Filetto in padella

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Filetto in padella

Messaggioda Gaudia » 26 apr 2014, 21:43

Prendo un filetto di scottona, lo lego e lo massaggio con sale e pepe nero.Scaldo in una padella antiaderente olo e burro e adagio il filetto che faccio sigillare da tutte le parti a fiamma medio alta, aiutandomi con 2 cucchiai per non pungere la carne. A questo punto aggiungo dei pomodorini ciliegia interi, lavati e ben asciutti, li salo e copro con coperchio oppure con un foglio di alluminio e faccio cuocere a fuoco medio basso.Io faccio cuocere 25 minuti per chilo di carne per averla al sangue; voi regolatevi ( per un filetto da 1 chilo e mezzo ho messo una ventina di pomodorini).Dopo circa 15 minuti controllo che i pomodorini abbiano rilasciato il loro succo e il filetto non sia asciutto; in caso contrario li schiaccio con una forchetta.
A cottura ultimata tolgo lo spago e lo porto a tavola intero per affettarlo al momento.
Ieri l'ho accompagnato con un misto di funghi trifolati e con delle verdure al forno.
Provatelo perchè è semplice e gustosissimo : Thumbup :
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Filetto in padella

Messaggioda jane » 26 apr 2014, 22:47

Grazie, ricetta semplice fatta per me : Love :
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: Filetto in padella

Messaggioda Gaudia » 27 apr 2014, 0:13

Grazie a te Jane; buonanotte *smk* ^sleep^
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Filetto in padella

Messaggioda TeresaV » 28 apr 2014, 19:19

Grazie, Gaudia!!: arrosti "in rosso" non se ne vedono quasi mai, bella idea! :-P o :p:
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1354
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: Filetto in padella

Messaggioda Gaudia » 29 apr 2014, 0:30

Grazie Teresa *smk*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Filetto in padella

Messaggioda Rossella » 29 apr 2014, 3:17

TeresaV ha scritto:Grazie, Gaudia!!: arrosti "in rosso" non se ne vedono quasi mai, bella idea! :-P o :p:

E' vero, semplice e veloce!
Grazie *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Filetto in padella

Messaggioda Gaudia » 29 apr 2014, 21:18

Rossella ha scritto:
TeresaV ha scritto:Grazie, Gaudia!!: arrosti "in rosso" non se ne vedono quasi mai, bella idea! :-P o :p:

E' vero, semplice e veloce!
Grazie *smk*


*smk*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Filetto in padella

Messaggioda Donna » 30 apr 2014, 7:55

E che ci potevamo aspettare da Gaudia?
Ah si! Forse un invito a cena? :lol: thank you
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Filetto in padella

Messaggioda Gaudia » 1 mag 2014, 23:06

Donna ha scritto:E che ci potevamo aspettare da Gaudia?
Ah si! Forse un invito a cena? :lol: thank you


*smk*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee