due biscottini e una golosità al cioccolato

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

due biscottini e una golosità al cioccolato

Messaggioda Eledigi » 29 ott 2007, 10:06

due biscottini.jpg
due biscottini.jpg (7.32 KiB) Osservato 26 volte
Ciao!!
Ieri mi sono regalata due ore in cucina e ho fatto due biscotti.
Il primo merita davvero tutte le mie lodi, è forse il mio biscotto preferito in assoluto e lo devo ad Erika, Pinguino.
Lo metto sperando che non le dispiaccia, è che davvero lo trovo fantastico.
Io in piu' uso un 50 gr di zucchero, che frullo insieme alla frutta secca tostata, e marmellate in base a quelle che ho fatto e sto mangiando.
Ieri li ho fatti con marmellata di prugne e cannella, la morte loro.
Eccoli, ve li consiglio (Lydia li conosce bene!):

BISCOTTI LINZ AL LAMPONE
Per circa 50pz:
75g di nocciole tostate e tritate
75g di mandorle non pelate e tritate
125g di farina oo
125g di farina integrale
1 cucchiaino da caffé di lievito
100g di miele
100g di burro morbido
1 cucchiaio di cannella in polvere
1 pizzico di chiodi di garofano in polvere
1 uovo
scorza grattugiata e succo di 1 limone
marmallata di lamponi.

lavorare a crema il burro, incorporare il miele, l'uovo, le spezie, il limone.
setacciare la farina bianca con il lievito e unire a quella integrale.
incorporare alla crema di burro ed impastare velocemente per ottenere una frolla. appiccicherà un po'. avvolgere la palla con la pellicola e riposare in frigo per almeno un'ora.
stenderla dello spessore di 5mm e ricavarne dei dischi, la metà con il buco centrale.
unire la base con il buco e mettere il biscotto sulla placca da forno.
riempire il buco con la marmellata di lamponi.
preriscaldare il forno a 180° e cuocere per circa 12/15 minuti.
lasciare raffreddare su griglia.
conservare in scatola di latta. Erika Mason
Avatar utente
Eledigi
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:05
Località: Macerata

FAVE DEI MORTI

Messaggioda Eledigi » 29 ott 2007, 10:10

E anche se mi state convincendo a fare fotografie a quasi tutto, i biscottini che seguono non li ho fotografati. Sono molto famosi da queste parti, e credo anche in Umbria, nel periodo di ottobre-novembre. Si chiamano fave dei morti ed esistono in diverse varianti, la dura morbida. Ieri ho fatto la morbida, quella con fecola, che trovo piu' piacevole. Per meta' li ho anche resi "eretici", come direbbe Giovanna, intingendoli nel cioccolato fuso.
Si conservano tantissimo e si sgranocchiano volentieri.


FAVE DEI MORTI

200 g mandorle (100 gr. con la buccia o amare, e 100 gr sbucciate)
100 g farina,
200 g zucchero,
1bustina di vanillina
2 chiare d'uovo

Mettere le mandorle (eventualmente no quelle con la pellicina) a tostare nel grill del forno per 10-15 minuti. Toglierle e lasciarle freddare. Metterle in un robot da cucina e tritarle finemente con lo zucchero e la vanillina.
Aggiungere la farina e miscelare bene.
Nel frattempo, montare a neve i due albumi.Versare gli albumi sull'impasto e miscelare (aggiungendo un cucchiaino di acqua SOLO se non riuscite ad amalgamare). La pasta avrà la consistenza della frolla.
Formare delle palline come piccole noci, schiacciarle (il tutto aiutandosi con un po' di farina) e disporle sulla placca da forno. Cuocere per 20 minuti circa, prima a 130° poi, negli ultimi 10 minuti, a 150 gradi.
NOTA: per ottenere delle fave più morbide, suggerisco di usare 60 gr di fecola e 40 gr di farina.
Avatar utente
Eledigi
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:05
Località: Macerata

Messaggioda Eledigi » 29 ott 2007, 10:17

due biscottini.jpg
due biscottini.jpg (5.8 KiB) Osservato 25 volte
E infine una cosa che vi consiglio perche' buonissima.
L'idea viene da una ricetta presa su cucinait qualche anno addietro.
Era una ricetta per fare dei simil bounty, che ho leggermente modificato e che uso spesso per fare dei bocconcini, quasi dei cioccolatini.
Prima di andare avanti mi autosculaccio perche' ho usato cioccolato economico per la copertura, e ovviamente non e' venuto lucido.
Cosi' imparo a investire su cioccolato migliore. :oops:
E comunque, non e' facile far venire lisci e lucidi questi bocconcini (peraltro, anche i bounty "veri" hanno una copertura opaca e con delle ondine).
L'impasto del ripieno va passato in freezer, poi mettendolo nel cioccolato tende a rilasciare parte dei granuletti di cocco intrisi di panna/burro.

Comunque ecco qua:

Simil Bounty
200 gr di cocco essiccato
80 gr di burro
40 gr di panna Hoplà (ebbene si, è più densa e funziona meglio)
vaniglia in polvere

Mescolare gli ingredienti, aggiungendo la panna a poco a poco ed eventualmente mettendone uno o due cucchiai in piu' per ottenere un impasto amalgamabile ma per nulla liquido.
Dare delle forme a piacere, anche volendo a cilindretto (a mo' di Bounty) porre su carta forno a congelare per due ore.
Estrarli poco prima di utilizzarli (io li tiro fuori per 5 minuti poi li tengo nella parte meno fredda del frigo), quando avrete quasi ultimato la fusione e il mescolamento del cioccolato da copertura. Intingerli a uno a uno e metterli a scolare su una gratella.
Io stavolta ho fatto dei cuori.
Ripeto, l'idea non è mia, anche se l'ho un po' modificata.
Non si sa mai che qualcuno se ne abbia a male...
Avatar utente
Eledigi
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:05
Località: Macerata

Messaggioda Eledigi » 29 ott 2007, 10:19

Vedete, ci sono un po' di granuletti che si vedono sulla superficie dei bocconcini simil Bounty.

Riprovo con la foto dei biscotti di Erika!

Immagine
Avatar utente
Eledigi
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:05
Località: Macerata

Re: due biscottini e una golosità al cioccolato

Messaggioda Mariella Ciurleo » 29 ott 2007, 12:28

Eledigi ha scritto:
BISCOTTI LINZ AL LAMPONE
Per circa 50pz:
75g di nocciole tostate e tritate
75g di mandorle non pelate e tritate

125g di farina oo
125g di farina integrale
1 cucchiaino da caffé di lievito
100g di miele
100g di burro morbido
1 cucchiaio di cannella in polvere
1 pizzico di chiodi di garofano in polvere
1 uovo
scorza grattugiata e succo di 1 limone
marmallata di lamponi.

lavorare a crema il burro, incorporare il miele, l'uovo, le spezie, il limone.
setacciare la farina bianca con il lievito e unire a quella integrale.
incorporare alla crema di burro ed impastare velocemente per ottenere una frolla. appiccicherà un po'. avvolgere la palla con la pellicola e riposare in frigo per almeno un'ora.
stenderla dello spessore di 5mm e ricavarne dei dischi, la metà con il buco centrale.
unire la base con il buco e mettere il biscotto sulla placca da forno.
riempire il buco con la marmellata di lamponi.
preriscaldare il forno a 180° e cuocere per circa 12/15 minuti.
lasciare raffreddare su griglia.
conservare in scatola di latta. Erika Mason


Ma le mandorle e nocciole tritate vanno mescolate alla farina, vero?
Nello svolgimento della ricetta non se ne fa cenno, però se si chiamano "Linz" immagino sia così. Sbaglio?

Un bacio
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
Mariella Ciurleo
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 4 dic 2006, 8:28
Località: Roma (Q.re Talenti)

Messaggioda Eledigi » 29 ott 2007, 12:31

No, non sbagli.
Il tutto va mescolato insieme.
E' direttamente la ricetta di Erika, io ormai vado a occhio e non rileggo il procedimento.
Trito un po' di zucchero, che non c'e' nella ricetta originale, con la frutta secca.
Avatar utente
Eledigi
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:05
Località: Macerata

Messaggioda Mariella Ciurleo » 29 ott 2007, 12:33

Grazie, Elena.

Sono molto belli ed invitanti: li voglio assolutamente provare.

Un bacio
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
Mariella Ciurleo
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 4 dic 2006, 8:28
Località: Roma (Q.re Talenti)

Messaggioda imercola » 29 ott 2007, 15:41

Adoro i Bounty e qui e' difficile trovarli. Hanno un'imitazione che pero' e' troppo dolce. GRazie Elena te li copiero' al volo, anche nelal forma a cuore perche' sono prorpio belli cosi'!!!
Belli anche i biscotti Linz!
Si dice che l'appetito vien mangiando, ma in realta' viene a star digiuni. (Toto')

Imma

Il mio blog: http://www.caffeinefor2.blogspot.com

Le mie foto: http://www.flickr.com/photos/8639796@N05/
Avatar utente
imercola
 
Messaggi: 935
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:42
Località: Westhill, Scozia


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee