° Dalla Svizzera lo " Speckgugelhupf "

Altrove e dintorni, ricette dall'estero

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° Dalla Svizzera lo " Speckgugelhupf "

Messaggioda Venere » 29 lug 2009, 21:33

Visto che vivo in Svizzera , ecco a voi una tipica ricetta Svizzera.
Lo Speckgugelhupf

Immagine

Ingredienti:

100g di burro;
120g di latte;
20g di zucchero;
5g di sale;
1 uovo;
50g di lievito a cubetto ;
ca: 350g di farina tipo 0 ;
buccia di mezzo limone grattugiata ;
100g di cipolla ;
200g di Speck a cubetti;

In una padella far stufare le cipolle tagliate a fettine con 50g di acqua e lasciar raffreddare, anche lo speck deve essere leggermente rosolato in padella senza aggiunta di olio e lasciar raffreddare.
per la pasta :
In una ciotola mettere tutti gli altri ingredienti e lavorarli per bene, la pasta non deve essere ne troppo morbida ne troppo consistente dopo di che aggiungete la cipolla e lo speck , fate una pallina e mettete in un recipiente e copritela con della pellicola afinche la pasta non raddoppi di volume.
Dopo mettetela nella forma che avrete imburrato e infarinato e ricoprendola di nuovo con la pellicola fatela crescere fino al bordo per ca. 45 min.(dipende della temperatura ambiente)
Preriscaldate il forno a 210°C mettete il gugelhupf nel forno e fate cuocere per almeno 35- 40 min.
Si puo mangiare sia tiepido che freddo !
buon appetito : Chef :
Scusate il mio italiano non cosi perfetto ma parlo e scrivo meglio in tedesco :D
Avatar utente
Venere
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 24 lug 2009, 19:45
Località: Svizzera

Re: Dalla Svizzera lo " Speckgugelhupf "

Messaggioda Clara » 29 lug 2009, 22:00

Grazie Lina, bella ricetta , me l'annoto per i periodi più freschi :D
Una domanda però: 50 gr. di lievito sono tantini, hai mai provato a ridurlo? :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6374
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Dalla Svizzera lo " Speckgugelhupf "

Messaggioda Venere » 29 lug 2009, 22:07

No , ci vuole cosi tanto di lievito senno non cresce abbastanza, il lievito in questa ricetta e fondamentale.

Lina
Scusate il mio italiano non cosi perfetto ma parlo e scrivo meglio in tedesco :D
Avatar utente
Venere
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 24 lug 2009, 19:45
Località: Svizzera

Re: Dalla Svizzera lo " Speckgugelhupf "

Messaggioda Sandra » 30 lug 2009, 10:02

Bello mi ricorda il Kugekhupf alsaziano in versione salata!!Mi interessa molto ,visto che il marito preferisce i salati!!Grazie!!
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8432
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Dalla Svizzera lo " Speckgugelhupf "

Messaggioda Venere » 30 lug 2009, 11:20

Ciao Sandra :saluto:
esatto , esiste anche una versione dolce !
Non so com'è la versione alsaziana ma per la versione dolce svizzera la differenza é poca , basta cambiare alcuni ingredienti , naturalmente la cipolla e lo speck vanno eliminati e sostituiti con 70g di mandorle intere, mentre nell'impasto si aggiungono altri 30 g di zucchero e alla fine una spolverata di zucchero a velo ed il gioco é fatto .
Scusate il mio italiano non cosi perfetto ma parlo e scrivo meglio in tedesco :D
Avatar utente
Venere
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 24 lug 2009, 19:45
Località: Svizzera

Re: Dalla Svizzera lo " Speckgugelhupf "

Messaggioda Sandra » 30 lug 2009, 12:16

Sul forum c'é una ricetta di Kugelhupf alsaziano,mai fatta e verificata personalmente ma c'é :D Metti anche quella svizzera se vuoi grazie!! :D Magari in Doce doce!! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8432
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Dalla Svizzera lo " Speckgugelhupf "

Messaggioda Donna » 30 lug 2009, 13:46

Ecco! Finalmente questo forum ricomincia ad avere il suo tocco "internazionale"
Grazie Lina! :saluto:
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3319
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Dalla Svizzera lo " Speckgugelhupf "

Messaggioda Venere » 30 lug 2009, 16:19

Prego Donna ,

presto postero altre ricette tipiche Svizzere, anche se io preferisco quelle italiane :mrgreen:
Scusate il mio italiano non cosi perfetto ma parlo e scrivo meglio in tedesco :D
Avatar utente
Venere
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 24 lug 2009, 19:45
Località: Svizzera

Re: ° Dalla Svizzera lo " Speckgugelhupf "

Messaggioda Venere » 25 ott 2009, 16:01

scusate il ritardo della mia domanda , ma come mai e stato spostato questa ricetta non stava bene in " specialità dal mondo " visto che é una ricetta svizzera :?
Scusate il mio italiano non cosi perfetto ma parlo e scrivo meglio in tedesco :D
Avatar utente
Venere
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 24 lug 2009, 19:45
Località: Svizzera

Re: ° Dalla Svizzera lo " Speckgugelhupf "

Messaggioda Luciana_D » 25 ott 2009, 18:32

hai ragione.
Sposto *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri


Torna a Specialità dal mondo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee