° focaccia di chieri

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Messaggioda maria teresa ferracini » 29 ago 2007, 12:53

bollicina ha scritto:L'ho stesa da poco, ma mi è sorto un dubbio, lo zucchero sopra va messo prima di infornare, giusto? Non sulla focaccina stesa che lievita ancora? A dire il vero mentre la facevo ho avuto qualche altro dubbio, se cioè il burro si dovesse mettere a pezzetti o sciolto(il caldo torrido ha risolto l'enigma, mi si è sciolto subito nell'impasto! :lol: ). Inoltre il grosso bicchiere di acqua l'ho inteso come 300 gr ma mi sa che era un po' meno perchè così veniva un po' appiccicaticcio e ho dovuto aggiustare con qualche spolverata di farina. Però magari doveva essere così, boh che mi dite della consistenza che doveva avere l'impasto? Ciao :D


Cerco di esservi utile per quel che posso: per Cilantro che chiede quale tipo di farina rispondo che ho sempre sentito da voi nominare la famosa farina "Caputo", ma a Torino non l'ho mai trovata, e io ho usato una farina Spadoni pacco azzurro.
Per Bollicina, lo zucchero va messo prima di metterla in forno, mettine pure una dose generosa
xchè il caramello che formerà contribuisce a renderla gustosa. Il grosso bicchiere di acqua è inteso per la dose intera e quindi 800 gr. di farina mentre il burro io lo unisco a piccoli pezzi nell'impasto che faccio con la macchina del pane dopo una decina di minuti, il tempo del solo impasto della mia macchina è 20 minuti. Ciao Maria Teresa Ferracini
maria teresa ferracini
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 17 dic 2006, 9:17

Messaggioda Rossella » 29 ago 2007, 14:42

maria teresa ferracini ha scritto:Il grosso bicchiere di acqua è inteso per la dose intera e quindi 800 gr. di farina

Maria teresa, potresti gentilmente quantificare in gr. il grosso bicchiere di acqua?
ringrazio anticipatamente!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda cilantro » 29 ago 2007, 14:51

bollicina ha scritto:Cilantro per tempi di lievitazione così brevi ti consiglio personalmente di usare farine meno forti di quelle che citi altrimenti ti ritrovi un alimento pesante e poco maturo. Variare la quantità di lievito allungando i tempi per usare farine più forti secondo me snatura il dolce che sicuramente non è figlio delle nuove generazioni di panettieri. Poi vediamo cosa dice Roberto che sicuramente è più esperto. Comunque in tutto questo sta per completare la prima lievitazione una mini focaccina di chieri che ho fatto :D visto che era semplice ero curiosa di vedere come era di sapore ma ne ho fatto giusto 100 gr circa di farina(una comune 00 che di solito matura in 2-5 ore per cui penso in questo caso sia l'ideale)), speriamo bene...


*smk* *smk* bollicina grazie.
Il tuo ragionamento mi piace.
Allora metto la all-purpose flour americana.
Tu pero' metti le fotine della tua minifocaccia :roll: .
Cilantro
cilantro
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 8 apr 2007, 16:12
Località: Napoli

Messaggioda elisabetta » 29 ago 2007, 15:19

Io userei la Caputo, se l'impasto deve incordare come una brioche un pò di glutine in più è preferibile.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Messaggioda bollicina » 29 ago 2007, 15:43

Maria teresa, hai combinato un guaio, questa focaccia è talmente buona nella sua semplicità che è come i tarallini buoni buoni o le noccioline, ne inizi a mangiare e non finiresti più :D
Insomma assolutamente controindicata per chi vuole stare a dieta :lol: , mi è venuta voglia di rifarla per stasera, devo resistereee! :roll: Veramente grazie, poi è pure molto semplice da fare *smk* . Vi confesso che non avevo mai mangiato una focaccia dolce, nel sannio penso non si usino e la consistenza era proprio della focaccia che quando la addenti si abbassa e poi torna lentamente su, gnam :lol:
Con lo zucchero sopra ho esagerato un po' per cui in parte non si è caramellato, ma era godurioso lo stesso.Ancora grazie mille, anche ad Alberto che ha innescato il post :D

intera
Immagine

tagliata
Immagine

sezione ravvicinata per Rossella :mrgreen:
Immagine
bollicina
 

Messaggioda maria teresa ferracini » 29 ago 2007, 15:47

Rossella ha scritto:
maria teresa ferracini ha scritto:Il grosso bicchiere di acqua è inteso per la dose intera e quindi 800 gr. di farina

Maria teresa, potresti gentilmente quantificare in gr. il grosso bicchiere di acqua?
ringrazio anticipatamente!


Ho pesato l'acqua nel bicchiere che di solito uso come misurino e per 400 gr. di farina è circa 130 gr.
ciao Maria teresa
maria teresa ferracini
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 17 dic 2006, 9:17

Messaggioda Rossella » 29 ago 2007, 16:01

:-::!
come non commuovermi per tanta considerazione :P sappiate che sono stata impegnata tutta la mattinata fuori casa, ma è da quando sono rintrata che non faccio altro che pensare a sta benedetta focaccia di chieri...la provo o non la provo...:lol: :lol: finisce che poi me la magno tutta io, lo so ;-))
che farina hai usato?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Rossella » 29 ago 2007, 16:09

maria teresa ferracini ha scritto:
Rossella ha scritto:
maria teresa ferracini ha scritto:Il grosso bicchiere di acqua è inteso per la dose intera e quindi 800 gr. di farina

Maria teresa, potresti gentilmente quantificare in gr. il grosso bicchiere di acqua?
ringrazio anticipatamente!


Ho pesato l'acqua nel bicchiere che di solito uso come misurino e per 400 gr. di farina è circa 130 gr.
ciao Maria teresa

ti ringrazio maria teresa, quindi per la dose intera l'acqua da utilizzare è di di 260gr., potresti aggiungerlo alla ricetta, sarà più chiaro per chi vorrà porvare la tua focaccia :wink:
grazie ancora.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda maria teresa ferracini » 29 ago 2007, 16:13

Rossella ha scritto: :-::!
come non commuovermi per tanta considerazione :P sappiate che sono stata impegnata tutta la mattinata fuori casa, ma è da quando sono rintrata che non faccio altro che pensare a sta benedetta focaccia di chieri...la provo o non la provo...:lol: :lol: finisce che poi me la magno tutta io, lo so ;-))
che farina hai usato?



Che emozione, non pensavo veramente che il mio primo intervento sul forum desse origine a tre pagine di interventi, complimenti a Bollicina, nonostante le mie quantità approssimative dei liquidi sei riuscita ad ottenere un risultato a dir poco strepitoso, mi sa che ci conviene seguire la tua ricetta!!! Ciao Maria teresa
maria teresa ferracini
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 17 dic 2006, 9:17

Messaggioda bollicina » 29 ago 2007, 16:52

Rossella come avevo detto ho usato una comune 00 (8% di proteine )perchè per circa 2 ore e mezza di lievitazione mi sembrava la più indicata e devo dire che anche la presenza non trascurabile di sale mi faceva pensare alla saggezza delle massaie che lo usano per rinforzare una farina debole. Col senno del poi lo rifarei con la stessa farina, mi è piaciuta veramente molto. Se sai che te la spazzoli tutta fanne poca come me :D che poi devo dire tanto piccola non è venuta.
Maria francesca io ho seguito alla lettera la ricetta, tra l'altro la sola incognita del bicchiere grosso l'ho risolta supponendo fosse un 300 gr, ma avendo dovuto poi spolverare un paio di volte, la dose ideale saranno proprio i 260 gr che hai detto a Rossella. Per l'immissione del burro a fortuna ho fatto sempre come poi mi hai detto tu, cio è a pezzetti e messo non proprio subito. Devo dire che non ho nemmeno lavorato eccessivamente l'impasto, mi sono giusto assicurata che fosse ben amalgamato e di aver inglobato un po' di aria per farlo venire leggero.
COME TI HANNO GIà DETTO , MI RACCOMANDO RIMANI TRA NOI :D
bollicina
 

Messaggioda cilantro » 29 ago 2007, 17:53

Bollicina che marca di farina hai usato?
Cilantro
cilantro
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 8 apr 2007, 16:12
Località: Napoli

Messaggioda bollicina » 29 ago 2007, 18:08

Cilantro ho tolto davanti un pacchettino da mezzo chilo che mi aveva dato un amico, una farina banalissima mi pare si chiami "di per di", una comune 00 anche tipo divella, tremulini e barilla secondo me va bene per questi tempi di lievitazione. Se invece doveva essere tipo brioche(ma non so, non ho mangiato l'originale) come ha detto giustamente Elisabetta sarebbe stata meglio una farina più forte.
Rossella lo sapevo :lol: , bello il tuo panetto, bianco bianco come piace a me :D
Elisabetta, dai si fa tranquillamente anche a mano se ne fai una piccola dose, un bacione *smk*
bollicina
 

Messaggioda Rossella » 29 ago 2007, 18:43

bollicina ha scritto:Rossella lo sapevo :lol: , bello il tuo panetto, bianco bianco come piace a me :D
Elisabetta, dai si fa tranquillamente anche a mano se ne fai una piccola dose, un bacione *smk*

con 10gr. di lievito di birra e solo dopo un'ora e mezza di lievitazione...del resto con il caldo che fa da queste parti :lol:
;-))
ImmagineImmagine

a dopo...
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda bollicina » 29 ago 2007, 19:40

Rossella è lievitato veramente tanto, belle queste foto in progress :D
Non parliamo di caldo, sembra di stare ai tropici :( . Ma tu l'hai steso col matterello? quanto gli hai dato di altezza? Non si vede bene dalla foto (ho capito dovrò ridurre un po' le mie foto :oops: , però sono leggere sui 50-60 kb)
Comunque non si hanno più notizie di Lydia che era andata ad impastare :lol: :lol:
bollicina
 

Messaggioda Rossella » 29 ago 2007, 20:48

bollicina ha scritto:Rossella è lievitato veramente tanto, belle queste foto in progress :D
Non parliamo di caldo, sembra di stare ai tropici :( . Ma tu l'hai steso col matterello? quanto gli hai dato di altezza? Non si vede bene dalla foto (ho capito dovrò ridurre un po' le mie foto :oops: , però sono leggere sui 50-60 kb)

purtroppo non ha un bell'aspetto..andiamo avanti lo stesso....
ho dato poco più di un cm.misurato con il metro :oops: dopo avere steso con le mani mi sono aiutata con un mini mattarello, (lo vedrai in foto)la superfice si è colorita troppo, mea culpa, perchè nell'uso del grill per colorire un pò di più mi sono distratta :evil:

<a href="http://imageshack.us"><img src="http://img250.imageshack.us/img250/5791/dsc08723ne1.jpg" border="0" alt="Image Hosted by ImageShack.us"/></a><br/>
Immagine

devo dire che ho utilizzato il forno de longhi, dove per certe cotture pecca un pò in quanto non è abbastanza omogeneo, il forno da 90 mi rifiuto di accenderlo, impiega troppo tempo per riscaldare :roll: e qui a caldo siamo messi davvero male! :cry:
la focaccia è buona, la prossima volta aumenterei un pò lo zucchero utilizzando una farina 00, oggi sono andata di farina 0 quella avevo :result^
la ragazza di mio figlio si è tagliata metà focaccia, domani ci farà colazione :lol:
Grazie Maria teresa!
Ultima modifica di Rossella il 30 ago 2007, 13:15, modificato 3 volte in totale.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda bollicina » 29 ago 2007, 21:52

Rossella non te lo volevo dire prima per scaramanzia, ma si sembrava troppo cresciuto rispetto alla prima foto, forse continuando la lievitazione è andato oltre, infatti la mollica sembra un po' gnucca dalla foto, ma spero di sbagliarmi e che è solo un'impressione. Il fatto che hai dovuto usare il matterello potrebbe esser dovuto proprio alla eccessiva lievitazione che ha dato troppo nervo all'impasto, io ho steso con le mani senza difficoltà. Vabbè capita a chi impasta, io stasera dovevo mangiarmi la piadina con un prosciutto bello paesano e avevo finito la 00 normale senza accorgermene e ho impastato con la farina per dolci :lol: non te lo dico proprio, è uscita la piadina friabile con sgranocchiamento :evil: pareva più un crackers. Coe diceva l'altra Rossella, domani è un altro giorno e si rifarà :lol:
Lydia IN BOCCA AL LUPO. Spero con la rossa allungherai la lievitazione.
Maria teresa ma tu che farina usi per questa focaccia?
bollicina
 

Messaggioda Rossella » 29 ago 2007, 22:09

bollicina ha scritto:Rossella non te lo volevo dire prima per scaramanzia, ma si sembrava troppo cresciuto rispetto alla prima foto, forse continuando la lievitazione è andato oltre, infatti la mollica sembra un po' gnucca dalla foto, ma spero di sbagliarmi e che è solo un'impressione. Il fatto che hai dovuto usare il matterello potrebbe esser dovuto proprio alla eccessiva lievitazione che ha dato troppo nervo all'impasto, io ho steso con le mani senza difficoltà.

un pò gnucca lo è, ma è un MIO ERRORE, osservando la tua foto mi aspettavo una maggiore leggerezza e una mollica meno briosciosa, (non so se mi spiego)e dire che non ho rispettato i tempi di lievitazione, invece di due ore ho tirato un'ora e mezza usando 10gr. di lievito di birra, la farina era troppo forte per il tipo d'impasto...pazienza domani(si fa per dire eh) si farà un'altro impasto :-)
baciii e grazie a tutte, mi sono davvero divertita :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda bollicina » 30 ago 2007, 5:59

Si Rossella hai visto bene, non era per niente briosciosa ma focacciosa e ariosa. Oltre alla farina, deve aver influito la temperatura e quindi l'eccessiva lievitazione che ha gli stessi effetti di quella scarsa. Io non ho impastato molto anche per via del caldo che tende a surriscaldare l'impasto che nemmeno è una cosa buona. Comunque concordo che è stato molto simpatica la cosa, questo fare quasi insieme una ricetta, veramente bello :D .
Lidia aspettiamo sempre tue notizie!
Grazie ancora Maria Teresa :D
bollicina
 

Messaggioda bollicina » 30 ago 2007, 7:59

Lidia che bello! Il fatto che si stendeva bene faceva ben sperare, evidentemente l'hai lavorata bene e nonostante la farina più forte sei riuscita a renderla morbida. Condivido che sarebbe bello rifarlo magari con altre ricettuzze semplici e veloci, a proposito qualcuno sa una ricetta tradizionale della focaccia genovese? Anche quella ho sentito dire che per tradizione si fa con una breve lievitazione. Ho trovato tempo fa qualcosa in rete su una sorta di sito ligure, ma preferisco ricette testate viste le tante fregature che ho preso :(
Comunque porta dipendenza questa focaccia, oggi la voglio rifare, magari provo a diminuire il burro al 20% invece del 30 in modo da sentirmi meno in colpa, poi mi devo ripromettere di non farla più per un paio di settimane se no divento una mongolfiera che già ho messo 2 kg nell'ultimo mese :evil: . Vado a prendere la farina che son rimasta senza 00 proprio io che vivo di farinacei :D
Cilantro ma tu non l'hai più fatta?
bollicina
 

Messaggioda maria teresa ferracini » 30 ago 2007, 8:13

Sono contenta che la focaccia vi sia piaciuta, ho corretto la ricetta inserendo la quantità d'acqua e ho anche raddoppiato lo zucchero , a me piace un po' piu' dolce , ognuno poi troverà la quantità ottimale, a volte l'ho anche fatta con metà acqua e metà latte, ma il risultato finale è sempre stato buono, un caro saluto a tutti.
Maria teresa
maria teresa ferracini
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 17 dic 2006, 9:17

PrecedenteProssimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee