Farine Molini Quaglia

Dubbi, consigli, attrezzi & c

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Farine Molini Quaglia

Messaggioda Rossella » 18 nov 2014, 7:57

CETTY ha scritto:Scusatemi a casa ho la w400 della Rossettto ma non va più bene???????? :thud: :thud:

Ma certo che si, mi sono trovata bene anch'io, visto che dovevo fare l'ordine della farina panettone, ho ceduto all'acquisto compulsivo!
chediomelamandibuona :lol: :lol: :lol: :lol:
a proposito, di questa farina specifica per paste sfogliate, sapete se può essere utilizzata anche per brioche non troppo cariche o quant'altro? :|?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Farine Molini Quaglia

Messaggioda Rossella » 18 nov 2014, 8:03

Queste le caratteristiche della farina sfoglia:
È corretto affermare che per produrre pasta sfoglia serve una farina piuttosto forte ?
E' sbagliato dire che deve essere forte, perchè in realtà deve essere equilibrata, per stendersi a sufficienza e poter incorporare giustamente i grassi senza assorbirli all'interno dell'impasto ma trattenendoli tra i vari strati.

Che ruolo ha il contenuto proteico della farina nella preparazione della pasta sfoglia ?
E' fondamentale non solo la quantità delle proteine, ma soprattutto la qualità. Per questo motivo una farina per sfoglia allo stato dell'arte è in gran parte il risultato di un'accurata selezione e miscelazione di grani teneri.

Quali altri parametri sono importanti e vanno considerati per ottenere una farina adatta alla realizzazione di pasta sfoglia e affini (forza, elasticità, capacità di inglobare grassi…) ?
Come sopra, non ci sono dati che esprimono esattamente tali capacità, salvo che non si vogliano considerare genericamente e grossolanamente l'indice di forza W e l'indice di estensibilità ed elasticità P/L

Che caratteristiche tecniche presenta la farina per Sfoglia del Molino Quaglia ?
Le caratteristiche della nostra farina per sfoglia, che ne hanno fatto una materia prima di riferimento e di confronto, sono soprattutto la capacità unica di adattarsi alle diverse tipologie di lavorazione adottate nella pasticceria e l'assoluta sicurezza igienico-sanitaria, frutto della macinazione in purezza di grani selezionatissimi.
Come si comporta questa farina per Sfoglia nell’impasto ?
Il comportamento della nostra farina per sfoglia si può riassumere in facilità di laminazione (sia con il metodo italiano sia con quello francese) e resistenza dell'impasto alla basse temperature.
Quali tipi di impasto e di lievitazione supporta la vostra farina per sfoglia ?
Pasta sfoglia anche con tempi di riposo lunghi e lo stoccaggio sia a 4° sia a -20°, lavorazione con biga di durata media, lavorazione diretta con con lievito di birra.
E il prodotto finito che caratteristiche avrà (sviluppo, alveolatura, ecc...) ?
La pasta Sfoglia presenta un'inconfondibile friabilità e dura nel tempo senza degrado delle caratteristiche meccaniche e gustative. Questo comportamento è il risultato della capacità di reagire in cottura manifestando una grande capacità di distensione della sfoglia che garantisce una cottura profonda ed uniforme.
Che importanza ha la scelta della farina nel determinare la shelf life del prodotto finito (sempre parlando di farina per sfoglia) ?

La farina ha 90% di responsabilità nella misura della shelf life della pasta sfoglia. La nostra farina garantisce alla pasta sfoglia una shelf life superiore a quella di prodotti concorrenti perchè la qualità e la quantità equilibrata del glutine evitano l'insecchimento rapido del prodotto finito.
La farina Sfoglia come si comporta in impasti sottoposti alla catena del freddo?
Il comportamento degli impasti che utilizzano la nostra farina per sfoglia quando sono sottoposti alla catena del freddo è la caratteristica che i pasticcieri oggi apprezzano maggiormente, perchè l'impasto non si irrigidisce e mantiene intatte le proprietà presenti prima dell'ingresso in frigorifero sia a temperature di + 4 °C sia a temperature di -20 °C
Perchè la farina per Sfoglia del Molino Quaglia è la più venduta in Italia ?

La farina per sfoglia è il risultato di un'accurata selezione di grani teneri opportunamente miscelati e macinati in un ambiente totalmente controllato per garantire la macinazione in purezza. La tecnologia sofisticata di selezione ottica, che individua ed elimina le impurità chicco per chicco, e il controllo continuo del grado di rottura degli amidi in macinazione, sono i plus tecnologici dai quali nasce una farina unica per lavorabilità e gusto.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Farine Molini Quaglia

Messaggioda nicodvb » 18 nov 2014, 10:51

chissà che farina mi consiglierebbero per una sfogliatura con un impasto contenente il 50% di zucchero rispetto alla farina.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Farine Molini Quaglia

Messaggioda ZeroVisibility » 18 nov 2014, 11:37

Rossella ha scritto:
CETTY ha scritto:Scusatemi a casa ho la w400 della Rossettto ma non va più bene???????? :thud: :thud:

Ma certo che si, mi sono trovata bene anch'io, visto che dovevo fare l'ordine della farina panettone, ho ceduto all'acquisto compulsivo!


Ed ecco esattamente quello che le strategie di chi "vende" intendono dimostrare e cosa ci si aspetta dal cliente medio....
Una farina che e' sempre andata bene in un attimo diventa oggetto di dubbi amletici perche' in un forum si parla di un altro prodotto...
Ahhhh....la potenza dell'esasperazione della comunicazione.... :roll: :shock: :no: :no:
Come diceva Arbore???
Meditate gente...meditate..
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Farine Molini Quaglia

Messaggioda Rossella » 18 nov 2014, 11:46

ZeroVisibility ha scritto:
Rossella ha scritto:
CETTY ha scritto:Scusatemi a casa ho la w400 della Rossettto ma non va più bene???????? :thud: :thud:

Ma certo che si, mi sono trovata bene anch'io, visto che dovevo fare l'ordine della farina panettone, ho ceduto all'acquisto compulsivo!


Ed ecco esattamente quello che le strategie di chi "vende" intendono dimostrare e cosa ci si aspetta dal cliente medio....
Una farina che e' sempre andata bene in un attimo diventa oggetto di dubbi amletici perche' in un forum si parla di un altro prodotto...
Ahhhh....la potenza dell'esasperazione della comunicazione.... :roll: :shock: :no: :no:
Come diceva Arbore???
Meditate gente...meditate..

Non leggo di avere espresso nessun dubbio in merito... : Chessygrin :
Ad onor del vero il mulino di cui si parla lo conosciamo bene, molte di noi si affidano alle loro farine per la qualità ed i risultati ottenuti con impasti difficili (per noi che ci arrangiamo come possiamo), la scelta è stata meditata, visto che comunque avrei dovuto acquistare la farina sfoglia in altro sito, e spendere altri soldi di trasporto! ^sch^
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Farine Molini Quaglia

Messaggioda anavlis » 18 nov 2014, 12:09

Solitamente non mi lascio trasportare dall'entusiamo o dalla moda via web :lol: :lol: :lol: ma ho verificato che la farina panettone di La Quaglia - rispetto alla Rossetto - ha una marcia in più, anche per capacità di assorbimento, e il babà di Adriano -ultima ricetta- la preparo con estrema facilità. Peraltro, acquistando il pacco da kg 12,5, il costo non si discosta granchè.

Essendo un forum di cucina parliamo anche delle farine che sperimentiamo, ovviamente ognuno userà le farine con cui si trova bene :D

Ho fatto la registrazione, scelto le farine, riempito il carrello...e non ho appresso la carta di credito :shock: :thud:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Farine Molini Quaglia

Messaggioda ZeroVisibility » 18 nov 2014, 13:16

Rossella ha scritto:Non leggo di avere espresso nessun dubbio in merito... : Chessygrin :


Infatti...
I dubbi son venuti a Cetty :roll:

E forse, non e' stato compreso il pensiero....
Cerco di spiegarmi meglio...
Il ragionamento e' basato su fatto che esistano prodotti specifici per il panettone, e poi per la sfoglia e poi per i baba' e presumo che nel futuro faranno quelli per il pandoro e poi anche quello per la colomba....
E allora mi viene da pensare che i motivi siano solo ed esclusivamente commerciali....
Poi se qualcuno ritiene che avere in casa 2 quintali di farina sia la regola....bene ne prendo atto...
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Farine Molini Quaglia

Messaggioda rosanna » 18 nov 2014, 13:52

Certo che devono vendere ..Quaglia come tutti. C'è da dire Ettore che sono ottime farine e ce ne saranno sicuramente anche altre meno note : Smile :

Oggi sono arrivate quelle che ho ordinato Quaglia. In realtà noi usiamo molto impastare , fra pizze, brioche e frolle....
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4411
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Farine Molini Quaglia

Messaggioda anavlis » 18 nov 2014, 15:28

ZeroVisibility ha scritto: E allora mi viene da pensare che i motivi siano solo ed esclusivamente commerciali....


E' una considerazione che ho fatto anch'io anche se non mi aspetto di certo che facciano volontariato :lol: :lol: :lol: Chi vende lo fa per guadagnare. La Quaglia vende confezione da kg1 - kg5 -kg12,5 - kg 25 e forse anche oltre. E' chiaro che l'acquisto sarà tarato sul consumo che se ne fa.

Questo post è stato iniziato per fare una chiaccherata sulle farine La Quaglia, Cetty se si trova bene con la Rossetto continuerà ad usarla.
La semola di rimacino non la comprerei mai da La Quaglia anche perchè la trovo facilmente nel mio territorio e di ottime selezioni di grano autoctone.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Farine Molini Quaglia

Messaggioda ZeroVisibility » 18 nov 2014, 19:09

anavlis ha scritto:
ZeroVisibility ha scritto: E allora mi viene da pensare che i motivi siano solo ed esclusivamente commerciali....


E' una considerazione che ho fatto anch'io anche se non mi aspetto di certo che facciano volontariato :lol: :lol: :lol: Chi vende lo fa per guadagnare. La Quaglia vende confezione da kg1 - kg5 -kg12,5 - kg 25 e forse anche oltre. E' chiaro che l'acquisto sarà tarato sul consumo che se ne fa.

Questo post è stato iniziato per fare una chiaccherata sulle farine La Quaglia, Cetty se si trova bene con la Rossetto continuerà ad usarla.


Ma e' proprio Cetty che ha sollevato il dubbio:

CETTY ha scritto:
Scusatemi a casa ho la w400 della Rossettto ma non va più bene???


La mia considerazione infatti voleva proprio sottolineare il fatto che chi fa commercio se le inventa tutte pur di vendere... riuscendo persino a instillare dei dubbi anche in chi usa prodotti diversi da anni con soddisfazione.
Continuando a segmentare il mercato e a creare prodotti specifici per ogni lievitato, otterranno il risultato che ognuno di noi avra' a casa dozzine di farine diverse quando forse ne basterebbe un numero drasticamente piu' basso...

Vivo la stessa situazione col mondo della fotografia e non sto a raccontarvi quante fotocamere ho comperato o quanti ammennicoli ci sono nelle mie borse fotografiche che forse , se va bene bene, usero' due volte l'anno....
Il guaio e' che ti accorgi di quanto inutili siano tanti prodotti solamente dopo averli comperati.... :cool: :-::!
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Farine Molini Quaglia

Messaggioda anavlis » 18 nov 2014, 19:32

capisco e ti do ragione :hi non t'incazzare :lol: :lol: :lol: :lol: *smk*
a me questo capita con le caccavelle! non resisto e compro senza considerare che non ho il tempo per usarle tutte e bene. E la dispensa straripa!!! :ahaha: :ahaha:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Farine Molini Quaglia

Messaggioda politiz29 » 18 nov 2014, 20:18

ZeroVisibility ha scritto:Vivo la stessa situazione col mondo della fotografia e non sto a raccontarvi quante fotocamere ho comperato o quanti ammennicoli ci sono nelle mie borse fotografiche che forse , se va bene bene, usero' due volte l'anno....
Il guaio e' che ti accorgi di quanto inutili siano tanti prodotti solamente dopo averli comperati.... :cool: :-::!


ecco... questo argomento mi interessa, visto che sono appena entrato in questo mondo tormentato pure io :thud:
Ma vi pare che si debba fare una vita mangiando da malato... per morire sano???Immagine

Immagine

Meglio l'ira del leone... che l'amicizia delle iene
saluti, Tiziano (il leone)
prima legge universale della termodinamica di Mancuso: kill shfortunat, a pingghia 'ngul pur assttat
Avatar utente
politiz29
 
Messaggi: 649
Iscritto il: 15 mar 2010, 11:51
Località: Pordenone

Re: Farine Molini Quaglia

Messaggioda ZeroVisibility » 18 nov 2014, 21:23

politiz29 ha scritto:
ZeroVisibility ha scritto:Vivo la stessa situazione col mondo della fotografia e non sto a raccontarvi quante fotocamere ho comperato o quanti ammennicoli ci sono nelle mie borse fotografiche che forse , se va bene bene, usero' due volte l'anno....
Il guaio e' che ti accorgi di quanto inutili siano tanti prodotti solamente dopo averli comperati.... :cool: :-::!


ecco... questo argomento mi interessa, visto che sono appena entrato in questo mondo tormentato pure io :thud:



uhmmmmmmmmmmm...... togliti subito le scimmie di dosso se non desideri fare dei bagni di sangue!!!!-... :cool: :cool: :cool: :P :P
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Farine Molini Quaglia

Messaggioda misskelly » 20 nov 2014, 10:28

anavlis ha scritto:la devo comprare anch'io ma ho problemi a riceverla, in casa non ci sono mai! chissà dando l'indirizzo dell'ufficio :|?


...fatti dire che corriere usano e fatti fare un "fermo deposito"...la vai a ritirare al deposito.
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1961
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Farine Molini Quaglia

Messaggioda anavlis » 20 nov 2014, 13:23

misskelly ha scritto:
anavlis ha scritto:la devo comprare anch'io ma ho problemi a riceverla, in casa non ci sono mai! chissà dando l'indirizzo dell'ufficio :|?


...fatti dire che corriere usano e fatti fare un "fermo deposito"...la vai a ritirare al deposito.


Grazie per l'informazione!
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Farine Molini Quaglia

Messaggioda Liliana88 » 22 nov 2014, 16:57

Giovedì sono arrivate le mie amate farine :=:!
Ecco quelle che ho acquistato:
Immagine
Avatar utente
Liliana88
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 12 nov 2014, 10:24

Re: Farine Molini Quaglia

Messaggioda anavlis » 22 nov 2014, 17:04

e adesso al lavoro!!!! : Groupwave : : Groupwave :
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Farine Molini Quaglia

Messaggioda Liliana88 » 22 nov 2014, 17:09

anavlis ha scritto:e adesso al lavoro!!!! : Groupwave : : Groupwave :

:D
Sto aspettando che lievitino i miei panettoni e ho una fifa xkè l'aria è un po' freddina!
Avatar utente
Liliana88
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 12 nov 2014, 10:24

Re: Farine Molini Quaglia

Messaggioda Luciana_D » 22 nov 2014, 18:10

Liliana88 ha scritto:
anavlis ha scritto:e adesso al lavoro!!!! : Groupwave : : Groupwave :

:D
Sto aspettando che lievitino i miei panettoni e ho una fifa xkè l'aria è un po' freddina!

Con quale ricetta stai testando la farina?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Farine Molini Quaglia

Messaggioda Liliana88 » 23 nov 2014, 1:03

Luciana_D ha scritto:
Liliana88 ha scritto:
anavlis ha scritto:e adesso al lavoro!!!! : Groupwave : : Groupwave :

:D
Sto aspettando che lievitino i miei panettoni e ho una fifa xkè l'aria è un po' freddina!

Con quale ricetta stai testando la farina?

Ciao Luciana :D
la ricetta è questa: panettone-leonardo-carlo-t15441.html?hilit=panettone%20di%20Di%20Carlo
Avatar utente
Liliana88
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 12 nov 2014, 10:24

PrecedenteProssimo

Torna a Carabattole e pignate

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee