Crostata sbriciolata di mele

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Crostata sbriciolata di mele

Messaggioda misskelly » 10 ott 2014, 23:31

Immagine

Immagine

Immagine

...buona buona buona!

per il ripieno:

4 mele
1 cucchiaio di cannella
40 gr. di zucchero
succo di mezzo limone
1 cucchiaio di fecola di patate
2 cucchiai di uvetta ammorbidita nel rum

per il crumble:

100 gr. di farina
100 gr. di burro
40 gr. di zucchero

un disco di pasta frolla

Sbucciate e tagliate a pezzetti le mele, conditele con la cannella, succo di limone, zucchero e la fecola, aggiungere anche l'uvetta.

Adagiare il disco di pasta frolla nella tortiera 25 cm., bucherellare e mettere all'interno le mele.
Preparare il crumble velocemente e sbriciolare tutto sulle mele.
Forno 180° poi 160° per 30/40 m.

Tiepida è squisita, domani vi dirò com'è fredda. :wink:
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1962
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Crostata sbriciolata di mele

Messaggioda Rossella » 11 ott 2014, 7:14

Stragolosa :clap: :clap:
un disco di pasta frolla

Perchè non te la fai da te? Potresti farne una certa quantità tutta in una volta, dividerla e congelarla, quando ti serve, prendi quella che ti serve, la porti a temperatura e la utilizzi! :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Crostata sbriciolata di mele

Messaggioda misskelly » 11 ott 2014, 7:40

Rossella ha scritto:Stragolosa :clap: :clap:
un disco di pasta frolla

Perchè non te la fai da te? Potresti farne una certa quantità tutta in una volta, dividerla e congelarla, quando ti serve, prendi quella che ti serve, la porti a temperatura e la utilizzi! :wink:


ce l'ho in congelatore ma a volte devo utilizzarla subito e non ho il tempo di farla scongelare, in effetti si potrebbe fare il cramble anche per la base che si prepara subito...però temo si inumidisca troppo col succo delle mele in cottura :-o
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1962
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Crostata sbriciolata di mele

Messaggioda miao » 11 ott 2014, 8:19

Molto interessante, ho un pezzo di pasta frolla avanzata ieri in frigorifero,ho tentato di fare dei pasticciotti Leccesi, : Thumbup : l'aspetto e' molto attraente grazie thank you , la provo oggi stesso *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Crostata sbriciolata di mele

Messaggioda rosanna » 11 ott 2014, 10:51

Questa è la famosa sbriciolata di Marina Braito, che penso conoscerete , circola in rete da anni

Torta di mele sbriciolata di Marina Braito (Trento)

200 gr farina
150 gr zucchero
100 gr burro
1 cucchiaino lievito in polvere

2 uova
200 gr. panna liquida
1 joghurt bianco
100 gr zucchero di canna

1 kg di mele

Fare impasto con farina, zucchero, burro e lievito ... devono risultare delle briciolone (tipo i grattini da fare in brodo ... col Bimby viene perfetto) ... versare 3/4 dell'impasto in una tortiera a cerniera (diam 24) ... metterci sopra le mele sbucciate e tagliate a fettine sottili ... versare sopra il rimanente 1/4 dell'impasto. Non premete, tutto deve risultare molto irregolare. Infornare a 180-200 gradi per 20 minuti. Intanto mescolate con una frusta tutti gli altri ingredienti (panna, joghurt, uova e zucchero di canna). Passati i 20 min. di forno estraete la torta dal forno e versateci sopra questo composto, infornate nuovamente per 40 minuti.

(180 gradi se ventilato ... 200 se statico) Ciao Camilla ... le briciolone dovrebbero venire ancor meglio a mano che fatte con il Bimby(Più che altro devi accendere a intermittenza) io quanto le faccio a mano mescolo prima tutti gli ingredienti secchi e quindi intrido con le punta delle dita il burro nell'impasto ... escono dei bricioloni grandi, almeno che tu non continui a lavorare e riduci il tutto in bricioline!

Per la cottura prima devi cuocere la torta per 20 min senza la crema, quindi metti la crema (a temperatura ambiente) e cuoci per altri 40 minuti ... con questi tempi a me viene sempre perfetta!
La prossima volta eventualmente allunga un po' i tuoi tempi, magari il tuo forno non mantiene più la temperatura in maniera corretta.MARINA BRAITO
VARIANTI :
oltre ad essere ottima con le Pere (Kaiser o Conference) io l'ho fatta anche con le albicocche (ottima!) e con le prugne!
Per quanto riguarda la crema anch'io negli anni ho fatto tante varianti: mascarpone al posto della panna, ricotta diluita con un po' di latte; cannella in aggiunta all'impasto briciolame ecc. ... è sempre venuta ottima! MARINA BRAITO
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Crostata sbriciolata di mele

Messaggioda Luciana_D » 11 ott 2014, 11:41

Fatta e rifatta questa della Braito.
Ottima !! : Thumbup :
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Crostata sbriciolata di mele

Messaggioda miao » 11 ott 2014, 12:45

Ottima Miss kelli, come dice la Benedetta... cotta e mangiata , :lol: :lol: non tutta pero' mio marito ha molto apprezzato, ho fatto le foto poi le scarico!!grazie thank you
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Crostata sbriciolata di mele

Messaggioda anavlis » 11 ott 2014, 13:06

Mi piace Giovanna : Groupwave : : Groupwave : e preferisco questa versione senza creme e con il crumble "pulito" posizionato sopra con tutta la sua piacevole croccantezza. Forse un velo di confettura sul fondo per isolare, prima di aggiungere le mele, evita il rischio di smollamento anche perchè lo zucchero favorisce la fuoriuscita dei liquidi della mela.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Crostata sbriciolata di mele

Messaggioda Donna » 11 ott 2014, 16:13

ma oggi siamo telepatiche?
l'ho appena sfornata anche io una sbriciolata! ^sch^
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3323
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: Crostata sbriciolata di mele

Messaggioda Clara » 12 ott 2014, 11:22

Grazie Giovanna, mi piace questa crostata :clap:
Che mi ha fatto pensare anche alla famosa sbriciolata di mele di Marina Braito
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6382
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Crostata sbriciolata di mele

Messaggioda susyvil » 22 ott 2014, 19:28

Adoro le torte sbriciolate, bella e buona la tua versione, Giovanna! : Thumbup :
Già che che ci sono, metto pure la mia!! :D

Immagine

Sbriciolata alle nocciole con ripieno di mele caramellate

Ingredienti:
250 g di semola rimacinata di grano duro
100 g di nocciole tritate
150 g di zucchero semolato
2 tuorli d'uovo
150 g di burro freddo
buccia grattugiata di un limone
1/2 bustina di lievito per dolci
2 g di sale fino

Per il ripieno:
1,200 Kg di mele
100 g di zucchero di canna
il succo di un limone
1 cucchiaino raso di cannella in polvere

Procedimento:
Sul piano di lavoro riunite la semola a fontana, le nocciole tritate, lo zucchero, i tuorli, il lievito
e la buccia di limone grattugiata. Aggiungete il sale e il burro tagliato a pezzetti.
Amalgamate velocemente gli ingredienti con la punta delle dita fino a formare delle briciole.
Lasciate riposare in frigorifero per circa un'ora.

Sbucciate le mele, privatele del torsolo e tagliatele a fette piuttosto spesse.
Mettetele in tegame con lo zucchero, il succo di limone e la cannella.
Portate sul fuoco e fate cuocere fino a che tutto il liquido si sarà assorbito
e le mele avranno assunto un aspetto caramellato.

Imburrate ed infarinate una tortiera, preferibilmente a cerniera, di 22/24 cm di diametro.
Adagiate metà delle briciole sul fondo dello stampo, versate le mele e ricopritele con il
resto delle briciole.
Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti. Lasciate assestare bene la torta
prima di trasferirla nel piatto di portata. Spolverate con zucchero a velo.
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2790
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: Crostata sbriciolata di mele

Messaggioda Rossella » 22 ott 2014, 19:43

Una sbriciolata più buona dell'altra, quel tocco di nocciole poi... ^rodrigo^
Grazie Assuntina : Love :
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Crostata sbriciolata di mele

Messaggioda misskelly » 22 ott 2014, 20:10

Ottima Assunta.
Perchè la semola al posto della farina? per mantenere meglio il sughino delle mele? :|?
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1962
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Crostata sbriciolata di mele

Messaggioda Luciana_D » 22 ott 2014, 20:12

Anche questa di Assunta e' super :clap: :clap: :clap: :clap:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Crostata sbriciolata di mele

Messaggioda Patriziaf » 22 ott 2014, 20:40

Mi piacerebbe da morire questa versione. .....stampo e faccio domani perché mi hanno regalato molte mele.
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2637
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Crostata sbriciolata di mele

Messaggioda rosanna » 22 ott 2014, 20:46

fantastik !
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4413
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Crostata sbriciolata di mele

Messaggioda miao » 22 ott 2014, 21:28

La mia e' fedele alla ricetta di Giovanna
Immagine
buonissima grazie Giovanna , *smk*
Susi le tue torte machetelodicoaffa'Super :clap:
scusatemi e' venuta troppo grande la fotoaiuto :oops:
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3594
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Crostata sbriciolata di mele

Messaggioda misskelly » 22 ott 2014, 23:24

bella AnnaMaria... : Thumbup :
Giovanna ...e Spike Immagine
Avatar utente
misskelly
 
Messaggi: 1962
Iscritto il: 25 mar 2008, 17:45
Località: ISERNIA

Re: Crostata sbriciolata di mele

Messaggioda Rossella » 23 ott 2014, 4:29

scusatemi e' venuta troppo grande la fotoaiuto

Mi sono permessa a fare qualcosina in più :wink:
Annamaria perfetta!!! : Thumbup :
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Crostata sbriciolata di mele

Messaggioda Rossella » 23 ott 2014, 4:32

misskelly ha scritto:Ottima Assunta.
Perchè la semola al posto della farina? per mantenere meglio il sughino delle mele? :|?

Mi sbaglierò, ma la farina di grano duro dovrebbe conferire all'impasto una maggiore croccantezza!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Prossimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee