Discussione - Il segreto dei panettoni

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Re: Discussione - Il segreto dei panettoni

Messaggioda Adriano » 22 dic 2012, 19:32

Rossella ha scritto:Quello che vorrei sapere è se lo sviluppo maggiore avviene impostando una temp. d'ingresso maggiore.

con i pirottini alti, no; serve solo negli stampi bassi, dove la glassa fa da schermo e tendono a debordare.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 618
Iscritto il: 14 dic 2006, 21:17

Re: Discussione - Il segreto dei panettoni

Messaggioda Rossella » 22 dic 2012, 19:43

Adriano ha scritto:
Rossella ha scritto:Quello che vorrei sapere è se lo sviluppo maggiore avviene impostando una temp. d'ingresso maggiore.

con i pirottini alti, no; serve solo negli stampi bassi, dove la glassa fa da schermo e tendono a debordare.

Grazie maestro *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Discussione - Il segreto dei panettoni

Messaggioda susyvil » 22 dic 2012, 20:31

Adriano ha scritto:
Rossella ha scritto:Quello che vorrei sapere è se lo sviluppo maggiore avviene impostando una temp. d'ingresso maggiore.

con i pirottini alti, no; serve solo negli stampi bassi, dove la glassa fa da schermo e tendono a debordare.

Adriano, questa regola è valida solo se c'è la glassa?
Con il classico taglio a croce è indicata la temperatura utilizzata per il panettone alto?
Grazie!!! :D
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Discussione - Il segreto dei panettoni

Messaggioda Adriano » 22 dic 2012, 21:00

susyvil ha scritto:Adriano, questa regola è valida solo se c'è la glassa?
Con il classico taglio a croce è indicata la temperatura utilizzata per il panettone alto?


si, con lo stampo alto solita temperatura.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 618
Iscritto il: 14 dic 2006, 21:17

Re: Discussione - Il segreto dei panettoni

Messaggioda susyvil » 22 dic 2012, 21:53

Adriano ha scritto:
susyvil ha scritto:Adriano, questa regola è valida solo se c'è la glassa?
Con il classico taglio a croce è indicata la temperatura utilizzata per il panettone alto?


si, con lo stampo alto solita temperatura.

Scusa Adriano, mi sono espressa male!
Intendevo dire se la cottura del panettone basso con taglio a croce, quindi non mettendo la glassa, è uguale alla cottura dello stampo alto.
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Discussione - Il segreto dei panettoni

Messaggioda Adriano » 22 dic 2012, 22:35

susyvil ha scritto:Intendevo dire se la cottura del panettone basso con taglio a croce, quindi non mettendo la glassa, è uguale alla cottura dello stampo alto.


si, ma con lo stampo basso il taglio dovrebbe formare 6 spicchi.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 618
Iscritto il: 14 dic 2006, 21:17

Re: Discussione - Il segreto dei panettoni

Messaggioda susyvil » 22 dic 2012, 22:51

Adriano ha scritto:
susyvil ha scritto:Intendevo dire se la cottura del panettone basso con taglio a croce, quindi non mettendo la glassa, è uguale alla cottura dello stampo alto.


si, ma con lo stampo basso il taglio dovrebbe formare 6 spicchi.

Grazie! :D
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Discussione - Il segreto dei panettoni

Messaggioda anavlis » 1 dic 2013, 18:06

Ho riletto tutto, cercando d'imparare. Anch'io sono convinta che poco lievito di birra lo aggiungono. Troppo esplosive alcune cupole!!!!!!!!!!
Forse può essere utile anche ad altri e porto su.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Discussione - Il segreto dei panettoni

Messaggioda Rossella » 1 dic 2013, 18:33

anavlis ha scritto:Ho riletto tutto, cercando d'imparare. Anch'io sono convinta che poco lievito di birra lo aggiungono. Troppo esplosive alcune cupole!!!!!!!!!!
Forse può essere utile anche ad altri e porto su.

Anch'io ho riletto tutto :lol: :lol:
Rinfreschiamo la memoria, almeno la mia ^baby^
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Discussione - Il segreto dei panettoni

Messaggioda anavlis » 1 dic 2013, 19:05

se voglio panettonare venerdì prossimo, a parte i 3 rinfreschi finali, debbo rinfrescare 2 volte al giorno o basta 1 al giorno?

Ho visto le stragi mietute l'anno scorso con la ricetta di Morandin e le lunghissime attese di lievitazione...mi scoraggiano! Se questo non mi cresce in tempi ragionevoli che faccio? io debbo andare a lavorare.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Discussione - Il segreto dei panettoni

Messaggioda nicodvb » 1 dic 2013, 20:17

anavlis ha scritto:se voglio panettonare venerdì prossimo, a parte i 3 rinfreschi finali, debbo rinfrescare 2 volte al giorno o basta 1 al giorno?

Ho visto le stragi mietute l'anno scorso con la ricetta di Morandin e le lunghissime attese di lievitazione...mi scoraggiano! Se questo non mi cresce in tempi ragionevoli che faccio? io debbo andare a lavorare.


metti in frigo.
Io rinfresco una sola volat al giorno, ma tuuuuuuuuuuuuuuuuuutti i giorni.
Che mondo sarebbe senza ricotta?
file excel con le ricette dei grandi lievitati: http://dl.dropbox.com/u/69660061/lievitati.xls
Avatar utente
nicodvb
 
Messaggi: 3048
Iscritto il: 23 dic 2008, 12:34
Località: Bologna

Re: Discussione - Il segreto dei panettoni

Messaggioda anavlis » 2 dic 2013, 8:41

Grazie Nico :wink:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Discussione - Il segreto dei panettoni

Messaggioda Rossella » 6 dic 2014, 19:07

Per Liliana e non solo : Thumbup :
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Precedente

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee