuso: kill shfortunat, a pingghia 'ngul pur assttat
Avatar utente
politiz29
 
Messaggi: 649
Iscritto il: 15 mar 2010, 11:51
Località: Pordenone

Re: Focaccia pugliese

Messaggioda Dida » 11 set 2013, 15:34

La prossima volta la farò come dici tu, con le olive verdi intere e i San Marzano tagliati per il lungo, facendo ovviamente colare il liquido di vegetazione sulla focaccia. Ne è avanzato un pezzettino ma non è buono come la focaccia di ieri sera, è un po' "gnucco" (raffermo).
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2196
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Focaccia pugliese

Messaggioda politiz29 » 11 set 2013, 16:59

se posso permettermi e aggiungere qualche altro consiglio, infornare senza carta forno ma su teglia apposita in ferro ben unta se disponibile o su normale antiaderente, poi per la lavorazione ti consiglio il metodo tradizionale (sempre che tu non l'abbia già fatto) cioè quello di aggiungere via via la farina all'acqua della preparazione, sbattendo con le mani energicamente (operazione che sfianca non poco quando comincia a prendere nervo)
Ma vi pare che si debba fare una vita mangiando da malato... per morire sano???Immagine

Immagine

Meglio l'ira del leone... che l'amicizia delle iene
saluti, Tiziano (il leone)
prima legge universale della termodinamica di Mancuso: kill shfortunat, a pingghia 'ngul pur assttat
Avatar utente
politiz29
 
Messaggi: 649
Iscritto il: 15 mar 2010, 11:51
Località: Pordenone

Re: Focaccia pugliese

Messaggioda Dida » 11 set 2013, 17:25

Grazie, terrò presente.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2196
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Focaccia pugliese

Messaggioda Rossella » 11 set 2013, 17:29

politiz29 ha scritto:se posso permettermi e aggiungere qualche altro consiglio, infornare senza carta forno ma su teglia apposita in ferro ben unta se disponibile o su normale antiaderente, poi per la lavorazione ti consiglio il metodo tradizionale (sempre che tu non l'abbia già fatto) cioè quello di aggiungere via via la farina all'acqua della preparazione, sbattendo con le mani energicamente (operazione che sfianca non poco quando comincia a prendere nervo)

Dida ci ha provato e mi ha fatto venire voglia :-P o :p: , grazie cara *smk*
Tiziano visto che si parla di focaccia Pugliese, saresti cosi gentile da darci una bella lezione cosi come andrebbe eseguita secondo tradizione?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Focaccia pugliese

Messaggioda anavlis » 11 set 2013, 17:37

focaccia appetitosa :-P o :p: quanto lievito hai messo e su quanta farina? 45 minuti di cottura mi sembrano tanti, forse sara stato per questo che l'indomani il pezzetto ti è sembrato gnucco.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Focaccia pugliese

Messaggioda Luciana_D » 11 set 2013, 18:26

La focaccia sta sempre bene e in qualsiasi maniera !!
Promossa :clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Focaccia pugliese

Messaggioda Dida » 11 set 2013, 19:25

Silvano ho usato una farina del Molino Rossetto per focacce, poi una bustina di lievito secco da 8 grammi, 350 gr. di acqua e 5 cucchiaiate di olio, come riportato sulla confezione della farina. Ho cotto per il tempo indicato dal Molino. la focaccia era molto buona e soffice, solo oggi quella rimasta era un po' possa, forse perchè l'ho riscaldata nel microonde.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2196
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Focaccia pugliese

Messaggioda anavlis » 11 set 2013, 19:58

[quote="Dida" forse perchè l'ho riscaldata nel microonde.[/quote]
Anch'io non azzecco mai tempi e temperatura con il microonde, non lo so usare bene. Sarebbe un argomento interessante da trattare.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Focaccia pugliese

Messaggioda Patriziaf » 11 set 2013, 20:08

anavlis ha scritto:[quote="Dida" forse perchè l'ho riscaldata nel microonde.

Anch'io non azzecco mai tempi e temperatura con il microonde, non lo so usare bene. Sarebbe un argomento interessante da trattare.[/quote]
: Thumbup :
Ho un'amica che è molto famosa per la sua focaccia pugliese,fà un impasto molto idratato,peccato che usa una00 della barilla e molto lb fresco.Comunque vi devo dire che è molto buona e quando la fà va a ruba. :lol:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2623
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Focaccia pugliese

Messaggioda Luciana_D » 12 set 2013, 7:24

In quanto a microonde ho imparato a scaldarci il pane per renderlo nuovamente morbido : Chessygrin :
E' sufficiente infilarlo i una busta di plastica alimentare,chiudere e scaldare per 1min .Controllare e se mai ripetere.
Tornera' MORBIDO ma non croccante perche' utilizza la poca umidita' residua del prodotto.

:saluto:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Focaccia pugliese

Messaggioda anavlis » 12 set 2013, 11:14

grazie Lù! *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Focaccia pugliese

Messaggioda susyvil » 12 set 2013, 11:30

Dida, mi fa una gola la tua focaccia! D:Do D:Do D:Do
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Focaccia pugliese

Messaggioda Donna » 12 set 2013, 12:36

Ottima e´ottima, ma senza patate? :|?
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Focaccia pugliese

Messaggioda Dida » 12 set 2013, 12:53

Donna, nella farina per focacce c'è anche una percentuale di farina di patate, così dice la confezione. Sei vai qui "http://www.molinorossetto.com/specialita_regionali_molino_rossetto" trovi la farina che ho usato.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2196
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: Focaccia pugliese

Messaggioda politiz29 » 12 set 2013, 13:29

confermo quanto detto da Miky riguardo l'impasto molto idratato.
Anche mia mamma mette sempre le patate bollite e schiacciate all'interno (in genere una di grandi dimensioni per 1 kg di impasto) ma a me sinceramente non piace come viene, preferisco quella fatta di sola farina.
Io per le quantità mi regolo in questo modo

- 580/600 gr di farina
- 450/460 di acqua
- 10 gr di lievito di birra fresco
- 10 gr di sale

come esecuzione (rigorosamente a mano ahimè) metto tutta l'acqua in una pentola capiente a bordi alti, sciolgo prima il lievito e poi comincio ad aggiungere la farina, facendo con la mano un movimento che "sbatte" l'impasto dal centro verso le pareti.
All'inizio è facile... ma poi si comincia a sudare : Chessygrin :
Una volta finito, spezzo l'impasto per le quantità singole che mi servono e le metto nelle teglie ben unte di olio EVO a riposare per 30-40 minuti.
Trascorso questo tempo, mi ungo bene le mani di olio e tiro su l'impasto lasciandolo colare dalla mano per gravità, prima che si spezzi riporto su e ripeto per 5-6 volte (una sorta di folding). Fatto questo adagio nella teglia e distendo bene... diciamo a 5-10 mm di spessore, schiacciando qua e là con la punta delle dita per fare le fossette e poi metto a lievitare.
La condisco prima di infornarla, in forno già caldo alla temperatura massima, generalmente ci vogliono dai 15 ai 20 minuti massimi per la giusta cottura... comunque fino a doratura.

cacchio mi avete fatto venir fame a scrivere ste 10 righe... e sono solo le 14:30 :mrgreen: mi sa che i prossimi giorni si lavora
Ma vi pare che si debba fare una vita mangiando da malato... per morire sano???Immagine

Immagine

Meglio l'ira del leone... che l'amicizia delle iene
saluti, Tiziano (il leone)
prima legge universale della termodinamica di Mancuso: kill shfortunat, a pingghia 'ngul pur assttat
Avatar utente
politiz29
 
Messaggi: 649
Iscritto il: 15 mar 2010, 11:51
Località: Pordenone

Re: Focaccia pugliese

Messaggioda Luciana_D » 12 set 2013, 13:38

Grazie Tiziano *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Focaccia pugliese

Messaggioda Rossella » 12 set 2013, 15:23

580/600 gr di farina

Potresti specificare il tipo di farina?
Grazie, sei un tesoro *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Focaccia pugliese

Messaggioda politiz29 » 12 set 2013, 17:08

Rossella ha scritto:
580/600 gr di farina

Potresti specificare il tipo di farina?
Grazie, sei un tesoro *smk*


cavoli che distratto ^sleep^ proprio quello ho dimenticato
allora... mia madre usa la farina "0" di quella che trova in offerta : Chessygrin : però io personalmente uso un mix 50% e 50% di manitoba e semola rimacinata di grano duro e devo dire che mi piace di più
Ma vi pare che si debba fare una vita mangiando da malato... per morire sano???Immagine

Immagine

Meglio l'ira del leone... che l'amicizia delle iene
saluti, Tiziano (il leone)
prima legge universale della termodinamica di Mancuso: kill shfortunat, a pingghia 'ngul pur assttat
Avatar utente
politiz29
 
Messaggi: 649
Iscritto il: 15 mar 2010, 11:51
Località: Pordenone

Prossimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee