direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Messaggioda acidrave » 14 gen 2015, 11:28

vi presento il piatto con cui ho vinto l'Invention Test nell'ultima puntata di Masterchef, ma sopratutto vi presento la trippa di baccalà! un grande ingrediente che non conoscevo, buono, marino, delicato, raffinato. l'ho fatta al pomodoro e mi è andata bene, stufata per 50 minuti...

trippa di baccalà, 300 gr
>pomodoro, 500 gr
>broccoli, 300 gr
>limone, 1
>aglio, 1 testa
>olio evo


Rimuovere la pelle dalla trippa, tagliarla a julienne e stufarla in padella con olio aglio e poca acqua. Aggiungere il pomodoro tagliato a pezzi e cuocere lentamente per circa 45 minuti.
Pulire il broccolo, bollire le cime in acqua salata e portare a cottura. Frullare con olio e acqua di cottura del baccalà fino ad ottenere una crema e regolare di sale e pepe.
Togliere il baccalà dalla padella, filtrare il sughetto rimasto e frullare.
Servire con la salsa di broccoli a specchio, il baccalà sopra e la salsa di cottura e le zeste di limone.






Immagine


Immagine
Avatar utente
acidrave
 
Messaggi: 308
Iscritto il: 9 mag 2008, 7:26
Località: Cuneo

Re: direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Messaggioda anavlis » 14 gen 2015, 11:35

Grazie Paolo e ancora complimenti ^fleurs^
il pomodoro non sembra cotto per 45 minuti e così sodo da sembra crudo...come fai?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Messaggioda cinzia cipri' » 14 gen 2015, 11:40

quando mangiavo animali, adoravo la trippa di baccalà. Ne ho giusto parlato qualche giorno fa a un amico cuoco di un ristorante qui di Palermo. Gli ho detto di prenderla da Selecta (da cui loro si riforniscono).
Bella ricetta.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Messaggioda Luciana_D » 14 gen 2015, 12:38

Questa me la sono seguita e goduta :clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Messaggioda ZeroVisibility » 14 gen 2015, 13:51

non ho sky...
Perché qualcuno non posta qualche link dove poter vedere le puntate in cui Paolo cucina?
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Messaggioda Clara » 14 gen 2015, 13:58

Innanzi tutto complimenti Paolo, mi par di capire che sei andato avanti bene : Thumbup :
Non ho sky e non vedo le puntate :result^
La trippa di baccalà è un ingrediente che non conosco neppure io :|? Che cos'è esattamente? Puoi parlarcene? :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6372
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Messaggioda Liliana88 » 14 gen 2015, 15:38

Complimenti Paolo!
Io non ho sky, ma sto facendo registrare le puntate di masterchef dal mio fidanzato e questo fine settimana le vedrò.
Avatar utente
Liliana88
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 12 nov 2014, 10:24

Re: direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Messaggioda anavlis » 14 gen 2015, 16:01

Penso che con "trippa" di baccalà si riferisce solo al taglio, che simula quello della trippa.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Messaggioda ZeroVisibility » 14 gen 2015, 18:50

anavlis ha scritto:Penso che con "trippa" di baccalà si riferisce solo al taglio, che simula quello della trippa.


No.....dovrebbe trattarsi della sacca che contiene il lattume dei vari pesci...
Se ne trova sia di Baccala' che di Rana pescatrice e forse anche di Tonno...
L'ho assaggiata tre/quattro anni fa a una cena e mi piace. Ha una consistenza un po' gommosa e scivolosa che ricorda in effetti quella della piu' classica trippa di manzo.
Non saprei dove andare a prenderla altrimenti mi pacerebbe cucinarla... :cool:
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Messaggioda Clara » 14 gen 2015, 19:03

ZeroVisibility ha scritto:
anavlis ha scritto:Penso che con "trippa" di baccalà si riferisce solo al taglio, che simula quello della trippa.


No.....dovrebbe trattarsi della sacca che contiene il lattume dei vari pesci...


In effetti, la parola trippa mi ha fatto subito pensare alle interiora .
Ettore che l'hai assagiata, immagino abbia un marcato sapore di pesce, o no? Io mi sa che passo :confused: :oops:
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6372
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Messaggioda cinzia cipri' » 14 gen 2015, 19:06

no, non ha un marcato sentore di pesce. (Nemmeno la trippa bovina ha un forte sentore di carne...)
Ettore, se conosci qualche ristoratore, fattela prendere da Selecta.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Messaggioda Rossella » 14 gen 2015, 20:02

ZeroVisibility ha scritto:non ho sky...
Perché qualcuno non posta qualche link dove poter vedere le puntate in cui Paolo cucina?

Prova seguendo questo link:

http://casa-cinema.net/masterchef-italia-3.html
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Messaggioda Rossella » 14 gen 2015, 20:03

Clara ha scritto:
ZeroVisibility ha scritto:
anavlis ha scritto:Penso che con "trippa" di baccalà si riferisce solo al taglio, che simula quello della trippa.


No.....dovrebbe trattarsi della sacca che contiene il lattume dei vari pesci...


In effetti, la parola trippa mi ha fatto subito pensare alle interiora .
Ettore che l'hai assagiata, immagino abbia un marcato sapore di pesce, o no? Io mi sa che passo :confused: :oops:

Anche per me è una novità, so già che mi piacerebbe!
Grazie Paolo. *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Messaggioda anavlis » 15 gen 2015, 8:32

Se non piace il baccalà, ovviamente il sapore è quello! il baccalà si riesce a smorzare un poco solo se cotto con il succo di arancia.
E' un sapore che a me piace, lo adoro infarinato e fritto :-P o :p: ma mi è sconsigliato dalla mia dieta e quindi ben vengano nuove ricette :hi
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Messaggioda acidrave » 15 gen 2015, 8:58

scusate rispondo solo ora:

@ettore: si vede solo su SKY, il sito consigliato fornisce le puntate dopo un paio di giorni, ma è illegale, io ve l'ho detto :-)

@CLARA e altri: la trippa di baccalà è proprio trippa come dice bene Ettore: ha un saporte delicato e non so spiegarlo, a me ha ricordato la colatura di alici ma moolto meno intenso.

@anavlis: i pomodori sono quelli usati per decorare, gli altri li ho aggiunti alla trippa mentre cuoceva e poi filtrato il sughetto

ho chiesto in pescheria qui e non sapevano cosa fosse la trippa di baccalà :-) ma poi hanno capito, loro la buttano! me la faccio tenere da parte qualche volta. Selecta va bene ma devi avere la partita IVA, online l'ho vista a 35 euro al KG
Avatar utente
acidrave
 
Messaggi: 308
Iscritto il: 9 mag 2008, 7:26
Località: Cuneo

Re: direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Messaggioda anavlis » 15 gen 2015, 9:34

acidrave ha scritto:@CLARA e altri: la trippa di baccalà è proprio trippa come dice bene Ettore: ha un saporte delicato e non so spiegarlo, a me ha ricordato la colatura di alici ma moolto meno intenso.



...non avevo capito, pensavo fosse la tipologia del taglio. Quale parte è? o dove e come si acquista per farsi comprendere :|? m'incuriosisce sempre di più :wink:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10418
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Messaggioda cinzia cipri' » 15 gen 2015, 9:41

Ettore ha la partita iva :)
Per questo gli ho detto di andare tramite Selecta (e poi potrebbe comprare anche altre cose interessanti).
Sempre in bocca al lupo, Paolo.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Messaggioda beasarti » 15 gen 2015, 9:51

Riporto da internet:
"Chiariamo fin da subito che per questo piatto non usiamo le interiora dello stoccafisso, ma quello che comunemente noi chiamiamo il “latticcio” e che alcuni cuochi già servono fritto o in tempura. A rendere questo piatto un po’ una rarità è il fatto che per produrre una porzione da antipasto, vale a dire circa 80 grammi di trippa, dobbiamo usare mediamente dai 3 ai 4 stoccafissi."
ho visto la puntata e anche Cracco ha detto che è un ingrediente pregiato proprio perchè da ogni pesce se ne ottiene una piccolissima quantità.
Va cotta a lungo, lessata o stufata, infatti una concorrente ha toppato tentando di cuocerla alla piastra, ottenendo una gomma immangiabile.
Bravo Paolo!
Beatrice
Bologna
beasarti
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 27 gen 2009, 20:15
Località: Bologna

Re: direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Messaggioda misskelly » 15 gen 2015, 14:05

Complimenti Paolo. aggiornaci sempre.
thank you
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1961
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: direttamente da Masterchef: la trippa di baccalà

Messaggioda Donna » 15 gen 2015, 16:29

Scusami ma io passo se mi passi i broccoli! : Blink :
puoi rifarlo per me con i broccoli interi? ^fleurs^
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Prossimo

Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee