Declinazini verza: grano saraceno, speck e scaglie pecorino

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Declinazini verza: grano saraceno, speck e scaglie pecorino

Messaggioda Donna » 30 gen 2017, 9:12

Immagine

ingredienti
  • verza mondata 250 gr
  • patate 250 gr
  • farro della garfagnana igp 200 gr
  • carota 1 pz
  • costa di sedano 1 pz
  • cipolla 1 pz
  • brodo vegetale
  • olio extravergine di oliva
  • alloro
  • sale
  • pepe
  • Speck
  • pecorino a scaglie


Preparazione

Tritate la cipolla, il sedano e la carota e fateli appassire in una casseruola con 2 cucchiai d’olio per alcuni minuti.

Unitevi il farro e lasciatelo insaporire per qualche istante nel soffritto, quindi irrorate con un litro di brodo bollente, coprite e proseguite la cottura per circa 25’, mescolando di tanto in tanto.

Tagliate a dadini le patate e sminuzzate la verza.

Unitele nel brodo di cottura insieme a una foglia di alloro e cuocete tutto per altri 15’, aggiustando di sale, se necessario.

Rosolate lo speck in una padella calda senza aggiungere olio per max 2-3 minuti, il tempo che perda il suo grasso in eccesso e diventi croccante al punto giunto (non secco-abbrustolito) . Aggiungere nel piatto insieme a scaglie di pecorino
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Declinazini verza: grano saraceno, speck e scaglie pecor

Messaggioda anavlis » 30 gen 2017, 9:16

WOW!!!!!!!!!!! :-::! che bel piatto!!!!!

aggiungi lo speck tra gli ingredienti e come lo prepari *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10429
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Declinazini verza: grano saraceno, speck e scaglie pecor

Messaggioda Donna » 30 gen 2017, 9:50

anavlis ha scritto:WOW!!!!!!!!!!! :-::! che bel piatto!!!!!

aggiungi lo speck tra gli ingredienti e come lo prepari *smk*

Visto che ho la funzione "edit"...ho migliorato la descrizione! :cool:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Declinazini verza: grano saraceno, speck e scaglie pecor

Messaggioda Patriziaf » 30 gen 2017, 16:14

*smk* risolto pranzo per domani, da preparare stasera. ^fleurs^
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2640
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Declinazini verza: grano saraceno, speck e scaglie pecor

Messaggioda Clara » 30 gen 2017, 19:22

Mi piace, mi piace , bellissimo piatto :cin cin:
La verza ce l'ho, diretta dall'orto, il farro anche e tutto il resto,
Prossimamente sui miei fornelli , grazia Donatella : Thumbup :
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6383
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Declinazini verza: grano saraceno, speck e scaglie pecor

Messaggioda cinzia cipri' » 31 gen 2017, 8:59

che buono!
Peccato che ho terminato la verza e oggi il contadino non me ne porta : Sad :
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Declinazini verza: grano saraceno, speck e scaglie pecor

Messaggioda Patriziaf » 5 feb 2017, 17:44

20170131_151206.jpg

Non ho messo speck,perché non mangio carne, ed ho usato farro .
Grazie donna veramente vale la pena farlo.
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2640
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Declinazini verza: grano saraceno, speck e scaglie pecor

Messaggioda Rossella » 5 feb 2017, 18:07

Patrizia :clap: : Thumbup :
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Declinazini verza: grano saraceno, speck e scaglie pecor

Messaggioda Donna » 5 feb 2017, 18:42

Patrizia, non sapevo che non mangiarsi carne.
Ringrazia mio marito allora, la ricetta è sua.
Buona serata a te
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3324
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Declinazini verza: grano saraceno, speck e scaglie pecor

Messaggioda Sandra » 5 feb 2017, 18:44

Ringrazio Giordano ,bella ricetta : Love :
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Declinazini verza: grano saraceno, speck e scaglie pecor

Messaggioda Patriziaf » 5 feb 2017, 18:59

Donna ha scritto:Patrizia, non sapevo che non mangiarsi carne.
Ringrazia mio marito allora, la ricetta è sua.
Buona serata a te

sono circa 3 anni che non ne mangio,non perchè io sia vegetariana, ma perchè per la mia patologia mi è stato sconsigliato, ed allora l'ho del tutto eliminata, ed ora fatta l'abitudine, non riesco a mandare giù neanche una fettina di prosciutto stagionato. Nulla.
Mangio pesce, e cerco di comprare quello pescato, molto difficile qui da noi.
Allora grazie a tuo marito. :hi
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2640
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Declinazini verza: grano saraceno, speck e scaglie pecor

Messaggioda Gaudia » 6 feb 2017, 0:59

Davvero complimenti a Giordano; sto leggendo due sue ricette favolose :-P o :p:
Al contrario di mio marito che non ha voglia di cucinare neanche una pasta in bianco!
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AhrefsBot e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee