Le S della sposa

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Le S della sposa

Messaggioda Donna » 8 ott 2011, 14:18

Immagine

Non so proprio come chiamarli questi dolci , posso dirvi che riempivano i cestini con dolcetti che le famiglie degli sposi donavano agli ospiti insieme alle bomboniere...
posso dirvi che sono fatti semplicemente di uova, zucchero e farina
posso dirvi che ne posso fare anche 2 dosi ma che comunque finiscono entro la serata...
dovete provarli a fare, non hanno un nome, ma hanno il sapore dei ricordi della mia fanciullezza.

10 uova ( a cui si tolgono 2 chiare)
750 gr di farina
750 gr di zucchero


Montare uova e zucchero per almeno 15 -20 minuti. L'impasto deve diventare bianca e montato.
Aggiungere pian piano tutta la farina.

Come vedete dalla foto, si ottiene un impasto molto stabile anche se al tempo stesso morbido :

1cucchiaio.jpg
1cucchiaio.jpg (23.79 KiB) Osservato 53 volte

Quindi prendete un po' di impasto da un cucchiaio e distribuitelo su un pò di farina e zucchero,
io direi uno di farina e due di zucchero suppergiù....serve solo poter lavorare la pasta senza però indurirla ulteriormente:

2infarinatura.jpg
2infarinatura.jpg (16.79 KiB) Osservato 53 volte

Formate una S ma potete dare la forma che più vi aggrada:

3formaziones.jpg
3formaziones.jpg (18.87 KiB) Osservato 53 volte

Mettetele distanziate in teglia, durante la cottura tendono a crescere...e cuocete a 170-180 C al massimo per 10 minuti, la cottura deve essere breve altrimenti se fate seccare troppo vengono duri.

Immagine
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Le S della sposa

Messaggioda susyvil » 8 ott 2011, 14:24

Sono bellissimi Donatella!!! :clap: :clap: :clap:
A parte la forma, hanno l'aspetto dei savoiardi, anche il sapore è uguale? :D
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Le S della sposa

Messaggioda Donna » 8 ott 2011, 14:55

susyvil ha scritto:Sono bellissimi Donatella!!! :clap: :clap: :clap:
A parte la forma, hanno l'aspetto dei savoiardi, anche il sapore è uguale? :D


Lo sai che ci pensavo?
Magari la prossima volta provo a farne qualcuno a bastoncino...li faccio ogni settimana :-P o :p:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Le S della sposa

Messaggioda maria rita » 8 ott 2011, 17:23

belli e buoni! grazie
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: Le S della sposa

Messaggioda Gaudia » 8 ott 2011, 19:44

Anche a me danno l'idea dei savoiardi: devono essere squisiti; grazie Donatella *smk*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Le S della sposa

Messaggioda miao » 8 ott 2011, 21:56

Hanno un bellissimo aspetto :D faro' una dose minore grazie!!! thank you *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Le S della sposa

Messaggioda Luciana_D » 9 ott 2011, 6:46

Belli :clap: :clap: :clap:
vero che assomigliano ai savoiardi ma anche ai gigliucci di palestrina (fatti e che devo rifare)

Copio!!!!!!

Donatella,la formatura su una miscela farina/zucchero in quale proporzione? e chiaramente fuori ingredienti elencati !?!?!
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Le S della sposa

Messaggioda Donna » 9 ott 2011, 7:49

Luciana_D ha scritto:Belli :clap: :clap: :clap:


Donatella,la formatura su una miscela farina/zucchero in quale proporzione? e chiaramente fuori ingredienti elencati !?!?!


Luciana,
io direi uno di farina e due di zucchero suppergiù....serve solo poter lavorare la pasta senza però indurirla ulteriormente.

Ma i savoiardi hanno molta meno farina vero? :|?
Buona domenica! :saluto:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Le S della sposa

Messaggioda Luciana_D » 9 ott 2011, 8:23

Grazie Donna *smk*
per i savoiardi nn so dirti,controlla la ricetta di Gaudia
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Le S della sposa

Messaggioda anavlis » 9 ott 2011, 16:27

Mi piacciono :-P o :p: La farina e lo zucchero in cui li giri, sono fuori dai dosaggi che hai messo?
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10429
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Le S della sposa

Messaggioda Donna » 10 ott 2011, 13:10

anavlis ha scritto:Mi piacciono :-P o :p: La farina e lo zucchero in cui li giri, sono fuori dai dosaggi che hai messo?



Si : Thumbup :
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Le S della sposa

Messaggioda Rossella » 11 ott 2011, 9:28

Deliziosi *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Le S della sposa

Messaggioda beasarti » 11 ott 2011, 10:33

Che belli! Provo a farli, hanno un'aspetto moooolto invitante... :clap:
Beatrice
Bologna
beasarti
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 27 gen 2009, 20:15
Località: Bologna

Re: Le S della sposa

Messaggioda jane » 11 ott 2011, 11:23

:clap: :clap: Donna, grazie, ho preso nota di questa ricetta che mi sembra veramente gustosa !! :D
*smk*
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: Le S della sposa

Messaggioda Clara » 4 gen 2017, 15:31

Mi attirano e vorrei provarli .
Donna, la forma che hai dato, (tra l'altro perfetti, tutti uguali :shock: )
più o meno con quanto impasto si ottiene?
E quanto si conservano? :|? :D

Tra l'altro sono sparite le immagini del passo passo : Sad : non è che per caso le riesci a recuperare ? :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6383
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Le S della sposa

Messaggioda Donna » 4 gen 2017, 15:43

http://lapaperamagrafrankfurtamain.blog ... sposa.html

per fortuna si sono salvate quelle del passo passo di quando cercavo di tenere anche il blog.....
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Le S della sposa

Messaggioda anavlis » 5 gen 2017, 9:42

: Thumbup : *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10429
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Le S della sposa

Messaggioda Clara » 5 gen 2017, 14:43

Grazie Donatella :D
Sistemato : Thumbup :
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6383
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Le S della sposa

Messaggioda Rossella » 5 gen 2017, 15:17

Clara ha scritto:Grazie Donatella :D
Sistemato : Thumbup :

La fatina del forum ^timid!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee