Favette fresche in umido con pancetta e pomodoro

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Favette fresche in umido con pancetta e pomodoro

Messaggioda Clara » 30 mag 2010, 14:10

fave.jpg
Un’altra mia ricettina semplice semplice e sbrigativa.
In realtà dovrei chiamarla “fave alla Muzzu”.
E chi è 'sto Muzzu, direte voi? :|?
E’ un agriturismo in Sardegna, a Padru per la precisione,
ed è lì che ho mangiato queste favette cucinate in modo semplice e gustoso ed ho cercato di carpirne la ricetta . :D



    Ingredienti:
  • fave fresche
  • pancetta
  • cipolla, aglio
  • sugo di pomodoro
  • olio evo
  • sale,
  • pepe,
  • del brodo se disponibile, altrimenti dado.
preparazione:
Sgranare le fave, lavoro un po' lungo, si sa :roll: però non le dovete anche spellare, vanno bene con la pellicina :D
Far stufare la cipolla tagliata a striscioline sottili, e l’aglio, in olio evo.
Aggiungere pancetta tagliata a pezzetti e le fave.
Far insaporire, salare, pepare, aggiungere il sugo di pomodoro, il brodo, incoperchiare e far
cuocere fino a quando le fave saranno belle tenere, aggiungendo brodo, o acqua, all’occorrenza
per mantenere sempre il tutto ben umido e sugoso.
E credetemi, c'è di che fare la scarpetta D:Do
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6382
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Favette fresche in umido con pancetta e pomodoro

Messaggioda Sandra » 30 mag 2010, 14:35

Ecco come le utilizzo!!Sono stanca di mangiarle crude :D Me ne regalano quasi tutti i giorni i vicini :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Favette fresche in umido con pancetta e pomodoro

Messaggioda anavlis » 30 mag 2010, 15:03

buone le favette! cotte così debbono essere ottime :D :D peccato che da siano ormai finite :(
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Favette fresche in umido con pancetta e pomodoro

Messaggioda Clara » 30 mag 2010, 16:02

anavlis ha scritto:buone le favette! cotte così debbono essere ottime :D :D peccato che da siano ormai finite :(


Qui si trovano ancora e sono ancora belle sode :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6382
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Favette fresche in umido con pancetta e pomodoro

Messaggioda susyvil » 30 mag 2010, 17:25

Clara ha scritto:


Qui si trovano ancora e sono ancora belle sode

Proprio come piacciono a me, belle sode! :D ....
Clara, il tuo piatto è molto invitante! D:Do ....escludendo l'aglio e il pomodoro, qui viene preparato alla stessa maniera, c'è anche chi aggiunge del finocchietto selvatico!
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Favette fresche in umido con pancetta e pomodoro

Messaggioda milli » 30 mag 2010, 19:55

Molto, molto buone !
Da noi si fanno con un po' di cipollina e pancetta senza pomodoro, come i piselli.
Anzi visto che ho colto le ultime in campagna domani le faccio così che mi hai fatto venire voglia. :saluto: :saluto:
Milli
Milli
grace under pressure
Avatar utente
milli
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 23 giu 2007, 9:06
Località: Tivoli

Re: Favette fresche in umido con pancetta e pomodoro

Messaggioda Danidanidani » 30 mag 2010, 20:46

Ottimissime Clara! e penso che possano essere usate per condirci la pasta,con una bella spolverata di pecorino sardo (vabbè,anche romano... :D )! A proposito: hai usato la pancetta fresca o la pancetta salume? :saluto: :saluto: *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Favette fresche in umido con pancetta e pomodoro

Messaggioda Clara » 30 mag 2010, 21:02

Danidanidani ha scritto:Ottimissime Clara! e penso che possano essere usate per condirci la pasta,con una bella spolverata di pecorino sardo (vabbè,anche romano... :D )! A proposito: hai usato la pancetta fresca o la pancetta salume? :saluto: :saluto: *smk*


Grazie Dani, a condirci la pasta non ci avevo pensato e in effetti ci sta :D
Ho usato la pancetta home made di Silvano 8)) quindi da considerare come pancetta salume :D :wink: *smk*
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6382
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Favette fresche in umido con pancetta e pomodoro

Messaggioda Clara » 30 mag 2010, 21:04

milli ha scritto:Molto, molto buone !
Da noi si fanno con un po' di cipollina e pancetta senza pomodoro, come i piselli.
Anzi visto che ho colto le ultime in campagna domani le faccio così che mi hai fatto venire voglia. :saluto: :saluto:
Milli



Bentornata Milli :D
In effetti anche i piselli vengono bene così, li faccio a volte con pomodoro, a volte senza :D
dipende dall'umore del momento :lol:
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6382
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Favette fresche in umido con pancetta e pomodoro

Messaggioda Luciana_D » 30 mag 2010, 21:36

Ottima ricetta Clara :D Io solitamente li faccio in bianco come si fanno a roma.
cipolla,pancetta,peperoncino e un po' di brodo (o dado)
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11829
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Favette fresche in umido con pancetta e pomodoro

Messaggioda Clara » 30 mag 2010, 21:42

Luciana_D ha scritto:Ottima ricetta Clara :D Io solitamente li faccio in bianco come si fanno a roma.
cipolla,pancetta,peperoncino e un po' di brodo (o dado)


Ecco cosa mancava! Il peperoncino, mannaggia! :D Me ne sono dimenticata e ci sta, oh come ci sta! :lol:
Grazie Luciana *smk*
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6382
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Favette fresche in umido con pancetta e pomodoro

Messaggioda Sandra » 1 giu 2010, 19:36

Fatte!!Con peperoncino ma senza aglio e dado,l'aglio non piace a Mauro il dado a me. :D Deliziose,ho pocciato il pane ma alcune delle mie erano un po' grandine avrei dovuto sbucciarle,comunque basta masticare :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Favette fresche in umido con pancetta e pomodoro

Messaggioda Clara » 1 giu 2010, 21:16

Bene, son contenta che vi siano piaciute :D *smk*
E' vero, quelle più grandine restano un po' durette, ma è un piatto rustico, ci stanno :D , e come dici tu,
basta masticare e fanno fibra :lol:
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6382
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee