crostata al cioccolato - Knam

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

crostata al cioccolato - Knam

Messaggioda maria rita » 13 ago 2010, 14:36

Crostata al cioccolato
La ricetta è di Knam “l’arte del dolce” Mondadori ma non l’ho seguita alla lettera, questa è la mia versione
Ingredienti:
frolla: g.300 farina 00, g. 150 burro, g. 150 zucchero, 1 uovo, g. 6 lievito per dolci, g. 25 cacao amaro, 1 pizzico di sale, vaniglia (ricetta di E. Knam)
(io tengo sempre un bacello di vaniglia nello zucchero semolato che uso per la frolla, metto un po’ dell’interno)

crema pasticcera: 1/4 litro di latte intero, vaniglia, g.20 farina 00, 2 tuorli (oppure 1 uovo intero)g.40 zucchero semolato
crema ganache: g.200 panna liquida, g. 300 cioccolato fondente

preparo la frolla: in planetaria monto burro, zucchero uova. Poi aggiungo gli altri ingredienti già mescolati. la metto in frigo a riposare per parecchie ore.
Preparo la crema pasticcera: con la frusta monto zucchero e uovo, incorporola farina, verso il latte caldo in cui ho messo la stecca di vaniglia (che poi estraggo, lavo ed asciugo per riutilizzarla) e mesolo bene. Quando la crema addensa la tolgo dal fuoco.
Sciolgo la cioccolata nella panna calda (crema ganache) , la verso nella crema pasticcera ed amalgamo bene.
Stendo la frolla fra due strati di carta da forno e rivesto la tortiera con circa 2/3 della quantità, verso la crema al cioccolato, dalla frolla messa da parte ricavo delle strisce per decorare. Inforno a 180° per 40’ circa

Dosi originali ricetta di Knam
frolla:
150 gr di burro
280 gr farina 00
150 gr zucchero semolato
1 uovo (o 2 di piccole dimensioni)
vaniglia in polvere
6 gr di lievito in polvere
25 gr di cacao amaro in polvere
un pizzico di sale

400 gr di crema al cioccolato fatta con:

crema pasticcera: 1/2 litro di latte intero - 1 stecca di vaniglia - 30 gr di farina -
10 gr fecola di patate - 4 tuorli - 80 gr zucchero semolato
crema ganache: 250 ml di panna liquida - 375 gr di cioccolato fondente in pastiglie o a pezzetti.
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: crostata al cioccolato

Messaggioda Luciana_D » 13 ago 2010, 21:15

Ottima MariaRita :clap: ........ ho giusto del cioccolato in scadenza.
Sarei curiosa di leggere le dosi originali di Knam.....sempre se ti avanza del tempo *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11826
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: crostata al cioccolato

Messaggioda maria rita » 14 ago 2010, 18:02

c'è anche un errore di battuta: g.20 di farina 00 e non g.2 per favore correggete? io non posso più farlo
Knam usa dose doppia di crema pasticcera dove mette 4 tuorli su mezzo litro di latte g.30 di farina e g.10 di fecola di patate.
g.375 di cioccolata nella ganache, alla fine la crostata risulta alta 4/5 cm.
Io ho preferito farla più bassa perchè resta meglio in fetta, non è una crostata alla frutta ed è un po' pesante da digerire quindi così si fanno più facilmente porzioni piccole, certo un giovane che fa sport non si pone questi problemi :D
sono contenta che vi piaccia
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: crostata al cioccolato

Messaggioda ziaFania » 20 ago 2010, 16:09

A chi piace ancora di piu` il cioccolato potrebbe usare la crema ganache pura : 300 gr di cioccolato fondente e 0.2 litri di panna o creme fraiche. La ganache potrebbe essere aromatizzata con la buccia del limone, caffe` ristretto, liquore, spezie (cardamomo). La panna poterebbe essere infusa con carcade`, lavanda o rosmarino prima di usarla per la ganache. I limiti li mette solo la nostra fantasia. In genere la popolazione cioccolatiera, di cui io faccio orgogliosamente parte, approva unanimemente.
Stef. :D
Avatar utente
ziaFania
 
Messaggi: 221
Iscritto il: 14 ago 2010, 17:18
Località: San Diego

Re: crostata al cioccolato

Messaggioda Luciana_D » 20 ago 2010, 21:26

L'ho assemblata e cotta giovedi' mattina per portarla a dei miei amici.
Superlativa!!!!!!!! :D

Immagine

Ho usato le dosi originali di Knam correggendo lo zucchero della crema da 30gr a 100gr.
Tortiera da 24cm con bordo amovibile (indispensabile),il dolce e' bastato per 12 persone.
Cremoso e per nulla stucchevole lo consiglio per una stagione piu' fredda.
Da rifare assolutamente con le stesse dosi.
Grazie MariaRita *smk*

Dimenticavo: :?
ho aggiunto un paio di cucchiai di farina nella frolla perche' era davvero troppo morbida
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11826
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: crostata al cioccolato

Messaggioda susyvil » 21 ago 2010, 14:05

Grazie Maria Rita della bellissima ricetta e complimenti a Lù per la splendida realizzazione!!! *smk*
Assunta
" Cucinare è un modo di dare"- ( Michel Bourdin)
http://www.lacuocadentro.com
Avatar utente
susyvil
 
Messaggi: 2791
Iscritto il: 25 ago 2009, 17:29
Località: Villammare (SA)

Re: crostata al cioccolato

Messaggioda Luciana_D » 21 ago 2010, 16:44

susyvil ha scritto:Grazie Maria Rita della bellissima ricetta e complimenti a Lù per la splendida realizzazione!!! *smk*

Troppo buona *smk*
La frolla e' una nuvola.E' da rifare davvero D:Do
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11826
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: crostata al cioccolato

Messaggioda maria rita » 22 ago 2010, 9:32

ne sono davvero felice, concordo: adatta alla stagione fredda; sai com'è: qui l'altra sera stavamo per accendere la stufa.
Penso di usare questa frolla come base per il dolce di frutta che assemblo così: uno strato di frolla sottile e cotta a parte,crema pasticcera con panna montata, pan di spagna leggermente inumidito con bagna, ancora crema, frutta fresca (banane, lamponi, pesche, fichi), gelatina affinchè la frutta non annerisca.
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: crostata al cioccolato

Messaggioda Luciana_D » 22 ago 2010, 13:21

maria rita ha scritto:ne sono davvero felice, concordo: adatta alla stagione fredda; sai com'è: qui l'altra sera stavamo per accendere la stufa.
Penso di usare questa frolla come base per il dolce di frutta che assemblo così: uno strato di frolla sottile e cotta a parte,crema pasticcera con panna montata, pan di spagna leggermente inumidito con bagna, ancora crema, frutta fresca (banane, lamponi, pesche, fichi), gelatina affinchè la frutta non annerisca.

Anche a me questa frolla e' piaciuta moltissimo ma e' ,a mio avviso,troppo delicata per l'utilizzo che ne vorresti fare tu a meno che non la stendi spessa qualche millimetro.
Facci sapere *smk*
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11826
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: crostata al cioccolato

Messaggioda Marghe » 22 ago 2010, 21:21

Che brave che siete a cimentarvi in questi dolci !!!
Io sono una pasticciona e i dolci di Knam vado a comperarli nel suo negozio...quando entro mi faccio decrivere tutte le torte e poi non so più cosa scegliere :lol: :lol:
Margherita
Avatar utente
Marghe
 
Messaggi: 290
Iscritto il: 20 feb 2007, 9:29
Località: Milano

Re: crostata al cioccolato

Messaggioda maria rita » 23 ago 2010, 16:09

ma no! ti assicuro che questa è proprio facile.
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: crostata al cioccolato

Messaggioda maria rita » 26 ago 2010, 13:51

fai la frolla con l'impastatrice, così gli ingredienti non si scaldano, e stendila fra due fogli di carta da forno perchè la dose di farina rispetto al burro non deve essere alterata ma tende ad appiccicare un po'. Le strisce richiedono un po' di pratica e quelle di Luciana sono perfette, ma il gusto non patisce se sono irregolari.
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: crostata al cioccolato

Messaggioda rosanna » 31 ago 2010, 14:18

Ingredienti:
frolla: g.300 farina 00, g. 150 burro, g. 150 zucchero, 1 uovo, g. 6 lievito per dolci, g. 25 cacao amaro, 1 pizzico di sale, vaniglia (ricetta di E. Knam)


1 uovo o 1 tuorlo ? un uovo intero visto che c'e' il cacao in polvere ?
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4408
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: crostata al cioccolato

Messaggioda maria rita » 31 ago 2010, 16:56

sì, un uovo intero.
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: crostata al cioccolato

Messaggioda rosanna » 31 ago 2010, 17:32

ho usato una teglia da 24 cm con fondo mobile e con bordi alti 3 cm, teglia da crostata classica e me ne sono venute altre in piu' , cioe' 2 del diam 7 cm e 3 piccole da crostatine mignon :)
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4408
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: crostata al cioccolato

Messaggioda Luciana_D » 2 set 2010, 14:14

rosanna ha scritto:ho usato una teglia da 24 cm con fondo mobile e con bordi alti 3 cm, teglia da crostata classica e me ne sono venute altre in piu' , cioe' 2 del diam 7 cm e 3 piccole da crostatine mignon :)

Io ho preferito la versione piu' alta.
Da svenimento :thud:

Inoltre: la fetta e' rimasta molto bella nonostante il ripieno cremoso non e' ne crollato ne colato.
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11826
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: crostata al cioccolato

Messaggioda rosanna » 2 set 2010, 14:38

luciana la mia e' venuta bruttarella, i bordi alti come dicevo 3 cm. ma sai cosa e' successo ? in cottura si e' gonfiato il ripieno ed ha invaso i bordi, poi da fredda si e' sgonfiata e se ne e' scesa. In effetti io sono pignola con i dolci, l'ho potuta regalare ed e' stata apprezzata. Troppo caldo il forno penso, boh ! Devo cambiare sto' benedetto forno ed anche il piano di cottura, due cose che non vanno e sto gia' studiando cosa prendere. Quando si deve fare , si deve fare e basta, anche se non mi fa piacere spendere ''questi'' soldi
Luciana hai una teglia con fondo mobile cosi' alta ? Ok, la prossima volta la faro' alta rivestendo il fondo di cartaforno, tanto la crostata e' dura e si puo' sformare facilmente
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4408
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: crostata al cioccolato

Messaggioda Luciana_D » 2 set 2010, 19:16

rosanna ha scritto:luciana la mia e' venuta bruttarella, i bordi alti come dicevo 3 cm. ma sai cosa e' successo ? in cottura si e' gonfiato il ripieno ed ha invaso i bordi, poi da fredda si e' sgonfiata e se ne e' scesa. In effetti io sono pignola con i dolci, l'ho potuta regalare ed e' stata apprezzata. Troppo caldo il forno penso, boh ! Devo cambiare sto' benedetto forno ed anche il piano di cottura, due cose che non vanno e sto gia' studiando cosa prendere. Quando si deve fare , si deve fare e basta, anche se non mi fa piacere spendere ''questi'' soldi
Luciana hai una teglia con fondo mobile cosi' alta ? Ok, la prossima volta la faro' alta rivestendo il fondo di cartaforno, tanto la crostata e' dura e si puo' sformare facilmente

Strano che a te sia venuta dura perche' la mia era friabilissima.
Ho dovuto fare molta attenzione per levare il fondo della teglia.

Ma hai usato la stessa frolla di Knam? sono alla ricerca del libro perche' m'interessa :lol:
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11826
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: crostata al cioccolato

Messaggioda maria rita » 5 set 2010, 11:01

Il libro merita davvero, ci sono tante altre ricette interessanti e per lo più anche facili. Devo trovare degli stampini adatti perchè ci sono molte mousse e bavaresi.
Maria Rita

« Noi atei crediamo di dover agire secondo coscienza per un principio morale, non perché ci aspettiamo una ricompensa in paradiso. »
(Margherita Hack)
Avatar utente
maria rita
 
Messaggi: 928
Iscritto il: 13 dic 2006, 15:13
Località: Padova

Re: crostata al cioccolato - Knam

Messaggioda rosanna » 6 ott 2010, 7:30

La Crostata al cioccolato e' anche su Viva le torte dolci e salate di knam e costa 13,90 euro ed. Bibliotheca Culinaria
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4408
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Prossimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee