dolce per stasera

Dubbi, consigli, attrezzi & c

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

dolce per stasera

Messaggioda cinzia cipri' » 19 gen 2010, 12:49

i biscotti non li ho fatti piu'.
Li vorrei ancora fare, ma ho 6 uova in quasi scadenza, quindi forse è meglio prima eliminare quelle.
Di torte ce ne sono a centinaia... io preferisco il cioccolato, ma c'è chi magari vorrebbe la frutta.
Unica cosa: no crostate!
finisco per fare casini (puntualmente) e poi non ho sufficienti uova per fare sia la crostata che una crema.
Ho pure parecchia gelatina (non colla di pesce, proprio la gelatina quella che viene usata in pasticceria) da far fuori.
Volendo una ganache di cioccolato al latte al 53% già pronta ed eccezionale.
Ma non mi vengono idee completamente...
ho anche dei kiwi sia verdi che gialli e degli strani frutti dal sapore di pera e dalla forma di mela che si chiamano nachi (se non ricordo male).
Attendo ispirazione... ho bisogno di far andare le mani.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: dolce per stasera

Messaggioda Luciana_D » 19 gen 2010, 20:47

Io farei questa ma niente cioccolato *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11829
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri


Torna a Carabattole e pignate

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee