crepes integrali crema di rucola e pescespada

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

crepes integrali crema di rucola e pescespada

Messaggioda manuciao » 23 giu 2011, 11:27

Allora, è la prima volta che scrivo una ricetta, quindi non so neanche bene se sono nel forum giusto!!!...
Questa l'ho fatta ieri, per i miei ospiti, inventata così, di sana pianta, ma molto apprezzata pare!!
Avrei voluto fotografarla, ma avendo gli ospiti in casa dalle 18:00 (!!!) i tempi sono stati un pò compromessi...dalle chiacchiere e dall'aperitivo!! Prometto di aggiungerla al più presto!

Crepes integrali rucola e pescespada.

Ingredienti

per la crema di rucola:

rucola
grana e pecorino grattugiati
olio evo
pinoli
capperi pochi
sale e pepe qb

per le crepes
farina integrale gr 150
2 uova fresche fresche (ho l'amica che ha le galline...)
latte 300ml

pesce spada un trancio da 170 gr pulito
ricotta di bufala 100 gr (lavorata con un pò di latte, pecorino, sale e pepe )
pomodorini picadilly tagliati in 4
aglio

Ho preparato l'impasto per le crepes, lasciato riposare in frigo e poi ho preparato le mie crepes, ne sono venute 8 giuste giuste!!!
La crema di rucola l'ho preparata col mixer, aggiungendo l'olio un pò per volta fino ad arrivare alla consistenza giusta, i capperi aggiunti alla fine.
Ho messo in padella un pò d'olio e 1 spicchio d'aglio, messi i pomodorini a scottare per qualche minuto, poi ho aggiunto il sale ed un pò di origano.
Il pesce l'ho tagliato a listarelle sottili e l'ho appena saltato in padella con un pò d'olio e un pizzico di sale.
Ho spalmato la crema di rucola su metà crepes e la crema di ricotta sull'altra metà, sopra ho adagiato il pesce spada, ho chiuso le crepes a ventaglio e le ho servite con i pomodori sopra.

Scusate il caos...
manuciao
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 20 giu 2011, 18:50

Re: crepes integrali crema di rucola e pescespada

Messaggioda Luciana_D » 23 giu 2011, 22:58

La descrizione promette non bene ma benissimo!!!
Grazie Manu :D Rimaniamo in attesa della foto la prossima volta che preparerai questa delizia.
In quanto alla rucola....non si avverte l'amaro?
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11828
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: crepes integrali crema di rucola e pescespada

Messaggioda Sandra » 23 giu 2011, 23:12

Ottimo grazie!!!Il pesto di rucola provato una volta ..ottimo!!! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8435
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: crepes integrali crema di rucola e pescespada

Messaggioda anavlis » 25 giu 2011, 6:49

Un piatto davvero particolare:rucola, ricotta, pesce spada....mi incuriosisce molto. Grazie Manu :D
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: crepes integrali crema di rucola e pescespada

Messaggioda manuciao » 27 giu 2011, 17:57

"In quanto alla rucola....non si avverte l'amaro?"

In realtà ho aggiunto solo un pizzico di zucchero alla fine, ed i capperi hanno fatto il resto, non era amara per niente!
manuciao
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 20 giu 2011, 18:50


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee