° Creme caramel in pentola a pressione

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° Creme caramel in pentola a pressione

Messaggioda benedetta lugli » 24 ago 2007, 10:26

Creme caramel in pentol1.jpg
Creme caramel in pentol1.jpg (8.73 KiB) Osservato 505 volte
Creme caramel in pentol2.jpg
Creme caramel in pentol2.jpg (9.26 KiB) Osservato 505 volte
Creme caramel in pentol3.jpg
Creme caramel in pentol3.jpg (5.88 KiB) Osservato 505 volte
Creme caramel in pentol.jpg
Creme caramel in pentol.jpg (18.23 KiB) Osservato 506 volte
Questo il dolcino di ieri sera, mi sembra che io o mia sorella abbiamo già pubblicato la ricetta, ma la rimetto per comodità. :D



Creme caramel in pentola a pressione


4 uova intere
gr 300 latte intero + gr 200 panna fresca
(oppure 1/2 litro latte intero)
4 cucchiai di zucchero
1/2 baccello di vaniglia
1 minuscolo pizzichino di sale

Per il caramello

4 cucchiai di zucchero

Caramellare lo zucchero e rivestire uno stampo da budino con il foro centrale.

Immagine

Versare in una pentola alta e stretta o nel bricco del latte, 4 cucchiai di zucchero e circa la metà del latte.
Far scaldare, girando per sciogliere lo zucchero. Togliere dal fuoco ed unire il latte freddo rimasto, la panna, le uova, i semini di vaniglia ed il pizzichino di sale.
Frullare tutto bene con il minipimmer (frullatore ad immersione).
Posizionare la pentola a pressione sul fornello più piccolo e che abbia un fuoco che possa essere messo al minimo, minimo.
Versare nella pentola a pressione due dita di acqua, poggiare sul fondo due posate messe a croce o il cestello per cuocere a vapore , in modo che lo stampo non tocchi il fondo del tegame, appoggiarci sopra lo stampo caramellato e versare il composto di uova preparato.
Coprire o con un piattino da frutta che ci stia di misura o con carta di alluminio (altrimenti il vapore annacqua il dolce), chiudere la pentola a pressione e accendere.

Immagine Immagine Immagine

Appena inizia a sibilare, abbassare il fuoco al minimissimo (se il calore è troppo forte il dolce verrà tutto a buchini), contare 10 minuti e spengere.
Aspettare che la pressione cali da sola e aprire. Controllare che sia cotto, provando con la lama di un coltello, deve essere compatto ma ancora cremoso.
Togliere , sollevandolo, dalla pentola a pressione, farlo intiepidire e poi freddare in frigo.

Nello stesso modo si possono fare quelli monoporzione, cuocendoli però soltanto 4 minuti e sempre coperti individualmente con la carta d'alluminio.
Ultima modifica di benedetta lugli il 24 ago 2007, 14:30, modificato 2 volte in totale.
Cucino per amore
Avatar utente
benedetta lugli
 
Messaggi: 403
Iscritto il: 27 nov 2006, 21:34
Località: firenze

Messaggioda Danidanidani » 24 ago 2007, 10:57

Grazie Benedetta, voglio proprio provarci! Così mi sembra alla mia portata:coi dolci sono una frana :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Messaggioda cipina » 24 ago 2007, 20:25

Ho provato pure io qualche volta con la pentola a pressione e gli stampini monoporzione. Risultato più che discreto, poi...poi spinta da un impeto di sperimentazione ho provato anche al mo. Il difficile nel mio mo è calcolare con esattezza il tempo di cottura: purtroppo ha buoni 14 anni, e ho l'impressione che non sia più puntuale come un tempo.
Il mio s'è cotto troppo, ma senz'altro l'esperimento è da ritentare. Prima o poi troverò i tempi giusti!
"Ma che fai, mi prendi per i fornelli?"
cipina
 
Messaggi: 190
Iscritto il: 26 nov 2006, 10:56
Località: Pavia

Re: Creme caramel in pentola a pressione

Messaggioda Rossella » 23 nov 2008, 15:48

visto che si parla di cotture "veloci", quindi di pentola a pressione.... :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Creme caramel in pentola a pressione

Messaggioda mariafatima » 23 nov 2008, 16:40

E' arrivata la volta del crem caramel anche per me.Mi è sempre parso un dolce solo all'apparenza semplice, con tante insidie nascoste, Questa ricetta mi invoglia a provare. Una domanda.Quando versi il composto nello stampo,il caramello si è indurito e quindi non scivola dal bordo? Non mi è chiaro questo
mariafatima
 
Messaggi: 339
Iscritto il: 14 apr 2007, 15:26
Località: San Pietro in Lama (Lecce)

Re: Creme caramel in pentola a pressione

Messaggioda Rossella » 23 nov 2008, 17:12

mariafatima ha scritto:E' arrivata la volta del crem caramel anche per me.Mi è sempre parso un dolce solo all'apparenza semplice, con tante insidie nascoste, Questa ricetta mi invoglia a provare. Una domanda.Quando versi il composto nello stampo,il caramello si è indurito e quindi non scivola dal bordo? Non mi è chiaro questo

è un pò che non si vede Benedetta, non so se leggerà la tua richiesta, anzi colgo l'occasione per mandarle i miei saluti, augurandomi che tutto vada per il meglio. *smk*
Ho provato questo cream caramel diverso tempo fà, pur dando la preferenza a quello tradizionale perchè secondo il mio gusto viene più compatto, questo di Benedetta lo sostituisce egregiamente, segui tranquillamente le sue indicazioni, non avrai sorprese. :saluto:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Creme caramel in pentola a pressione

Messaggioda mariafatima » 23 nov 2008, 17:21

Rosella ciao.Secondo te il caramello solidifica quando si versa nello stampo oppure resta liquido? Vorrei sapere questo
mariafatima
 
Messaggi: 339
Iscritto il: 14 apr 2007, 15:26
Località: San Pietro in Lama (Lecce)

Re: Creme caramel in pentola a pressione

Messaggioda Rossella » 23 nov 2008, 17:27

mariafatima ha scritto:Rosella ciao.Secondo te il caramello solidifica quando si versa nello stampo oppure resta liquido? Vorrei sapere questo

il caramello solidifica subito dopo che lo metti nello stampo , poi aggiungi la parte liquida e fai fare la cottura come spiegato, quando lo sformerai da freddo, avrai uno caramello niente male. :saluto:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Creme caramel in pentola a pressione

Messaggioda mariafatima » 23 nov 2008, 18:13

Grazie mille. :saluto:
mariafatima
 
Messaggi: 339
Iscritto il: 14 apr 2007, 15:26
Località: San Pietro in Lama (Lecce)

Re: ° Creme caramel in pentola a pressione

Messaggioda Sandra » 6 mar 2009, 9:03

<^UP^> <^UP^> Per Elda che gentilmente ci raccontera' la sua esperienza!! :D
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: ° Creme caramel in pentola a pressione

Messaggioda Elda » 6 mar 2009, 13:06

Squisita Sandra...
Come dicevo ho seguito al ricetta per quanto riguarda le dosi, anche se ho un dubbio circa la quantità di latte usata (non avevo la panna e cmq non l'avrei usata)...se guardate bene la ricetta riporta una A con un simboletto a mò di cappello (che fantasia!) e poi una frazione. Io l'ho interpretata come 1/2 l di latte! Ho fatto bene o era 1 litro e mezzo :|?
Altro dubbio, ho pensato, dato il risultato (sapeva veramente di uovo cotto, a metà tra la frittata e l'uovo sodo ;-)) -non mi linciate!!!) di aver versato il latte ancora troppo caldo sulle uova...può dipendere da questo :|?
L'ho infornato (ho un forno a gas e faccio i salti mortali per capire se la temp. è giusta, lo interpreto e vivo per tutto il tempo, fino allo sfornamento di qualsivoglia pietanza con un patema che non vi dico!) cuocendolo a bagnomaria per circa 45 m 1ora (mò non me lo ricordo di preciso, ma tanto mi sembra)....
Insomma, ci tengo a rifarlo e più in generale ad imparare a cucinare...

: Love : Lo ammetto...mi sto proprio affezionando a tutte voi...
^fleurs^
Avatar utente
Elda
 
Messaggi: 31
Iscritto il: 22 feb 2009, 10:38
Località: Pagani (SA)

Re: ° Creme caramel in pentola a pressione

Messaggioda Sandra » 6 mar 2009, 13:57

Elda é corretta la quantita' di latte che hai messo,anzi ora correggo il testo!!Purtroppo quegli strani simboli sono saltati fuori per problemi informatici che neppure io ho capito :oops:
E' possibile che tu abbia messo il latte troppo caldo o che la ricetta adatta per la pentola a pressione non vada per la cottura in forno.Se non sei ancora espertissima ti consiglio per la prossima volta di seguire una ricetta che tu possa eseguire alla lettera .Ad esempio puoi fare quella di Clara che ti ho portato a galla :Budino Altrimenti Qui ne troverai una serie.Od ancora il Fiordilatte al caramello che io adoro
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: ° Creme caramel in pentola a pressione

Messaggioda Elda » 6 mar 2009, 17:32

Grazie Sandra....vado subito....
Oggi "mi sono presa" - mi piaciono da morire le espressioni che usiamo al sud! - mezza giornata di ferie e ho introddo mi sorella Adriana al mondo culinario - e non solo - di PanPerFocaccia....
...è stata senza alcun dubbio una bellissima idea ma è più bello ancora "perdersi tra le onde del suo mar" per la grazia delle "sirene che lo popolano"....
....mi piacerebbe conoscerne la storia......
:D
Avatar utente
Elda
 
Messaggi: 31
Iscritto il: 22 feb 2009, 10:38
Località: Pagani (SA)

Re: ° Creme caramel in pentola a pressione

Messaggioda Elda » 6 mar 2009, 21:30

un giro interessantissimo e variegato tra budini, creme caramel e il tuo dolce dal sapore di ricordo di famiglia...con tutte le spiegazioni se lo sbaglio anche ora....
a domani...buona notte a tutte ^rodrigo^ ^rodrigo^
Avatar utente
Elda
 
Messaggi: 31
Iscritto il: 22 feb 2009, 10:38
Località: Pagani (SA)


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee