° Crescenti delle sorelle Simili

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, TeresaV, anavlis

° Crescenti delle sorelle Simili

Messaggioda francesca » 23 feb 2007, 12:45

Mia interpretazione: per impastare ho messo tutto insieme nella ciotola dell'impastatrice e lavorato per dieci minuti. Prima della lievitazione, ho fatto un folding e ho messo poi sulla spianatoia coperta a campana.
Ho steso in teglia a mano, poi ho fatto i tagli con la spatola, senza distanziare i pezzi, ma lasciandoli lì. Sono risultate così delle focacce intere, ma già pre-tagliate, più belle da presentare, secondo me.
Infine, non ho pennellato nè con olio nè con uovo.


Crescente al gorgonzola delle sorelle Simili
500g farina 0
200g gorgonzola dolce
30g lievito di birra, un po' più del solito perchè c'è molto più condimento
150g acqua circa
50g strutto
50g burro
8g sale, un cucchiaino colmo
1 uovo sbattuto per spennellare

Fare la fontana e amalgamare al centro il lievito con l'acqua e un poco di farina.
Unire gli altri ingredienti e impastare molto bene, formare una palla, coprire a campana e mettere a lievitare per un'ora circa.

Rovesciare la pasta e senza lavorarla stenderla col matterello formando un rettangolo di 1, 5 cm di spessore.

Tagliare dei quadrati di cm 5, disporli distanziati sulla teglia e spennellarli con l'uovo sbattuto.

Lasciarli lievitare per 30/40 minuti.

Cuocere in forno a 180° per 20/30 minuti, senza fare colorire troppo, altrimenti il gorgonzola diventa amarognolo.



Immagine



Crescente al rosmarino delle sorelle Simili

500g farina
200g acqua circa
25g lievito di birra
50g strutto
70g olio d'oliva
8g sale, un cucchiaino colmo
3 cucchiai colmi di rosmarino tritato


Fare la fontana, amalgamare tutti gli ingredienti al centro e impastare senza battere. Formate una palla, coprirla a campana e farla lievitare per 45-50 minuti.
Stenderla con il matterello senza lavorarla e formare un rettangolo spesso un centimetro. Con una rotella dentata tagliate delle striscioline larghe un centimetro, poi con incisioni trasversali ritagliate dei bastoncini lunghi un dito, pennellateli con olio d'oliva e disponeteli un poco distanziati sulla teglia.
Lievitare per 15-20 minuti, cuocere in forno a 190-200 per 18-20 minuti.

Immagine Immagine
francesca
Avatar utente
francesca
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:58
Località: lonato del garda

Messaggioda Rossella » 23 feb 2007, 12:51

E queste le faccio per domani sera, Flavia(la mia bambina) festeggia i suoi 30 anni con un bel pò di amici :D
grazie Bellezza *smk*
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14275
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda francesca » 23 feb 2007, 12:59

Rossella ha scritto:E queste le faccio per domani sera, Flavia(la mia bambina) festeggia i suoi 30 anni con un bel pò di amici :D
grazie Bellezza *smk*

Sono fantastiche davvero! Se vuoi un consiglio, di cui peraltro non hai sicuramnete bisogno, servile con dei taglieri di affettati e scaglie di parmigiano, come aperitivo, io farò così domani sera :wink:
Tanti auguri alla piccina :lol: !!!!
francesca
Avatar utente
francesca
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:58
Località: lonato del garda

Messaggioda Rossella » 23 feb 2007, 13:07

francesca ha scritto:
Rossella ha scritto:E queste le faccio per domani sera, Flavia(la mia bambina) festeggia i suoi 30 anni con un bel pò di amici :D
grazie Bellezza *smk*

Sono fantastiche davvero! Se vuoi un consiglio, di cui peraltro non hai sicuramnete bisogno, servile con dei taglieri di affettati e scaglie di parmigiano, come aperitivo, io farò così domani sera :wink:
Tanti auguri alla piccina :lol: !!!!

infatti avevamo previsto proprio questo, sarà fatto carissima e grazie ancora.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14275
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda PierCarla » 23 feb 2007, 13:27

Giovanna ha scritto:Grazie, Franci. Pur avendo il libro delle Simili, queste non le ho mai fatte, ma presentate così mi invogliano assai! :D

E lo stesso vale per me! Forse le foto del libro non invogliano.
Domani sera le provo, unico problema il gorgonzola dolce...se lo vedo lo mangio! Non so resistere! :lol: :lol: :lol: Grazie Francesca.
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 1014
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Messaggioda francesca » 23 feb 2007, 15:51

Giovanna ha scritto:Grazie, Franci. Pur avendo il libro delle Simili, queste non le ho mai fatte, ma presentate così mi invogliano assai! :D

Io invece, piano piano, le ho provate quasi tutte, e pure quelle dei corsi, e devo dire sinceramente che sono ultra-garantite, e tutte ottime!
francesca
Avatar utente
francesca
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:58
Località: lonato del garda

Messaggioda francesca » 23 feb 2007, 15:53

PierCarla ha scritto:E lo stesso vale per me! Forse le foto del libro non invogliano.
Domani sera le provo, unico problema il gorgonzola dolce...se lo vedo lo mangio! Non so resistere! :lol: :lol: :lol: Grazie Francesca.

Pensa a me, che supplizio, oltre a non assaggiare il gorgonzola, questa volta non ho assaggiato neppure un quadratino, perchè le devo portare ad una cena domani, e quindi le ho messe in freezer subito! C'era un profumo da svenire, come adesso che ho in forno un danubio al prosciutto e formaggio.... ma che sse deve fa' pe' ccampa'!!!! :lol:
francesca
Avatar utente
francesca
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:58
Località: lonato del garda

Messaggioda PierCarla » 23 feb 2007, 21:30

Mi hai dato un'ottima idea... fare la dose intera e congelarla per quando torno tardi la sera o per le figlie che ormai sono grandi e si arrangiano da sole a casa a pranzo.
Ma io di gorgonzola ne ho sempre molto in frigofero, quindi lo posso pure mangiare!
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 1014
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Messaggioda francesca » 24 feb 2007, 7:38

PierCarla ha scritto:Mi hai dato un'ottima idea... fare la dose intera e congelarla per quando torno tardi la sera o per le figlie che ormai sono grandi e si arrangiano da sole a casa a pranzo.
Ma io di gorgonzola ne ho sempre molto in frigofero, quindi lo posso pure mangiare!

Se tu vedessi i miei congelatori... fra un po' ci metto pure mia madre :lol: :lol: :lol: Anche perchè ho degli attacchi di cucinite compulsiva, come ieri... due crescenti, le teglie sono enormi, tre teglie di lasagne, un danubio... poi ho sempre vari tipi di sughi, pesti, secondi pronti per mio figlio, al ritorno da scuola, pani di ogni tipo, schiacciatine... :lol: :lol: :lol: ma così i pasti sono sempre variati, anche quando non cucino nulla!
francesca
Avatar utente
francesca
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:58
Località: lonato del garda

Messaggioda PierCarla » 24 feb 2007, 9:04

Mi hai contagiato la cucinite! :lol: Lavorando tutta la settimana è meglio se ne approfitto nel week end.
Vado subito ad impastare le crescenti con il gorgonzola e modificherò la tua versione al rosmarino. Ci metterò un po' di olive verdi tritate oppure le cipolle stufate oppure dei pezzetti di peperoni.... insomma ora vediamo e poi ti dico. :wink:
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 1014
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Messaggioda Rossella » 24 feb 2007, 19:36

francesca ha scritto:
Rossella ha scritto:E queste le faccio per domani sera, Flavia(la mia bambina) festeggia i suoi 30 anni con un bel pò di amici :D
grazie Bellezza *smk*

Sono fantastiche davvero! Se vuoi un consiglio, di cui peraltro non hai sicuramnete bisogno, servile con dei taglieri di affettati e scaglie di parmigiano, come aperitivo, io farò così domani sera :wink:
Tanti auguri alla piccina :lol: !!!!

Detto fatto tesoro, :wink: doppia dise di, Crescente al rosmarino delle sorelle Simili, per la gioia dei ragazzi stasera.
Immagine
Grazie Francesca.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14275
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda elisabetta » 24 feb 2007, 21:42

Grazie Francesca, non ho mai mangiato questa specialità emiliana(o bolognese?)deve essere ottima, col gorgonzola mi attira molto.
Avatar utente
elisabetta
 
Messaggi: 1243
Iscritto il: 26 nov 2006, 17:02
Località: vico equense

Messaggioda Dida » 25 feb 2007, 9:29

E' in lievitazione ora con lievi cambiamenti, poi vi saprò dire.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2895
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Messaggioda pikkolin@ » 26 feb 2007, 8:54

Che buone le crescente! Scusa Francesca, vedo che hai messo nella teglia usa e getta e senza cartaforno: non si attaccano al fondo? Hai solo oliato?
pikkolin@
 
Messaggi: 235
Iscritto il: 9 gen 2007, 14:40
Località: Roma

Messaggioda PierCarla » 26 feb 2007, 10:08

Versione cipolla
Immagine
Versione gorgonzola
Immagine
Versione olive
Immagine
Grazie Francesca!
Avatar utente
PierCarla
 
Messaggi: 1014
Iscritto il: 23 nov 2006, 12:42
Località: prov. Bergamo

Messaggioda francesca » 26 feb 2007, 11:19

pikkolin@ ha scritto:Che buone le crescente! Scusa Francesca, vedo che hai messo nella teglia usa e getta e senza cartaforno: non si attaccano al fondo? Hai solo oliato?

Sì, solo un goccino di olio, spalmato con la mano, è stato più che sufficiente :wink:
Pier, anche le tue sono bellissime, ci si può mettere di tutto, dentro, le Simili anche la pancetta!
Ma con tutto quello che hai fatto 'sto we, per forza oggi tua figlia sta male, disgraziata :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
francesca
Avatar utente
francesca
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:58
Località: lonato del garda

Messaggioda robertopotito » 27 feb 2007, 11:10

le preparo spesso aggiungendovi pezzetti di prosciutto crudo tagliati grossolanamente a dadini(la parte del gambuccio).Sono squisite!
Roberto Potito
Finchè la barca va tu non remareee...finchèla barca va...lasciala andareee..(Orietta Berti)
robertopotito
 
Messaggi: 449
Iscritto il: 28 nov 2006, 7:38

Messaggioda francesca » 27 feb 2007, 15:08

robertopotito ha scritto:le preparo spesso aggiungendovi pezzetti di prosciutto crudo tagliati grossolanamente a dadini(la parte del gambuccio).Sono squisite!

Ecco, mi sono giusto comprata un gambuccio, stamattina, lo adoro!
francesca
Avatar utente
francesca
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:58
Località: lonato del garda

ho fatto le crescenti...

Messaggioda ila » 4 giu 2007, 22:30

Argomento accorpato a similare come da regolamento

Le famose crescenti al rosmarino, le ho fatte anche con i capperi...buone...
intanto stasera metto la foto domani la ricetta con i capperi anche se ormai questa ricetta come le altre delle simili sono conosciutissime...

Immagine
Avatar utente
ila
 
Messaggi: 717
Iscritto il: 12 dic 2006, 15:09

Messaggioda francesca » 5 giu 2007, 20:38

Buone!!! :lol:
francesca
Avatar utente
francesca
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:58
Località: lonato del garda

Prossimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: magpie-crawler e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee