Dolce irlandese speziato

Ricette di pasticceria

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, anavlis

Dolce irlandese speziato

Messaggioda Eledigi » 27 gen 2007, 15:33

Ecco qua il dolce che ho messo per errore nell'altro forum (pane).
Nella ricetta del libro irlandese c'era una tonnellata di burro in più nella prima fase e non c'era la banana, ma così come lo metto a noi è piaciuto molto.

DOLCE IRLANDESE SPEZIATO

INGREDIENTI: 1 banana mediamente matura, due grosse pere morbide, 70 gr di burro, 50 gr di zucchero di canna, 50 gr di zucchero bianco.
Inoltre: 60 gr di farina, un cucchiaino di lievito, due uova, 80 gr di zucchero, cannella e garofano macinati in abbondanza, 40 gr di burro, 60 ml di panna liquida.

Mettere in uno stampo antiaderente da 24 cm il burro (70 gr), farlo sciogliere in forno e poi aggiungere i due tipi di zucchero, rimettendo in forno per far sciogliere. Tagliare a fettine la banana e a spicchi non troppo sottili le pere, disporre prima la banana e poi le pere sul fondo della tortiera e rimettere per 5 minuti in forno.
Nel frattempo, preparare il secondo composto montando a spuma le uova con lo zucchero e le spezie. Aggiungere poi il burro e in seguito farina e lievito. Infine, aggiungere la panna.
Sbattere bene, poi versare sulla frutta.
Cuocere in forno per circa 40-45 minuti a 180 gradi.
Rovesciare quando è ancora caldo, altrimenti non si stacca…


Di seguito anche una brutta e parziale foto della torta a forma di T, a tema marino, che ho fatto per i 4 anni del mio Tommy.
L'idea è piaciuta, e anche la farcia: crema pasticcera al cioccolato arricchita con Nutella.

Immagine
Avatar utente
Eledigi
 
Messaggi: 299
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:05
Località: Macerata

Messaggioda Ospite » 27 gen 2007, 23:14

buono! Ho tutto il necessario, credo che domani lo proverò.
Grazie, Elena ed un baciotto a Tommy ed alla piccolina.
Ospite
 


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee