Focaccia a la española

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Focaccia a la española

Messaggioda ARA » 24 apr 2007, 23:23

La prescrizione, del libro l'apprendista del panettiere.
Ingredienti:
Impasto
649gr Farina della forza
14gr di sale
6 gr di lievito instantaneo
90ml dell'olio
480 di acqua temperatura ambiente,
copertura:olio, sale, pepe, origano, 2 o 3 erba cipollina (al gusto) ed olive neri senza osso.

Mescolare la farina sale ed il lievito, aggiungere all'acqua ed all'olio ed alla miscela. La massa deve essere tolta delle pareti del la ciotola di terra ma esso deve attaccare alla parte inferiore.
Generare una base della farina di 15cm del lato. Con uno spatula bagnato, a rimuovere la massa e metterla sulla farina; polvere generoso con più farina ed andare schiacciarla fino a ottenere un rettangolo. Inumidire la parte di suddetto della massa con lo spruzzatore dell'olio, rinviare per impolverarlo con farina e per coprirlo di pellicola di cucina.
Lasciare il resto 30 minuti. Per rinviare per allungare la massa ed al doppio esso. Per rinviare a polverizza con petrolio e farina e lasciare il resto altri 30 minuti.
Rinviare alla stirata ed al doppio e lasciarlo riposare 1 ora nella donna superiore che si nasconde con la mensola del camino con la pellicola di carta. Sarà gonfiata ma non deve raddoppiare il relativo formato necessariamente.

Spargere 1/4 della tazza dell'olio in un vassoio della fornace con gli aumenti della carta da sulfurizado. Per disporre la massa sopra effettuare la forma rettangolare il più distante possibile.

Mettere il vassoio nel frigorifero tutta la notte. Rimuovere dal frigorifero 3 ore prima di hornear. Per la copertura ho gettato 2 tazze dell'olio di oliva grezzo, affondare le estremità delle barrette in modo che penetrasse l'olio fino a che le misure della massa completamente nel vassoio, mettere il sale, pepe ed origano, erba cipollina raccordata ed olive nere di aragón senza osso. Uno diventa per coprire di pellicola ed una diventa ha lasciato il fermento 3 ore o fino al doppio il relativo formato.

Preriscaldare la fornace a 260º, mettere il vassoio nei mezzi della fornace, abbassare 230ºC e cucinare focaccia 10 minuti. Abbiamo girato il vassoio e i horneamos più 5 o 10 minuti o fino esso acquista un colore dorato tostato. Lasci i 20 minuti freddi prima del taglio esso.

La foto http://www.amiciincucina.it/forum/viewtopic.php?t=3233

Immagine

È molto difficile per tradurre tutta la prescrizione senza nessun errore, singolo capisco che poco un italiano ed io hanno reso ad uno sforzo tutto che cosa ho potuto. Se qualcosa è perdono difettoso di speranza di I a me.


Saluti

Ara
Ultima modifica di ARA il 26 apr 2007, 9:09, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
ARA
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 24 apr 2007, 9:49

Messaggioda Rossella » 25 apr 2007, 6:28

Grazie Ara, sei stata abbastanza chiara :wink:
p.s.
ho inserito la foto direttamente sul tuo post.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda ARA » 25 apr 2007, 6:57

Rossella ha scritto:Grazie Ara, sei stata abbastanza chiara :wink:
p.s.
ho inserito la foto direttamente sul tuo post.


Grazie bella, se vostro avete capito che esso e qualcuno hanno certo dubbio, io sperano che contribuiate a chiarirli me. A proposito, il mio cognato è della Sicilia, non so di dove ma già chiederò a lui.
Un bacio.
Ara
Avatar utente
ARA
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 24 apr 2007, 9:49

Re: Focaccia a la española

Messaggioda Rossella » 25 apr 2007, 10:53

ARA ha scritto:6 gr di lievito instantaneo


intendi il lievito di birra quello disidratato, o quello fresco?
Grazie
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Focaccia a la española

Messaggioda ARA » 25 apr 2007, 13:08

Rossella ha scritto:
ARA ha scritto:6 gr di lievito instantaneo


intendi il lievito di birra quello disidratato, o quello fresco?
Grazie


disidratato
Avatar utente
ARA
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 24 apr 2007, 9:49

Re: Focaccia a la española

Messaggioda Rossella » 25 apr 2007, 20:12

ARA ha scritto:
Rossella ha scritto:
ARA ha scritto:6 gr di lievito instantaneo


intendi il lievito di birra quello disidratato, o quello fresco?
Grazie


disidratato

Grazie ARA :D
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone


Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee