Crepes al nasello e ricotta

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Crepes al nasello e ricotta

Messaggioda scarabeo14 » 21 mar 2012, 8:18

CREPES AL NASELLO E RICOTTA
Da un’idea dell’”ENCICLOPEDIA DELLA CUCINA ITALIANA “
Edizione “La Repubblica”
(qualcosa di mio ce l’ho messo pero’)
Immagine

Ingredienti per 4 persone
Per le crepes:
80 gr. di farina 00
20 gr. di farina integrale
2 uova
1.5 dl di latte
Sale
Per il ripieno:
400 gr. filetti di nasello
200 gr. di bietoline tagliate a listarelle
1 mazzetto di prezzemolo tritato
Peperoncino se piace in caso un giro di pepe a mulinello
1 mazzetto di aneto tritato
8 cucchiai di olio evo
300 gr. di pomodori (io confit)
1 mazzetto di cerfoglio tritato
200 gr. di ricotta (io di Seirass)
1 cipollotto
1 scalogno
Sale e pepe

Rosolate i filetti di nasello nell’olio e prezzemolo , mettete da parte, nella stesso tegame soffriggete lo scalogno tritato, unite le bietoline e fate saltare giusto per 2 minuti, mescolando, aggiungete nuovamente i filetti di nasello e fate dorare per 2 minuti, levare dal fuoco e mettere il tutto in una terrina, incorporare la ricotta, mescolando piano, vedrete che i filetti si disferanno senza pero’ diventare una crema, mi piace che i pezzi di pesce si sentano e quindi fate tutto con molta calma.
Preparare le crepes, friggendo in un padellino antiaderente, con un velo di burro, distribuite su ciascuna il ripieno, ripiegatele su se stesse a ventaglio e poi ancora in due e adagiatele, accavallandole, in una pirofila unta, infornate a 180° per 20 minuti.
Nel frattempo preparate il condimento, appassite il cipollotto tagliato, il cerfoglio e l’aneto in un po’ d’olio che vi sara’ avanzato dal totale, unite i pomodori, salate e pepate e cuocete per 20 minuti (per me giusto 10 perché i pomodori erano confit e quindi quasi pronti).
:saluto: Diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: CREPES AL NASELLO E RICOTTA

Messaggioda anavlis » 21 mar 2012, 8:49

mai messo il pesce in una crepe e mi invoglia molto :-P o :p: :wink:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: CREPES AL NASELLO E RICOTTA

Messaggioda cinzia cipri' » 21 mar 2012, 11:27

che bell'aspetto!
ovviamente il nasello può essere sostituito no?
dispongo di pesce san pietro e di branzino <hay
domani mi arriverà sicuramente la scarola e forse qualche bieta (in genere non la voglio mai, ma potrei fare un'eccezione).
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: CREPES AL NASELLO E RICOTTA

Messaggioda Sandra » 21 mar 2012, 17:38

Ecco cosa ti sei dimenticata oggi..di portarmene una,non ne avevi congelata una per me? :lol: :lol: :lol: Non potro' mai farle per colpa di Mauro si sa!!Sono stupende!!! :clap: :clap:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: CREPES AL NASELLO E RICOTTA

Messaggioda scarabeo14 » 21 mar 2012, 18:08

Cinzia: la ricetta originale era con la cernia......io non ne avevo e ho usato il nasello, penso che venga benissimo sia con il branzino che il san pietro.(sappimi dire sulla scarola...non ho idea, le bietoline sono piu' delicate, pero'!!puo' starci anche la scarola, qui in Liguria si usa di piu' la bieta, ciao!!)
Silvana è una ricetta un poco strana ma ti assicuro, che chi l'ha mangiata ha riferito sulla bonta' del piatto! D:Do
Sandra: *smk* alla prossima.....
:saluto: Diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: CREPES AL NASELLO E RICOTTA

Messaggioda titione06 » 21 mar 2012, 19:21

:-P o :p: che bello!!miam miam!!
Christiane
titione06
 
Messaggi: 882
Iscritto il: 25 nov 2010, 18:04
Località: BIOT in FRANCIA

Re: CREPES AL NASELLO E RICOTTA

Messaggioda cinzia cipri' » 22 mar 2012, 9:58

certo Diana: dipende cosa mi portano oggi, agisco di conseguenza :cool:
la bellezza di avere un orto o il contadino che ti porta ciò che raccoglie ha di contro che bisogna adattarsi a quello che c'è quel giorno.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: CREPES AL NASELLO E RICOTTA

Messaggioda scarabeo14 » 22 mar 2012, 13:14

cinzia cipri' ha scritto:certo Diana: dipende cosa mi portano oggi, agisco di conseguenza :cool:
la bellezza di avere un orto o il contadino che ti porta ciò che raccoglie ha di contro che bisogna adattarsi a quello che c'è quel giorno.

Giustissimo Cinzia, ci si adatta al momento e questo è il bello dell'arte culinaria, adattarsi a quello che si trova........ :clap: :clap:
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: CREPES AL NASELLO E RICOTTA

Messaggioda cinzia cipri' » 22 mar 2012, 13:37

scarabeo14 ha scritto:
cinzia cipri' ha scritto:certo Diana: dipende cosa mi portano oggi, agisco di conseguenza :cool:
la bellezza di avere un orto o il contadino che ti porta ciò che raccoglie ha di contro che bisogna adattarsi a quello che c'è quel giorno.

Giustissimo Cinzia, ci si adatta al momento e questo è il bello dell'arte culinaria, adattarsi a quello che si trova........ :clap: :clap:


purtroppo ha preso solo cicoria... mi sa che è amara :sad:
finirò per cambiare completamente la ricetta (ho dell'asparagina fresca)
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: CREPES AL NASELLO E RICOTTA

Messaggioda scarabeo14 » 22 mar 2012, 17:38

cinzia cipri' ha scritto:
scarabeo14 ha scritto:
cinzia cipri' ha scritto:certo Diana: dipende cosa mi portano oggi, agisco di conseguenza :cool:
la bellezza di avere un orto o il contadino che ti porta ciò che raccoglie ha di contro che bisogna adattarsi a quello che c'è quel giorno.

Giustissimo Cinzia, ci si adatta al momento e questo è il bello dell'arte culinaria, adattarsi a quello che si trova........ :clap: :clap:


purtroppo ha preso solo cicoria... mi sa che è amara :sad:
finirò per cambiare completamente la ricetta (ho dell'asparagina fresca)

Benissimo l'asparagina, credo che ci stia splendidamente!!

(mi piace VIOLA :clap: :clap: )
:saluto: Diana
Diana
Lascio agli altri la convinzione di essere migliori . . . per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.
Avatar utente
scarabeo14
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 8 gen 2009, 20:34
Località: Bordighera

Re: CREPES AL NASELLO E RICOTTA

Messaggioda cinzia cipri' » 23 mar 2012, 12:03

domani sera dovrebbero venire due amici a cena e questa potrebbe essere la giusta ricetta per non sbattermi tanto :cool:
(grazie, mi sa che rimane Viola: chi l'aveva proposta? non ricordo)
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Nutch[BOT] e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee