Crostata d'autunno arance e noci

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Crostata d'autunno arance e noci

Messaggioda TeresaV » 21 nov 2014, 16:19

CROSTATA D'AUTUNNO ARANCE E NOCI

E' una ricetta antica, tipica dei Monti Lattari e di Agerola in particolare, delizioso paesino situato (a 600 metri sul livello del mare) immediatamente sopra la più famosa Conca dei Marini e la vicinissima Amalfi.

Essendo adagiata sul declivio collinare dei Monti Lattari, da Agerola si possono godere dei veri e propri panorami mozzafiato a contatto con la natura.


Agerola

Immagine



Panorama costiero
Immagine




Nel corso del XX secolo, un ramo della napoletana famiglia di mamma, si radicò ad Agerola: alcune zie e cugine di mia nonna Teresa, dopo anni di lunghe e magnifiche estati trascorse ad Agerola, decisero di non fare più ritorno a Napoli e di stabilirsi definitivamente sui Monti Lattari per trascorrervi la vecchiaia. Una scelta dimostratasi lungimirante visto che, complice probabilmente l'aria salubre e i prodotti genuini che questa zona offre, zia Peppulla e zia Pancrazia vissero fino a, rispettivamente, 102 e 104 anni!!

Il resto della famiglia invece continuò e continua a trascorrervi soltanto le vacanze da oltre un secolo!

Tornando al dolce, tradizione vuole che con le prime arance si preparasse una sorta di julienne di scorzette immerse nel loro liquido di macerazione e che, arrivate da Sorrento le noci, verso la fine di novembre si preparasse appunto: la crostata arance e noci!

L'ho fatta ieri, ed eccola qui: nella sua estrema semplicità, questa crostata è un delicatissimo concentrato di profumi in cui il connubio fra arance e noci è perfetto.


Immagine




La ricetta è quella del preziosissimo quaderno di nonna Teresa e riproduce fedelmente quella della bisnonna.


    Pasta frolla

  • 500 gr di farina
  • 200 gr di strutto
  • 250 gr di zucchero
  • 3 tuorli
  • 1 uovo intero
  • 1 pizzico di sale
  • una grattugiata di limone
Lavorare poco


    Crema

  • 4 tuorli (o anche 5)
  • 120 gr di zucchero
  • 60 gr di farina
  • mezzo litro di latte
  • scorza grattugiata di una grossa arancia di giardino con la buccia doppia
  • 1 piccola buccia di limone
Cuocere a fuoco basso senza smettere di girare.
Levare la buccia del limone.
Stendere la pastra frolla nel ruoto imburrato ed infarinato, bucherellare il fondo con la forchetta.
Mettere sul fondo un velo di scorzette con il loro liquido.
Versare la crema, stendervi sopra un velo di scorzette o di marmellata di arance.
Sbriciolare le noci e cospargerle sulla la crostata senza spingerle troppo nella marmellata.
Fare le losanghe e infornare a fuoco medio per 1 oretta ma dopo 50 minuti andare a controllare.

L'impostazione ed i sapori li abbiamo gelosamente conseravti ma oggi per uno stampo di 26 cm di diametro la facciamo così:

    Pasta frolla

  • 500 gr di farina
  • 300 gr di burro
  • 200 gr di zucchero
  • 80 gr di tuorli
  • mezza bacca di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • una grattugiata di limone
    Crema profumata all'arancia

  • 6 tuorli
  • 225 gr di zucchero
  • 60 gr di farina
  • 450 ml di latte
    300 ml di panna fresca
  • 1 bacca di vaniglia
  • scorza grattugiata di un' arancia non trattata
  • 1 piccola buccia di limone
Se non si hanno a disposizione le minuscole scorzette di nonna, la marmellata di arance va bene e se è necessario per poterla spennellare, si può sciogliere con un goccio di cointreau.

Il fondo della frolla va solo velato di marmellata, l'ultimo strato invece può essere più generoso a seconda del gusto per sonale e soprattutto dell'intensità di gusto della marmellata utilizzata.

Cuocere a 180 gradi per 45 minuti circa. Ho cotto 20 minuti con funzione combinata di statico e ventilato e poi altri 25 minuti solo ventilato.

Ecco la fetta

Immagine
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1355
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: CROSTATA D'AUTUNNO ARANCE E NOCI

Messaggioda Rossella » 21 nov 2014, 16:58

"Affacciandomi "da questi monti, mi è sembrato , per il tempo del tuo racconto , di essere li con te insieme ai tuoi nonni, ho percepito e "respirato", seppur per un attimo, quell'aria di famiglia, di aggregazione che era il punto di forza di una volta, ma che percepisco ancora viva nella tua famiglia!
Grazie per questi momenti di "intimità" che ci regali!
La tua torta(ne sono certa),sarà buonissima, resa ancora più pregiata per la sua storia!
: Love : : Love :
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: CROSTATA D'AUTUNNO ARANCE E NOCI

Messaggioda Patriziaf » 21 nov 2014, 17:06

Ma che bella ,Teresa.
ma perché ho comprato solo stampi da32 cm? !?! :lol:
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2640
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: CROSTATA D'AUTUNNO ARANCE E NOCI

Messaggioda TeresaV » 21 nov 2014, 17:28

Grazie, Rossella *smk* faceva parte della mia originaria missione estiva!!

Grazie Patrizia, aumenta le dosi e vai!! *smk*
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1355
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: CROSTATA D'AUTUNNO ARANCE E NOCI

Messaggioda anavlis » 21 nov 2014, 21:02

Teresa grazie *smk* non è soltanto una buona e bella ricetta, è un pezzo di storia della tua famiglia che ci hai donato, con il garbo che ti contraddistingue :clap: :clap: :clap:
spiegami meglio le scorzette come si preparano, vanno glasate? perchè mi piacerebbe provare la ricetta originaria, quella con lo strutto ^rodrigo^
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10429
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: CROSTATA D'AUTUNNO ARANCE E NOCI

Messaggioda rosanna » 21 nov 2014, 22:27

da fare ..grazie Teresa ! le ricette delle nonne sono affidabili e anche se non sono le nostre nonne ad avercele tramandate le apprezziamo con affetto : Love :
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: CROSTATA D'AUTUNNO ARANCE E NOCI

Messaggioda Gaudia » 21 nov 2014, 22:45

Dovremmo creare una stanza per le "ricette del cuore", quelle che solo a leggerle o a guardarne la foto te ne fanno percepire il sapore e i profumi.
Grazie Teresa, questa ricetta è meravigliosa *smk*
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: CROSTATA D'AUTUNNO ARANCE E NOCI

Messaggioda TeresaV » 22 nov 2014, 5:48

Grazie a tutte: siete davvero affettuose! *smk*

Premetto che le scorzette non le faccio io perché fortunatamente le prepara mia sorella che distribuisce i preziosi barattolini a tutta la famiglia!! Le mettiamo anche nella pastiera, quindi, le vogliamo tutti, comprese le mie due zie e mia cugina, oltre me e mamma ovviamente!! Però mia sorella non fa la pastiera: è un lavoro di squadra! :lol: Ogni tanto, a sorpresa, mia cugina fa recapitare una cassetta di arance di giardino a casa di mia sorella ...... :ahaha:

Silvana, hai due alternative: fare le scorzette nello sciroppo oppure fare la marmellata di arance con le scorzette. La ricetta prevede l'uso dell'una o dell'altra indistintamente.


SCORZETTE NELLO SCIROPPO


INGREDIENTI

350 g di acqua
200 g di zucchero
La buccia di quattro arance medie pelate con il pelapatate.

PREPARAZIONE:

Tagliare a julienne sottile le bucce d'arancia con l'aiuto di un coltello da cucina molto affilato.

Immagine

Mettere a bollire abbondante acqua in una pentola (non l'acqua degli ingredienti), al bollore, buttare dentro le scorzette a julienne e bollire per 1 minuto dalla ripresa del bollore.

Immergere le bucce sbollentate in acqua fredda e poi fare sgocciolare in uno scolapasta.

Preparare lo sciroppo: mettere in una casseruola lo zucchero e l'acqua, cuocere a fuoco basso finché lo zucchero non è completamente sciolto. Alzare la fiamma per far bollire lo sciroppo, calarvi dentro le scorze sbollentate e cuocere a fuoco medio finché non cominceranno a diventare trasparenti.

Spegnere e fare raffreddare nello sciroppo.

Attenzione: lo sciroppo non deve mai bollire eccessivamente, né essere troppo fermo, per la riuscita della canditura, deve deve sobbollire dolcemente.

Le scorzette si conservano in frigorifero, in un barattolo a chiusura ermetica, sempre ben coperte dal loro sciroppo.

Per il primo utilizzo occorre aspettare un po' per dare modo alle arance di sprigionare appieno il loro aroma e rilasciarlo nello sciroppo.

Immagine

Facoltativo: prima di mettere le scorzette nei barattoli, direttamente con le forbici nella pentola, tagliuzzare le scorzette che saranno così già pronte per essere inserite tra gli ingredienti dei dolci.
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1355
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: CROSTATA D'AUTUNNO ARANCE E NOCI

Messaggioda TeresaV » 22 nov 2014, 6:20

MARMELLATA DI ARANCE CON SCORZETTE (senza pectina)

Immagine

INGREDIENTI
1 ½ Kg di arance
750 Gr di zucchero integrale*
1 limone

PREPARAZIONE
Dopo averli lavati accuratamente, tagliatele a metà le arance ed il limone e con un cucchiaino, estraete gli spicchi avendo cura di mettere da parte i semi che serviranno durante la cottura della marmellata come addensante naturale evitando così di utilizzare le pectina.

Una volta spolpate togliete quanto più possibile dall'interno della buccia la parte bianca, quindi tagliate la buccia a striscioline. I semi metteteli in un sacchettino di cotone bianco.

Prendete una pentola dai bordi molto alti e versarvi all’interno tutti i pezzetti di agrumi, le striscioline di buccia, il sacchetto con i semi e la metà del peso della frutta di acqua.

Mettete sul fuoco la pentola con la fiamma sempre bassa, meglio ancora con una retina frangifiamme e fate bollire per circa 40-45 minuti. Girate spesso e controllate che l'acqua sia adeguata. la bollitura deve essere omogenea, quindi, utilizzare anche un mestolo per rimestare il composto anche dal basso verso l'alto. Aspettare che il composto diventi marmellata, levare il sacchetto con i semi e togliere dal fuoco.

Aggiungete lo zucchero e rimettete la pentola sul fuoco per circa 8,10 minuti fino alla densità desiderata. La densità giusta della marmellata di arance l'avrete quando un cucchiaino di marmellata posto su un piattino rimarrà gelatinoso.

*La quantità di zucchero è indicativa a seconda che preferiate un sapore più amaro o più dolce, tenendo conto anche del fatto che la presenza delle scorzette conferisce generalmente alla marmellata un piacevole e caratteristico retrogusto amaro.
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1355
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: CROSTATA D'AUTUNNO ARANCE E NOCI

Messaggioda Luciana_D » 22 nov 2014, 6:46

Stupendissime le preparazioni ma lo e' ancora di piu' la descrizione che fa volare lontano ^rodrigo^
GRAZIE : Love :
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11827
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: CROSTATA D'AUTUNNO ARANCE E NOCI

Messaggioda anavlis » 22 nov 2014, 7:13

Pure le foto e ben due metodi : WohoW : Grazie *smk*
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10429
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: CROSTATA D'AUTUNNO ARANCE E NOCI

Messaggioda Patriziaf » 22 nov 2014, 7:37

"Le scorzette si conservano in frigo".......... :thud:

bellissima ricetta, ma dove l'hai tenuta tutto questo tempo?
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2640
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina

Re: CROSTATA D'AUTUNNO ARANCE E NOCI

Messaggioda Clara » 22 nov 2014, 15:48

Wow! Che meraviglia Teresa! :clap:
E ben 3 ricette in una: la torta, le scorzette e la marmellata :D
E bellissime le due versioni della ricetta, tradizionale e più moderna.
In effetti al sud per la pasta frolla il burro non esisteva, o olio o strutto.
Grazie grazie. :D
Tra l'altro ero proprio in cerca di una buona marmellata di arance, visto che la scorta di marmellate estive è già finita.
Questa mi piace molto : Thumbup : Spero solo di riuscire a trovare qui arance all'altezza :|?
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6383
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: CROSTATA D'AUTUNNO ARANCE E NOCI

Messaggioda cinzia cipri' » 25 nov 2014, 10:58

vista dal vivo a Santa Margherita Ligure sabato ^_^
Aveva un aspetto delizioso!
Devo provare a farla senza glutine...
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: CROSTATA D'AUTUNNO ARANCE E NOCI

Messaggioda Caris » 25 nov 2014, 12:59

ma che bellezza! tutto, post e crostata! E pensa che da dove sono ora non riesco a vedere le foto! dovrò aspettare stasera! eppure già me la immagino!!!
Avatar utente
Caris
 
Messaggi: 235
Iscritto il: 12 gen 2014, 20:12

Re: CROSTATA D'AUTUNNO ARANCE E NOCI

Messaggioda rosanna » 25 nov 2014, 13:51

Grazie Teresa, copiato per fare tutto quanto hai proposto *smk*
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4420
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: CROSTATA D'AUTUNNO ARANCE E NOCI

Messaggioda TeresaV » 26 nov 2014, 4:40

Grazie a voi ragazze, siete gentilissime *smk*

Quanto alle scorzette e/o marmellata di arance con scorzette: se non avete tempo di farle, se ne trovano anche in commercio, l'importante è prendere quella con le scorzette molto sottili.
L'ho trovata perfino qui, fatta da i Monaci Trappisti e per essere prodotta con arance non italiane, è pure profumata!
Non so se si intravedono le scorzette!

Immagine

Per fare le scorzette, l'attrezzino migliore è questo qui: il pela limoni.

Immagine
Avatar utente
TeresaV
 
Messaggi: 1355
Iscritto il: 17 gen 2013, 6:44
Località: Bruxelles

Re: CROSTATA D'AUTUNNO ARANCE E NOCI

Messaggioda Sandra » 17 feb 2015, 14:55

Trovata!!!! :mrgreen:

Ho tutto,il problema sara' il forno bolognese ,questo sconosciuto !!!! :mrgreen:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: CROSTATA D'AUTUNNO ARANCE E NOCI

Messaggioda Sandra » 17 feb 2015, 15:00

Aiuto!! Posso farla giovedì' per venerdì sera?
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: CROSTATA D'AUTUNNO ARANCE E NOCI

Messaggioda Sandra » 17 feb 2015, 15:18

Sandra ha scritto:Trovata!!!! :mrgreen:

Ho tutto,il problema sara' il forno bolognese ,questo sconosciuto !!!! :mrgreen:

Mi mancano il matterello e la spianatoia :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8430
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Prossimo

Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee