La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Messaggioda TeresaV » 20 mag 2020, 11:10

La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

3 kg di Fave grandi*, peso comprensivo del baccello
4 Cipollotti freschi grandi, col gambo verde
Guanciale o pancetta q.b.
350 grammi di Spaghetti spezzati
Olio extravergine di Oliva
Sale fino
Pepe nero di mulinello.

*le “fave grandi” sono quelle che si trovano generalmente dopo il 1 di Maggio, prima, le fave si mangiano crude e sono piccole. Dopo le fave iniziano a crescere, sono più farinose, perfette per prepararci la pasta.



PROCEDIMENTO
Sbucciate le fave: aprendo prima i baccelli e poi sbucciando una ad una le fave. Lavatele sotto l’acqua corrente.

In una una pentola mettete a sudare il guanciale, dopo che avrà tirato fuori il suo grasso, aggiungete un filo di olio e i cipollotti tagliati a pezzetti, includendo parte dei gambi verdi, lasciate rosolare un po’.

Aggiungere le fave e tanto brodo vegetale o acqua quanto basta a raggiungere il livello di fave in pentola. Quella è la quantità giusta.

Fate raggiungere il bollore alle fave, abbassate la fiamma, coprite la pentola con un coperchio e cuocetele per circa 20 minuti. Le fave sono pronte quando, pressandole con una forchetta contro le pareti della pentola si schiacciano senza fare troppa pressione.

A questo punto, salate, pepate e mettete da parte un mestolo abbondante di fave e con un minipimer frullate tutto il contenuto della pentola.
Rimettete poi le fave intere nella pentola.

Spezzate gli spaghetti e cuoceteli nella crema di fave.

A cottura ultimata della pasta, lasciar riposare qualche minuto in pentola a fuoco spento prima di fare le porzioni sui cui macinerete un po’ di pepe.


Note: il peso delle fave riportato in ricetta non è eccessivo in quanto comprensivo dei baccelli, inoltre, le fave vanno anche sbucciate.
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2281
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Messaggioda TeresaV » 20 mag 2020, 11:26

Per darvi un’idea di come deve venire, in attesa di pubblicare la mia foto, vi allego questa bellissima fotografia tratta dal Blog Profumo di Limoni.
https://www.profumodilimoni.com
Allegati
96CF299A-A148-488C-A07B-58983CE08CB3.jpeg
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2281
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Messaggioda TeresaV » 20 mag 2020, 11:31

Variante invernale o per chi non ha mai le fave a disposizione.

PASTA E FAVE
Ingredienti
250 gr di fave secche decorticate
50 gr diguanciale o in mancanza di pancetta a dadini
Mezza cipolla
Brodo vegetale
Olio extravergine
Sale
Peperoncino
180 gr di vermicelli spezzati

Lavare le fave con acqua calda, in una pentola dai bordi alti soffriggete pancetta, cipolla, olio e peperoncino.
Unite le fave e fate rosolare per pochi min a fuoco medio, aggiungete brodo vegetale o acqua fredda q.b per coprirle.
Fate cuocere a fuoco lento per 50/60 min dall’inizio dell’ebbollizione. Dopo questo tempo le fave saranno cotte e disfatte formando quasi una purea.
Spezzate i vermicelli, calateli nel liquido delle fave, aggiustate di sale e fare cuocere.
La favetta deve avere una consistenza cremosa.

Io uso la pentola a pressione.
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2281
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Messaggioda miao » 20 mag 2020, 12:12

:=:! Grazie Teresa non l ho mai fatta forse la mia mamma
Una domanda le scorze delle fave sbucciate vanno tolte grazie della ricetta *smk*
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5359
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Messaggioda TeresaV » 20 mag 2020, 15:12

Si, Annamaria, le fave vanno sbucciate una per una. Dopo aver tolto la pellicina,la fava si apre in due e ti ritroverai due mezze fave. : Thumbup :
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2281
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Messaggioda Clara » 20 mag 2020, 17:42

Mi piace e la farò , grazie Teresa :D
Hai usato la pentola a pressione anche con le fave fresche?
clara
***********
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 7444
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Messaggioda anavlis » 20 mag 2020, 20:44

Che bontà questa ricetta!
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11565
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Messaggioda TeresaV » 20 mag 2020, 21:30

Clara, sì, uso sempre la pentola a pressione anche con le fave fresche: faccio il soffritto, metto le fave, allungo con il brodo vegetale e chiudo la pentola. Dopo provvedo a salare e a frullare una parte delle fave.
Qualcuno dice che la pentola a pressione scurisce il verde delle fave, io non lo so, non ho termini di paragone perché anche Mamma ha sempre usato la pentola a pressione.
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2281
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Messaggioda miao » 20 mag 2020, 21:50

: Thumbup :
Le prenderò sicuramente per assaggiare questa specialita : Love :
Grazie Teresa *smk*
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5359
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Messaggioda cinzia cipri' » 21 mag 2020, 20:56

già la amo!
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 5703
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Messaggioda Gaudia » 22 mag 2020, 16:44

Mi piace questa ricetta; grazie Teresa.
Se domenica trovo le fave dal contadino la faccio.
La minestra con le fave secche mia madre la faceva spesso e se non ricordo male ci metteva anche il finocchietto selvatico
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2411
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Messaggioda anavlis » 22 mag 2020, 19:50

Gaudia ha scritto:Mi piace questa ricetta; grazie Teresa.
Se domenica trovo le fave dal contadino la faccio.
La minestra con le fave secche mia madre la faceva spesso e se non ricordo male ci metteva anche il finocchietto selvatico


Con il finocchietto selvatico, versione madonita che anch'io preferisco. "U maccu di favi"
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11565
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Messaggioda TeresaV » 23 mag 2020, 12:59

Il finocchietto selvatico a Napoli non l’ho mai visto, non lo conoscevo neppure prima di conoscere voi! L’ho visto per la prima volta a Roma al mercato trionfale. Deve essere buonissimo ^rodrigo^
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2281
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Messaggioda miao » 26 mag 2020, 9:31

:=:! Ho trovato qui le ultime fave di una contadina 3 kilo
In settimana le farò : Thumbup :
Il finocchietto me lo sogno
Ho preso una piantina di basilico :result^
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5359
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Messaggioda anavlis » 26 mag 2020, 11:33

Lo pianterò il finocchietto, non avrà il sapore intenso di quello spontaneo ma mi manca troppo! : Thumbup :
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11565
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Messaggioda TeresaV » 26 mag 2020, 12:40

miao ha scritto::=:! Ho trovato qui le ultime fave di una contadina 3 kilo
In settimana le farò : Thumbup :
Il finocchietto me lo sogno
Ho preso una piantina di basilico :result^


Bel colpo, Annamaria : Thumbup : farai una bella favetta, senza basilico mi raccomando :ahaha:
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2281
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Messaggioda anavlis » 26 mag 2020, 13:48

Appena trovo le fave provo la ricetta di Teresa. Spero di riuscirci, qui le fave le vendono in gioielleria :lol:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11565
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Messaggioda TeresaV » 26 mag 2020, 14:26

Come ti capisco, Silvana, pure io l’anno scorso, vidi i piselli freschi in gioielleria! :lol:
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2281
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Messaggioda miao » 26 mag 2020, 17:10

TeresaV ha scritto:
miao ha scritto::=:! Ho trovato qui le ultime fave di una contadina 3 kilo
In settimana le farò : Thumbup :
Il finocchietto me lo sogno
Ho preso una piantina di basilico :result^


Bel colpo, Annamaria : Thumbup : farai una bella favetta, senza basilico mi raccomando :ahaha:

:ahaha: sicuramente non metterò il basilico solo nella pasta ricotta e fave :D : Thumbup : *smk*
Le voleva a 2 euro al kilo ha fatto 3 kili 5 euro meglio di niente gaetano si e spaventato comunque :lol:
A caserta ad 1 euro 20 si trovavavo ^sch^
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5359
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: La Favetta: pasta con le fave alla napoletana

Messaggioda miao » 1 giu 2020, 9:35

In programma tiro su <^UP^>
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5359
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Prossimo

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee