Facciamo un cucinare insieme?

creare, scoprire, sperimentare e sperimentarsi con pathos e senso estetico attraverso un cammino che parte dalle emozioni, dai sentimenti e dalla curiosità.

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Facciamo un cucinare insieme?

Messaggioda susyvil » 21 nov 2011, 16:17

Mi ero sbagliata, la cupola c'è!! ;-)) ....averlo tenuto tutta la notte a testa in giù avrà aiutato parecchio :D

Immagine

Il taglio tra qualche giorno, spero di non trovare sorpresine all'interno! :lol:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Facciamo un cucinare insieme?

Messaggioda misskelly » 21 nov 2011, 16:32

:clap: :clap: :clap: bellissimo....
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1962
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Facciamo un cucinare insieme?

Messaggioda nicodvb » 21 nov 2011, 16:32

bello, Assunta!
Io ho osato pirlare, spero che non ci sia la caverna |^.^|
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Facciamo un cucinare insieme?

Messaggioda susyvil » 21 nov 2011, 16:34

nicodvb ha scritto:bello, Assunta!
Io ho osato pirlare, spero che non ci sia la caverna |^.^|

E' quello che temo anch'io!!!! :lol: :lol:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Facciamo un cucinare insieme?

Messaggioda nicodvb » 21 nov 2011, 16:40

Giovanna, anche il tuo è bellissimo! La mollica mi piace un sacco.

Maria Rita, io avrei dovuto cuocere a 160°, ma non me la sono sentita e ho cotto a 180° (temperatura confermata dal termometro da forno inserito prima del panettone). Avendo solo il ventilato posso garantirti che non ci sono problemi, anche se è sempre consigliato lo statico per ritardare l'asciugamento della superficie. Il calore da sotto è molto importante per dare una spinta in più, quindi se ce l'hai usalo. Credo che si preriscaldi a 20° in più perché quando inforni è inevitabile perdere un po' di calore.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Facciamo un cucinare insieme?

Messaggioda nicodvb » 21 nov 2011, 16:42

Luciana_D ha scritto:Voi con l'albume cosa ci avete fatto?
Io un Angelfood cake all'arancia al volo ;-))


io li sto collezionando in frigo e un po' alla volta mi faccio la frittatina con l'aggiunta di un uovo intero. Alla faccia delle analisi :ahaha:
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Facciamo un cucinare insieme?

Messaggioda Luciana_D » 21 nov 2011, 16:48

Ammappa che cupola Susy!!!!!!!! :clap: :clap: :clap: :clap:
Ci hai battuto a tutti |^.^| Bello !!!!
Dimmi come hai fatto? gli hai soffiato dentro?? :mrgreen:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Facciamo un cucinare insieme?

Messaggioda rosanna » 21 nov 2011, 17:04

Susy :shock: Con un forno cosi' cosi', con un'impastatrice cosi' cosi', come diamine hai fatto ? :clap: :clap: :clap:

Scusate una digressione : avete visto il LM di massari nel video del mulino ? mi sono ricordata che morandin pure lui lo metteva in un bagno di acqua a 38 gradi con un pizzico di zucchero e poi lo passava sotto i rulli. il Lm come nel video di massari e' ''compatto'' e si taglia a fette. Luciana pure i tuo LM e' cosi' ?

Immagine
Ultima modifica di rosanna il 21 nov 2011, 17:34, modificato 1 volta in totale.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Facciamo un cucinare insieme?

Messaggioda susyvil » 21 nov 2011, 17:12

Luciana_D ha scritto:Ammappa che cupola Susy!!!!!!!! :clap: :clap: :clap: :clap:
Ci hai battuto a tutti |^.^| Bello !!!!
Dimmi come hai fatto? gli hai soffiato dentro?? :mrgreen:


Come spiegavo ieri, in forno durante la cottura mi aveva fatto il cupolone, quando ho inserito lo stecchino si è sgonfiato un po'!
Uscito dal forno l'ho capovolto immediatamente facendolo rimanere in quella posizione per tutta la notte!
Col mio pronto intervento e con queste tecniche di rianimazione, si è ripreso alla grande!! :lol:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Facciamo un cucinare insieme?

Messaggioda susyvil » 21 nov 2011, 17:14

rosanna ha scritto:Susy :shock: Con un forno cosi' cosi', con un'impastatrice cosi' cosi', come diamine hai fatto ? :clap: :clap: :clap:


Ros, con una buona dose di fattore C!!! :lol:

P.S. per l'impastatrice hai ragione, è veramente "così così", pensa che l'ho acquistata in offerta alla despar a 89 euro per sopperire alla momentanea mancanza della mia amata Dito...
...avevo pensato di lanciarla dalla finestra, ma visto che con l'impasto del panettone ha fatto la brava...mi sa' che da ora in poi dovrò trattarla un po' meglio! :lol:
Il forno invece ritengo sia stato un'ottimo acquisto, è un Franke, devo solamente fare un po' d'attenzione con la cottura dei lievitati, ho capito che oltre ì 150° non posso andare! :wink:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Facciamo un cucinare insieme?

Messaggioda maria rita » 21 nov 2011, 17:35

bello, bello, bello!!!!
grazie a Nico per avermi risposto
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: Facciamo un cucinare insieme?

Messaggioda rosanna » 21 nov 2011, 17:38

susy, il franke e' un nuovo acquisto ? beh, doversi regolare ad occhio non e' simpatico, non ti da' insicurezza ? da 170 calare a 150 ..a me verrebbe un patema d'animo :lol:

eppoi l'impastatrice da 89 euro alla despar :ahaha: :ahaha: alla kenwood ci fa un baffo !
Ultima modifica di rosanna il 21 nov 2011, 17:40, modificato 1 volta in totale.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Facciamo un cucinare insieme?

Messaggioda Luciana_D » 21 nov 2011, 17:40

Rosanna,il mio lievito non e' cosi' sostenuto.Se lo apro dentro e' una spugna.Se lo dovessi mettere in acqua temo si scioglierebbe
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Facciamo un cucinare insieme?

Messaggioda rosanna » 21 nov 2011, 17:42

pure quello di massari nel video del mulino...galleggia . Hai sentito cosa dice ? non deve avere odore particolare
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Facciamo un cucinare insieme?

Messaggioda susyvil » 21 nov 2011, 17:48

Luciana_D ha scritto:Rosanna,il mio lievito non e' cosi' sostenuto.Se lo apro dentro e' una spugna.Se lo dovessi mettere in acqua temo si scioglierebbe

Anche il mio lievito ha la stessa consistenza!
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Facciamo un cucinare insieme?

Messaggioda rosanna » 21 nov 2011, 18:01

sentite un po' ..piu' andiamo avanti, piu' mi sento insicura. vado da adriano, con 3.500 domande da fargli. Quando andai al corso di morandin di panettoni e colombe non mi interessava niente, andai a curiosare :lol: .
Due gg e mezzo col rischio di sbagliare qualcosa e vanificare il tutto, sbirciare se il panettone cresce o non cresce, salira' pure l'adrenalina pero' per me e' folle. :ahaha: Riuscire a farlo bene per un colpo di fortuna nemmeno mi sta bene, perche' devo guardare e memorizzare.
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Facciamo un cucinare insieme?

Messaggioda Luciana_D » 21 nov 2011, 18:17

rosanna ha scritto:sentite un po' ..piu' andiamo avanti, piu' mi sento insicura. vado da adriano, con 3.500 domande da fargli. Quando andai al corso di morandin di panettoni e colombe non mi interessava niente, andai a curiosare :lol: .
Due gg e mezzo col rischio di sbagliare qualcosa e vanificare il tutto, sbirciare se il panettone cresce o non cresce, salira' pure l'adrenalina pero' per me e' folle. :ahaha: Riuscire a farlo bene per un colpo di fortuna nemmeno mi sta bene, perche' devo guardare e memorizzare.

Hai ragione Ros :) il panettone e' adrenalina pura e si aspetta tutto l'anno per farlo :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Facciamo un cucinare insieme?

Messaggioda Luciana_D » 21 nov 2011, 20:34

maria rita ha scritto:grazie Luciana, aspetterò l'assaggio.
Mi state facendo venir voglia di provare. Le difficoltà più grosse le ho sempre incontrate al momento della cottura e vorrei capirci di più prima di provare ancora perché quando parlo di panettone in casa mi guardano storto oppure scherzano dicendo che anche i pasticceri devono campare :sad: .
Dunque:
funzione statico o ventilato?
posizionato con una teglia sotto sul secondo livello dal basso? Perché non su quello inferiore come le torte?
Il preriscaldamento a 00° subito abbassato a 175° serve per dare più slancio alla cupola? Luciana, sei sicura che queste temperature siano quelle reali del tuo forno e non che il timer sia leggermente starato verso il basso? Mi sembrano alte
Siccome mio marito mi ha fatto a suo tempo una camera di lievitazione per il primo impasto che lievita di notte a che temperatura è opportuno metterlo a lievitare? Con pentolino per l'umidificazione o senza?


Scusami se rispondo solo adesso *smk*

1) funzione statica.Se interroghi qualsiasi pasticcere ti dira' che il ventilato asciuga ed e' nemico dei lievitati.Se poi hai solo quello e' chiaro che te lo fai piacere.

2) il secondo livello dal basso e' per non fare bruciare sia in basso che in alto ma anche per non fare sbattere la calotta al soffitto del forno :lol: .......Appoggiato su una placca non troppo spessa (tu le torte le cuoci al primo livello? :shock: ) Io al centro

3) In quanto al preriscaldamento a 200* e poi abbassare e' per la piccola dispersine che si ha nell'apertura ma e' talmente veloce che io porto a 170 e basta. In quanto a correttezza di lettura della temp. non saprei cosa risponderti.
Certamente saranno piu' alte ma e' peggio perche' si forma subito una crosta che impedisce lo sviluppo in verticale.

4) la lievitazione del primo impasto va fatto coperto ma NON sigillato a 28* .Spesso si legge 30* ma e' un rischio.Il pentolino con acqua calda serve principalmente per innalzare la temperatura.Quello e' un lavoro che faccio piuttosto alla fine per spingere un poco la lievitazione del 2* impasto

Altra cosa importante che mi e' sfuggita e che voglio segnalare : la messa in fessura dopo i primi 30'.

Le mie risposte si basano sulla mia modesta esperienza e non possono essere prese come oro colato :D
Spero di esserti stata comunque utile.
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Facciamo un cucinare insieme?

Messaggioda flokkietta » 21 nov 2011, 20:36

Scusate l'intromissione... dal momento che Luciana mi ha "infuso" la voglia di provare l'Elmi e Nico la voglia di testare il mio lievito liquido (che non ho mai usato per i panettoni), vorrei qualche consiglio. In particolare: devo fare un poolish? che quantità mi consigliereste? Vorrei cominciare venerdì!
:=:!
Florinda
Avatar utente
flokkietta
 
Messaggi: 296
Iscritto il: 24 feb 2009, 13:30

Re: Facciamo un cucinare insieme?

Messaggioda Luciana_D » 21 nov 2011, 20:38

flokkietta ha scritto:Scusate l'intromissione... dal momento che Luciana mi ha "infuso" la voglia di provare l'Elmi e Nico la voglia di testare il mio lievito liquido (che non ho mai usato per i panettoni), vorrei qualche consiglio. In particolare: devo fare un poolish? che quantità mi consigliereste? Vorrei cominciare venerdì!
:=:!

Florinda,per le diavolerie liquide Nico e' il preposto :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

PrecedenteProssimo

Torna a La bottega degli esperimenti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee