Fare il pane per principianti

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Fare il pane per principianti

Messaggioda anavlis » 25 apr 2007, 20:12

Ho letto, saltellando qua e la il settore dedicato al pane. Avete fatto delle cose fantastiche! :shock: Le ricette sono ben scritte e l'aiuto visivo delle foto è di grande aiuto però, però, però, visto che non ho mai preparato il pane, devo iniziare dalla base. Quale ricetta mi consigliate come primo accostamento?
Capisco poco di lieviti! Ho comprato la pasta acida essiccata da gr15 che dovrebbe essere sufficiente per kg1, 5 di pane. Davvero corrisponde alla pasta madre o crescenza?

Il mio ricordo della preparazione del pane è molto lontano. Ero piccola, troppo piccola ^baby^ per memorizzare quell'esperienza, mi è rimasto impresso l'odore, la ritualità, e la bontà di quel pane che migliorava con il passare dei giorni. Era il pane di Piana degli Albanesi, che ancora oggi riscuote grande successo. Si faceva avanzare un pezzo di pasta (come si stabiliva la quantità?) e, se non mi sbaglio, veniva lasciata dentro la madia sporca di farina…non seccava?
Non ho mai avuto chi m' insegnasse e non ho mai osato provare, forse per il grande rispetto che ho sempre avuto per questo ricordo :oops: :oops: :oops:
Posso provarci con il vostro aiuto ^please^
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Messaggioda Sandra » 25 apr 2007, 20:36

Questo sono riuscita a farlo anch'io

Ti assicuro che non sono proprio una panificatrice!! :lol: :lol: :lol: :lol:

Vedrai che arriveranno tanti consigli!!
Prova é veramente affascinante!!

Sandra
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8426
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Messaggioda Rossella » 26 apr 2007, 10:26

Silvana visto che è la tua prima volta, ti consigliere di partire (dopo esserti documentata un pò) da
dei Panini all'olio fatti da Tulip sono semplici e veloci, per qualsiasi cosa chiedi pure.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12649
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda anavlis » 26 apr 2007, 16:46

Grazie Sandra! :D
ho visto che c'è una ricetta che utilizza il lievito o pasta acida essiccata. La confezione mi da 2 ore di lievitazione...non sono poche? Se sta di più si danneggia il risultato?
Mi cimenterò lunedì, tornano mia figlia e suo marito. Avrò a chi farlo mangiare :oops: :oops:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Messaggioda Rossella » 26 apr 2007, 16:49

anavlis ha scritto:Grazie Sandra! :D
ho visto che c'è una ricetta che utilizza il lievito o pasta acida essiccata. La confezione mi da 2 ore di lievitazione...non sono poche? Se sta di più si danneggia il risultato?
Mi cimenterò lunedì, tornano mia figlia e suo marito. Avrò a chi farlo mangiare :oops: :oops:

Ho provato queste paste essiccate, francamente non sono rimasta soddisfatta, per iniziare e prendere un pò di "confidenza"con questi impasti ti consiglio di iniziare con ricette dove è previsto il lieivto di birra.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12649
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda anavlis » 26 apr 2007, 16:52

L'avevo letto. Sono informazioni utilissime per capire "dove ti muovi". Ti ringrazio tanto :D :D
Mi pare di capire che le sorelle Simili sono una potenza nel campo del pane.
Ti, anzi, vi farò sapere cosa uscirà fuori dal mio tentativo :saluto:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Messaggioda anavlis » 26 apr 2007, 16:56

ok! ok! ok! Rossella, seguirò le vostre istruzioni :lol:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Messaggioda Rossella » 26 apr 2007, 16:58

anavlis ha scritto:ok! ok! ok! Rossella, seguirò le vostre istruzioni :lol:

il massimo sul forum sono Adriano e Roby meglio di cosi :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12649
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone


Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee