estrattori di succo a freddo

Dubbi, consigli, attrezzi & c

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, Patriziaf, anavlis, Donna

estrattori di succo a freddo

Messaggioda anavlis » 22 nov 2018, 13:53

Avete consigli da darmi su questa tipologia di prodotto?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11464
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: estrattori di succo a freddo

Messaggioda Patriziaf » 23 nov 2018, 15:40

Io ce l'ho da un paio di anni, forse più.sempre a portata di mano, altrimenti non lo sfrutti.
Con i residui o fai minestrone , con la frutta dolce di frolla montata o metti nel ciambellone.
Il mio, il succo di melograno non lo fa, lo sconsiglia.
Comunque i succhi estratti io li congelo anche, per averli in inverno ( kiwi per esempio ).
fanno bene in tutti i sensi.
parliamo di estrattori e non di centrifuga.
estrattore lavora piano e non rovina le vitamine del prodotto.
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 3159
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: estrattori di succo a freddo

Messaggioda Luciana_D » 24 nov 2018, 6:07

a roma ho un Moulinex.Qualita' prezzo ragionevole. Sui 120Euro
Qui ho un Kuvings.Costa tre volte tanto ma lavora anche meglio,

Io l'estratto me lo preparo per la giornata conservandolo in frigo.Faccio dei cicli durante i quali mangio un pasto solido la sera e tre estratti durante la giornata.
Depura molto : Groupwave :
Gli scarti adesso li butto perche' le scorie sono miste :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11969
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: estrattori di succo a freddo

Messaggioda anavlis » 29 nov 2018, 6:03

La pulizia é davvero difficoltosa come dicono?
Sto valutando tante cose chiedendo a destra e a manca, parrebbe che eliminare le fibre non sia una scelta salutistica valida.
Grazie per raccontare la vostra esperienza :cin cin:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11464
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: estrattori di succo a freddo

Messaggioda Luciana_D » 29 nov 2018, 6:20

anavlis ha scritto:La pulizia é davvero difficoltosa come dicono?
Sto valutando tante cose chiedendo a destra e a manca, parrebbe che eliminare le fibre non sia una scelta salutistica valida.
Grazie per raccontare la vostra esperienza :cin cin:

Non e' difficile.Sono 3 -4 pezzi in tutto.Giusto il cestello da passare con la spugnetta (oppure con la spazzoletta inclusa) per eliminare scorie .
Lo si fa tranquillamente.Pensa piuttosto ai benefici ^fleurs^
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11969
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: estrattori di succo a freddo

Messaggioda Patriziaf » 29 nov 2018, 13:03

anavlis ha scritto:La pulizia é davvero difficoltosa come dicono?
Sto valutando tante cose chiedendo a destra e a manca, parrebbe che eliminare le fibre non sia una scelta salutistica valida.
Grazie per raccontare la vostra esperienza :cin cin:

a me è capitato di farne uso per qualche giorno di seguito, tutto a discapito del mio intestino. :lol:
Se si alternano succhi a verdure cotte non succede nulla.
La pulizia non è un problema , tranquillla.
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 3159
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: estrattori di succo a freddo

Messaggioda Sandra » 3 dic 2018, 16:18

anavlis ha scritto:Avete consigli da darmi su questa tipologia di prodotto?

Ti avevo risposto lo stesso giorno che lo hai chiesto ...
Il mio é a Bologna ma lo uso pochissimo,troppo scarto !! Poi ti diro' il modello
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8502
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: estrattori di succo a freddo

Messaggioda anavlis » 9 dic 2018, 9:33

Facendo qualche studio e informandomi con alcuni medici, sconsigliano un uso esclusivo perché sia la fibra e la masticazione aiutano il nostro intestino.
Ho deciso che non vale la pena acquistarlo!
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 11464
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: estrattori di succo a freddo

Messaggioda Patriziaf » 9 dic 2018, 18:41

Patriziaf ha scritto:
anavlis ha scritto:La pulizia é davvero difficoltosa come dicono?
Sto valutando tante cose chiedendo a destra e a manca, parrebbe che eliminare le fibre non sia una scelta salutistica valida.
Grazie per raccontare la vostra esperienza :cin cin:

a me è capitato di farne uso per qualche giorno di seguito, tutto a discapito del mio intestino. :lol:
Se si alternano succhi a verdure cotte non succede nulla.
La pulizia non è un problema , tranquillla.
anavlis ha scritto:Facendo qualche studio e informandomi con alcuni medici, sconsigliano un uso esclusivo perché sia la fibra e la masticazione aiutano il nostro intestino.
Ho deciso che non vale la pena acquistarlo!

E' come ti avevo scritto ed io l'ho provato su di me, l'importante è non esagerare. Con l'estrattore i succhi sono migliori, più limpidi, e estrarre il succo di carota non si può se non con l'estrattore, i finocchi,il sedano.... ( certo si vive anche senza :lol: ). Noi lo comprammo per problemi all'intestino di Letizia.
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 3159
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina


Torna a Carabattole e pignate

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee