Un dolcissimo risveglio...

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Un dolcissimo risveglio...

Messaggioda VeroFruFru » 7 apr 2012, 10:35

Buondì... ecco un dolcetto speciale, ti una scioglievolezza unica:
Immagine

Ecco la ricetta:

Ingredienti e dosi per uno stampo da 20x30cm

Per la base:
75 g di zucchero
250 g di farina tipo "00"
125 g di burro fuso
2 uova da 60 g
30 g di acqua
1/2 bustina di lievito in polvere per dolci

Per la crema:
250 g di zucchero a velo
200 g di farina
2 uova
la scorza grattugiata di 1 limone e di 1 arancia (non trattati)
130 g di latte + 20 g di succo di arancia
1/2 bustina di lievito in polvere per dolci
zucchero a velo per decorare

Preparate per prima cosa la base,

Montate bene le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, quindi aggiungete, sempre mescolando, la farina setacciata con il lievito alternandola al burro fuso, aggiungete per ultimo l'acqua, e mescolate bene.
Trasferite il composto in uno stampo stampo imburrato e infarinato, oppure foderato di carta da forno. Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio leggermente bagnato e infornate a 180° statico, per circa 20' o comunque sino a che la superficie non risulterà ben colorita.


Mentre la vostra base cuoce in forno preparate la crema.
Mescolate insieme tutti gli ingredienti (in ordine, uova, zucchero, farina e lievito, latte e succo di arancia) con uno sbattitore elettrico (o con la frusta di un'impastatrice) fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio.
Versate qundi la crema ottenuta nello stampo proprio sopra la base e infornate per altri 25 minuti sino a che non si sarà leggermente addensata e avrà assunto una consistenza budinosa (se desiderate che venga su più compatta prolungate la cottura di altri 5 minuti circa).

Immagine

Sono profumatissimi e si sciolgono in bocca!!!
Se li provate, fatemi sapere :wink:

Ps mi scuso per la qualità delle immagini ma sono un po' di corsa e la luce stamani non è delle migliori
VeroFruFru
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 24 gen 2012, 14:40
Località: Firenze

Re: Un dolcissimo risveglio...

Messaggioda miao » 7 apr 2012, 11:03

Bel dolcetto grazie!!! thank you
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3591
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Un dolcissimo risveglio...

Messaggioda cinzia cipri' » 8 apr 2012, 7:31

penso che sia di quelli che farebbero gola ai miei bambini ^_^
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Un dolcissimo risveglio...

Messaggioda Clara » 8 apr 2012, 7:44

Molto attraenti questi dolcetti Veronica :D da provare.
Come si possono chiamare? :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6369
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Un dolcissimo risveglio...

Messaggioda VeroFruFru » 8 apr 2012, 17:38

Ve li consiglio, sono davvero buoni!
Ottimi a merenda per i tuoi bimbi Cinzia e per il tè delle 17 Clara :wink:

Per quel che riguarda il nome.......... "delizie scalda cuore"
Che ne pensate?
Se avete suggerimenti non esitate!

Bacioni e Buona Pasqua!!!!!!!! *smk*
VeroFruFru
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 24 gen 2012, 14:40
Località: Firenze

Re: Un dolcissimo risveglio...

Messaggioda Rossella » 10 apr 2012, 14:50

Grazie, l'aspetto è invitante :-P o :p:
La consistenza della base com'è? La doppia cottura non tende ad asciugarla troppo?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12649
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Un dolcissimo risveglio...

Messaggioda nicodvb » 10 apr 2012, 16:24

davvero invitante.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3049
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Un dolcissimo risveglio...

Messaggioda anavlis » 10 apr 2012, 16:58

E' una ricetta particolare, sia l'impasto base che la crema ma amche la doppia cottura. Quella che si vede sopra è crema cotta, spolverata di zucchero a velo, giusto?

Grazie per questa ricetta :D
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10414
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Un dolcissimo risveglio...

Messaggioda Luciana_D » 11 apr 2012, 6:25

Bella !
La base e' molto interessante :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11826
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Un dolcissimo risveglio...

Messaggioda VeroFruFru » 12 apr 2012, 22:13

Rossella: la base é simile ad una frolla, ma molto più soffice (grazie al lievito). Posso assicurarti che la doppia cottura non asciuga l'impasto :wink:

Anavlis: si! La parte superiore è un composto cremoso. L'insieme delle due consistenze lo trovo perfetto, il risultato è un bocconcino che si scioglie in bocca. Provalo!

Grazie a tutti per complimenti *smk*
VeroFruFru
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 24 gen 2012, 14:40
Località: Firenze

Re: Un dolcissimo risveglio...

Messaggioda misskelly » 13 apr 2012, 13:57

:clap: :clap: :clap: ...belli davvero....e gustosi .....a me piacerebbe accompagnarli a caffè amaro.
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1960
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Un dolcissimo risveglio...

Messaggioda Rossella » 14 apr 2012, 7:07

VeroFruFru ha scritto:Rossella: la base é simile ad una frolla, ma molto più soffice (grazie al lievito). Posso assicurarti che la doppia cottura non asciuga l'impasto :wink:

Anavlis: si! La parte superiore è un composto cremoso. L'insieme delle due consistenze lo trovo perfetto, il risultato è un bocconcino che si scioglie in bocca. Provalo!

Grazie a tutti per complimenti *smk*

Grazie gentilissima, la proverò presto *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12649
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Un dolcissimo risveglio...

Messaggioda Donna » 3 feb 2014, 16:36

<^UP^>
ma nessuna ha provato queste?

Io li faro´per il mio brunch..ehmmm quanto mi ispirano! : Thumbup :
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3318
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Un dolcissimo risveglio...

Messaggioda susyvil » 3 feb 2014, 18:47

Donna ha scritto:<^UP^>
ma nessuna ha provato queste?

Io li faro´per il mio brunch..ehmmm quanto mi ispirano! : Thumbup :

In effetti sembrano davvero deliziosi!!!
Grazie per averli scovati e bravissima Veronica!!! :clap:
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2791
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Un dolcissimo risveglio...

Messaggioda Donna » 16 feb 2014, 11:35

Spero che Veronica passi di qua. Sto' facendo queste frolline ma c'e' qualcosa che non mi quadra. A me l'effetto budino non e' venuto, credo ci sia troppa farina. La crema non e'' venuta morbida ma mi si e' solidificata facendo una massa gommosa che non mi piace tanto. Sei sicura dei 200gr di farina? Mi e' sfuggito il quantitativo di latte a 180gr enonostante cio' si e' solidificato subito, vi faro' vedere le foto appena ho tempo : Flexion : con i tempidi cotyura non ci siamo neanche, io ho aggiunto la crema che era molto liquida, dopo 15min della cottura della base. thank you
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3318
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Un dolcissimo risveglio...

Messaggioda Donna » 16 feb 2014, 14:01

Almeno che io abbia ftto errori veramente grossolani, ma non so dove, NON fate questa ricetta finchè non arriva Vittoria a dire cosa possa essere successo. :sigh:
Immagine
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3318
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Un dolcissimo risveglio...

Messaggioda Rossella » 17 feb 2014, 7:40

Mi spiace che tu abbia avuto questo problema, :sad: l'utente non si connette da gio set 13, 2012 10:44 pm.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12649
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Un dolcissimo risveglio...

Messaggioda Donna » 17 feb 2014, 7:59

Rossella ha scritto:Mi spiace che tu abbia avuto questo problema, :sad: l'utente non si connette da gio set 13, 2012 10:44 pm.

Grazie Ross, dovevo sospettarlo quando ho letto gli ingredienti, nelle creme basta poca farina....appena avrò tempo cercherò di rifarla : Thumbup :
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3318
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Un dolcissimo risveglio...

Messaggioda Rossella » 17 feb 2014, 8:01

Donna ha scritto:
Rossella ha scritto:Mi spiace che tu abbia avuto questo problema, :sad: l'utente non si connette da gio set 13, 2012 10:44 pm.

Grazie Ross, dovevo sospettarlo quando ho letto gli ingredienti, nelle creme basta poca farina....appena avrò tempo cercherò di rifarla : Thumbup :

Se non ricordo male, in rete girano diverse ricette che hanno questa particolarità, fammi dare una sbirciatina :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12649
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Un dolcissimo risveglio...

Messaggioda Rossella » 17 feb 2014, 9:17

Donatella, qualcosa ho trovato torta magica *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12649
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee