Doughnuts al forno

Ricette di pasticceria

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, anavlis

Doughnuts al forno

Messaggioda Dida » 27 nov 2006, 8:18

Doughnuts al forno
Dose per 24 dolci
2 bustine di lievito di birra
1/3 c (circa 40 gr.) di acqua calda

1 1/2 c (350 ml) di latte
1/3 c (circa 40 gr.) di burro

1/4 c (circa 30 gr.) di zucchero semolato
2 cucchiaini di sale
2 cucchiaini di noce moscata
2 uova, leggermente battute
500 gr. di farina (metà 00 e metà Manitoba)
farina per la spianatoia

1/2 c (60 gr.) di burro ammorbidito
1 c (circa 220 gr.) di zucchero semolato mescolato ad una cucchiaiata di cannella

1. Versare il lievito in una capace ciotola, aggiungere l'acqua calda, mescolare e lasciare riposare per 5 minuti. Scaldare il latte con i 40 gr. di burro sino a quando il burro si sarà sciolto, poi far raffreddare.
2. Aggiungere al lievito sciolto il latte freddo e mescolare perfettamente, poi unire lo zucchero, il sale, la noce moscata, le uova e 250 gr. di farina. Amalgamare bene gli ingredienti, quindi incorporare la rimanente farina lavorando bene l'impasto. Coprire la ciotola e lsciar lievitare al caldo per circa un'ora o sino al raddoppio.
3. Versare l'impasto sulla spianatoia abbondantemente infarinata e dargli una forma rotonda, alta circa un centimetro e mezzo. Con l'apposito cutter rotondo da 7 cm. di diametro ritagliare la pasta, fare il buco centrale, porre i doughnut su una teglia da forno imburrata tenendo una distanza di circa 3 cm. tra un dolce e l'altro. Lasciar riposare per circa 20 minuti così che i dolci possano lievitare ancora poi cuocerli in forno caldo a 180° per circa 10/15 minuti : dovranno essere di un bel colore dorato. Togliere dal forno. Pennellarli ancora caldi con il burro ammorbidito, quindi rotolarli nello zucchero addizionato di cannella, metterli su un piatto e servirli subito belli caldi.

Glassatura alla cannella
220 gr. di zucchero al velo - mezza cucchiaiata di cannella in polvere - latte

In una ciotola mescolare lo zucchero con la cannella, poi inire tanto latte freddo quanto basta per ottenere una glassa della consistenza desiderata. Tenere al fresco sino al momento di usarla. Quando si toglieranno i doughnuts dal forno immergerli, uno alla volta e da una sola parte, nella glassa, poi metterli su una gratella così che la glassa possa colare tutto intorno.

Glassatura al burro
450 gr. di zucchero al velo
70 gr. di burro ammorbidito
3 o 4 cucchiaiate di panna

In una ciotola mescolate il burro con lo zucchero unendo tanta panna quanta basta per ottenere una glassa di giusta consistenza. Versare sui doughnuts.
Per ottenere una glassa al cioccolato unire 3 cucchiaiate di cacao amaro.
Per Halloween colorare la glassa con colore alimentare arancione, per San Valentino usare colore rosa e per San Patrizio usare colore verde.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2896
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee