Crostata di frolla alla confettura di Iginio Massari

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, anavlis, Donna, Patriziaf

Re: Crostata di frolla alla confettura di Iginio Massari

Messaggioda Sandra » 13 giu 2022, 6:54

L’estetica : Chessygrin :
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 7891
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Crostata di frolla alla confettura di Iginio Massari

Messaggioda miao » 13 giu 2022, 8:46

Sandra ha scritto:L’estetica : Chessygrin :

Per me l importante è il sapore l ultima che ho fatto con le fragole
Si è attaccata sul fondo e l abbiamo mangiata tutta sbriciolata :lol:
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5738
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Crostata di frolla alla confettura di Iginio Massari

Messaggioda Sandra » 13 giu 2022, 17:58

miao ha scritto:
Sandra ha scritto:L’estetica : Chessygrin :

Per me l importante è il sapore l ultima che ho fatto con le fragole
Si è attaccata sul fondo e l abbiamo mangiata tutta sbriciolata :lol:


Ottima ma poco cotta sotto :ahaha: Perche' ? 20 minuti 165 forno ventilato
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 7891
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Crostata di frolla alla confettura di Iginio Massari

Messaggioda Clara » 13 giu 2022, 18:18

Sandra prova ad un certo punto, quando la vedi già un po' colorata, a togliere
il ventilato e lasciare statico sotto, su griglia.

E' sempre un'incognita con 'sti forni :roll:
Ho appurato che se voglio una cottura più uniforme devo togliere le placche e lasciare solo le griglie,
a quanto pare il calore circola meglio :result^ .
clara
***********
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 7202
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Crostata di frolla alla confettura di Iginio Massari

Messaggioda anavlis » 14 giu 2022, 16:16

Sandra potrebbe dipendere anche dal materiale di cui è fatta la tortiera.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10718
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Crostata di frolla alla confettura di Iginio Massari

Messaggioda Patriziaf » 14 giu 2022, 16:31

Sandra ha scritto:
miao ha scritto:
Sandra ha scritto:L’estetica : Chessygrin :

Per me l importante è il sapore l ultima che ho fatto con le fragole
Si è attaccata sul fondo e l abbiamo mangiata tutta sbriciolata :lol:


Ottima ma poco cotta sotto :ahaha: Perche' ? 20 minuti 165 forno ventilato

20' comunque sono pochini. può andar bene il ventilato visto che cuoci a 165°. Ma se parti dallo statico e ultimi 10' ventilato meglio ancora.
io per non sbagliare, ho cotto sempre le crostate ( di sicuro l'ho scritto in qualche post ) su teglie di alluminio partendo per circa 15' nel ripiano terra del forno ( sulla base ) e poi continuo a metà ,sempre sulle griglie sicuramente.
Da quando uso come basi i tappetini microforati che metto al posto della carta forno,e la frolla nei cerchi, le cotture sono più soddisfacenti.
per i biscotti metto i tappetini microforati direttamente sulle griglie e inforno a forno caldo, nel ripiano centrale.
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2766
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Crostata di frolla alla confettura di Iginio Massari

Messaggioda miao » 15 giu 2022, 9:48

Dove si trovano cotesti tappetini? Grazie per la dritta Patrizia *smk*
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5738
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Crostata di frolla alla confettura di Iginio Massari

Messaggioda TeresaV » 15 giu 2022, 17:30

Annamaria, cerca nei negozi che vendono forniture per fare dolci oppure su Amazon. Ti consiglio anche la teglia microforata per il forno su cui appoggiare il tappetino. Io uso teglia microforata e tappetino per tutto anche per il lievitati salati come la pizza e cuoce una meraviglia. (Per la pizza solo teglia, non il tappetino).
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 2647
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: Crostata di frolla alla confettura di Iginio Massari

Messaggioda Sandra » 15 giu 2022, 17:56

Grazie Teresa !!!
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 7891
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Crostata di frolla alla confettura di Iginio Massari

Messaggioda miao » 15 giu 2022, 20:38

Grazie Teresa vado a cercare *smk*
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5738
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: Crostata di frolla alla confettura di Iginio Massari

Messaggioda Patriziaf » 16 giu 2022, 16:47

Annamaria, immagino che già ti sarai messa alla ricerca.
Funziona benissimo e risolverai il problema delle strisce :lol:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2766
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: Crostata di frolla alla confettura di Iginio Massari

Messaggioda miao » 17 giu 2022, 12:11

Patriziaf ha scritto:Annamaria, immagino che già ti sarai messa alla ricerca.
Funziona benissimo e risolverai il problema delle strisce :lol:

Ieri è stata una giornata pienissima ora controllo grazie *smk*
Non li avevo mai visti prima d ora i tappetini microforati :roll: ma quante cose s imparano qui grazie : Love :
Abbiamo avuto l omaggio di una card da spendere da casanova lì al mare chissà se li avranno ...comunque andrò in un negozio di attrezzature per dolci grazieeeee *smk*
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 5738
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Precedente

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee