/ Farina di grano saraceno: info varie

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

/ Farina di grano saraceno: info varie

Messaggioda luvi » 6 nov 2007, 16:42

di questo non conosco se non il nome, chi di voi aggiunge altre info e caratteristiche e eventuali usi?
ecco alcune foto
Immagine
Immagine
Immagine
luvi
 

Messaggioda Rossella » 6 nov 2007, 16:51

La farina di grano saraceno viene impiegata principalmente per la preparazione di piatti tipici quali i pizzoccheri, e in alcuni dolci tipici come la linzer torta, può essere anche utilizzata per la panificazione nella misura del 10/15% miscelata a farina di frumento. Essa conferisce al pane una colorazione particolarmente scura ed un sapore leggermente amarognolo.
informazioni che trovate
QUI
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda milli » 6 nov 2007, 17:10

In Valtellina si fa anche una torta con il grano saraceno e poi è indispensabile nella polenta taragna :-P<^
Milli
Avatar utente
milli
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 23 giu 2007, 9:06
Località: Tivoli

Messaggioda Sandra » 6 nov 2007, 18:10

In Francia si fanno le Galettes, anche QUI.
Poi a volte ne aggiungo in piccola proporzione quando faccio il pane con la pasta acida, poi ne metto nel Pain d'épices, per il momento non ricordo altro
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8432
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda Desideria » 22 nov 2007, 13:30

milli ha scritto:In Valtellina si fa anche una torta con il grano saraceno e poi è indispensabile nella polenta taragna :-P<^
Milli


Ottima la torta con grano saraceno e marmellata di mirtilli! Per la verità è ottima anche la polenta taragna.

Con la farina di grano saraceno si fanno anche gli "sciatt" e i "chiscioi", sono delle frittelle di farina nera con formaggio e un cucchiaio di grappa che si servono su un letto di cicoria tagliata a striscioline sottili.
Desideria
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 21 dic 2006, 13:19
Località: Milano

Messaggioda ZeroVisibility » 22 nov 2007, 13:59

Desideria ha scritto:
milli ha scritto:In Valtellina si fa anche una torta con il grano saraceno e poi è indispensabile nella polenta taragna :-P<^
Milli


Ottima la torta con grano saraceno e marmellata di mirtilli! Per la verità è ottima anche la polenta taragna.

Con la farina di grano saraceno si fanno anche gli "sciatt" e i "chiscioi", sono delle frittelle di farina nera con formaggio e un cucchiaio di grappa che si servono su un letto di cicoria tagliata a striscioline sottili.


E anche le "manfrigole"..una sorta di crespella farcita con ricotta e verdura e condita con burro e formaggio
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Messaggioda luvi » 22 nov 2007, 14:36

:D ...ma le ricette?! :D
luvi
 

Messaggioda ZeroVisibility » 22 nov 2007, 15:06

luvi ha scritto::D ...ma le ricette?! :D


non postero' mai una ricetta che non ho realizzato..quando le faro' , mettero' sia la ricetta che la foto 8)) :lol:
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Messaggioda cipina » 7 dic 2007, 21:19

Ho letto abbastanza velocemente, con la farina di grano saraceno si fanno i blinì delle specie di crespelle di origine russa.
Si chiama grano saraceno, ma non è una graminacea e non ha glutine. Le torte con farina di grano saraceno sono consentite per chi soffre di celiachia.

Inoltre i chicchi possono essere usati in zuppe rustiche, come si usa il farro o l'orzo (che però contengono glutine, e dunque vietati ai celiaci).
"Ma che fai, mi prendi per i fornelli?"
cipina
 
Messaggi: 190
Iscritto il: 26 nov 2006, 10:56
Località: Pavia

Messaggioda Eledigi » 8 dic 2007, 7:22

Io la mescolo a un po' di farina normale per fare gli spaetzle. Conditi con salsa al taleggio e porcini sono ottimi, tanto per dirne una.
Avatar utente
Eledigi
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:05
Località: Macerata

Messaggioda luvi » 8 dic 2007, 22:43

:D ho trovato sul numero di dicembre della cucina italiana della pasta ripiena con sfoglia al grano saraceno.. la farò al più presto poi vi racconto :D
luvi
 

Messaggioda milli » 10 dic 2007, 9:18

Non andrebbe qui, ma su "Dolci", ma mi accodo per la richiesta di Luvi.
La torta di grano saraceno la faccio spesso e non delude mai.
Ci vogliono 250 g. di burro montato con 250 g. di zucchero. Aggiungere uno alla volta, non smettendo di montare, 6 tuorli d'uovo. Poi 250 g. di mandorle tritate finemente e 250g. di farina di grano saraceno. Montare a neve ben ferma la chiare con un pizzico di sale ed incorporarle al composto. Far cuocere in una taglia a cerniera di 26 cm.
a 180° per un'ora circa.
Quando è fredda si farcisce con marmellata di mirtilli (io l'ultima volta lamponi) e si può spolverare di zucchero a velo.
Volendo farsi del male, servire con panna montata.
:D Milli
Avatar utente
milli
 
Messaggi: 86
Iscritto il: 23 giu 2007, 9:06
Località: Tivoli

Messaggioda luvi » 10 dic 2007, 11:19

milli ha scritto:Non andrebbe qui, ma su "Dolci", ma mi accodo per la richiesta di Luvi.
La torta di grano saraceno la faccio spesso e non delude mai.
Ci vogliono 250 g. di burro montato con 250 g. di zucchero. Aggiungere uno alla volta, non smettendo di montare, 6 tuorli d'uovo. Poi 250 g. di mandorle tritate finemente e 250g. di farina di grano saraceno. Montare a neve ben ferma la chiare con un pizzico di sale ed incorporarle al composto. Far cuocere in una taglia a cerniera di 26 cm.
a 180° per un'ora circa.
Quando è fredda si farcisce con marmellata di mirtilli (io l'ultima volta lamponi) e si può spolverare di zucchero a velo.
Volendo farsi del male, servire con panna montata.
:D Milli

grazie
luvi
 


Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee