° Creme brulée all'anice stellato

Ricette di pasticceria

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° Creme brulée all'anice stellato

Messaggioda ZeroVisibility » 30 dic 2008, 22:20

Creme brulèe all’anice stellato


x 6

250 gr di panna
250 gr di latte intero
2 cucchiai di fecola di patate
5 tuorli
100 gr di zucchero semolato
2 bacche di anice stellato
zucchero di canna per guarnire

Dessert semplicissimo e quasi sempre gradito a tutti.
Sciogliere la fecola nel latte freddo.
Portare a bollore il latte con la panna a cui si siano aggiunte le bacche di anice.
Togliere dal fuoco e lasciar riposare una decina di minuti quindi filtrare con un passino.
Intanto, in una boule montare i tuorli con lo zucchero semolato. Aggiungere il latte e la panna intiepiditi e amalgamare bene con una frusta.
Trasferire il composto nelle cocottine e porre queste ultime all’interno di una teglia che possa andare in forno.
Aggiungere acqua calda fino a tre quarti di altezza delle cocottine e cuocere in forno a bagnomaria per circa un’ora a 130/140 °.
Togliere dal forno e passare le cocottine in frigorifero.
Al momento di servirle, spolverare la superficie con dello zucchero di canna e caramellare lo zucchero con un cannello per ottenere l’effetto brulèe.
Semplici e gustose.
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: Creme brulée all'anice stellato

Messaggioda Rossella » 30 dic 2008, 23:21

al cioccolato, i dolci al cucchiaio seguono la mia passione, 8)) ho scoperto l'anice stellato solo da qualche anno..devo dire che mi piace molto, inserita nella creme brulèe ho idea che gli dà "personalità", ma quanto sono golosa :oops:
grazie :fiori:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Creme brulée all'anice stellato

Messaggioda Sandra » 31 dic 2008, 8:42

I miei cari nipoti per Natale mi hanno regalato appunto questo oggetto!! :D

Immagine
Immagine

Fino ad ora usavo il grill del forno!! :D Ora sono pronta per fare tutte le prove!!Ho il cannello!! :D
Anche con anice stellato,mi sembra un'ottima idea!! :D *smk*
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Creme brulée all'anice stellato

Messaggioda annetta » 1 gen 2009, 21:14

ZeroVisibility ha scritto:Creme brulèe all’anice stellato



2 bacche di anice stellato

parli di due bacche di anice stellato, ecco io ce l'ho ma non so usarle, come bacche intendi i semini dentro o tutta la stella?
Ultima modifica di Rossella il 6 gen 2009, 16:23, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: quote parzialmente rimosso come da regolamento!
annetta
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 14 gen 2008, 22:13

Re: Creme brulée all'anice stellato

Messaggioda ZeroVisibility » 1 gen 2009, 21:18

annetta ha scritto:parli di due bacche di anice stellato, ecco io ce l'ho ma non so usarle, come bacche intendi i semini dentro o tutta la stella?


Metti le stelle intere e poi filtri il tutto colpassino per eliminarle..
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: ° Creme brulée all'anice stellato

Messaggioda Luciana_D » 6 gen 2009, 16:18

Molto,molto buono questo dessert :D
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Crème brulée

Messaggioda Clara » 7 mar 2010, 21:12

Immagine

Il cannellino e il set nuovo di cocottine regalati non potevo non provarli 8)) ;-))

L'ho fatta seguendo la ricetta di questo
video

che riporto tradotta:

Crème brulée

Ingredienti per circa 6 stampi

375 gr di panna liquida
125 gr di latte
4 tuorli
75 gr. di zucchero
1 bacca di vaniglia
Ho aggiunto scorza di limone grattugiata

Far bollire la panna con il latte e la bacca di vaniglia.
Sbattere lo zucchero con i tuorli senza lavorare troppo.
Versare la panna sui tuorli mescolando, passare al setaccio.
Versare negli stampini , mettere in forno a 150° (io ventilato) per circa
25/30 minuti, la crema è cotta quando è ancora un po’ tremolante.
Far raffreddare. Al momento di servire cospargere di zucchero.
Ho usato zucchero di canna e un po’ di cannella in polvere.
Caramellare lo zucchero con il cannello, o sotto il grill.
Gustare immediatamente finchè il caramello è bello croccante.
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6375
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Crème brulèe

Messaggioda Sandra » 8 mar 2010, 11:49

Belle Clara!!Io non posso fali!!!Ne mangio tre alla volta,pericolosissimi!! :lol:
Io lo preferisco uscito dal frigo e caramellato ovviamente al momento,non solo rafreddato a T ambiente.
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Crème brulèe

Messaggioda Luciana_D » 8 mar 2010, 21:29

Splendido !!! Il croc del caramello per poi tuffarsi nella crema. D:Do
Luciana
In tutte le cose e' la passione che fa la differenza.
Testarda




Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioniQUI
Avatar utente
Luciana_D
MODERATORE
 
Messaggi: 11824
Iscritto il: 10 apr 2008, 18:24
Località: Pendolare tra Kuwait City e Velletri

Re: Crème brulèe

Messaggioda stroliga » 8 mar 2010, 21:59

Belle, ma pericolosissime ! :lol:
****************************
Licia
“Tra vent’anni non sarete delusi delle cose che avete fatto, ma da quelle che non avete fatto.
Allora levate l’ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele.
Esplorate. Sognate. Scoprite.” (Mark Twain)

“Se avete costruito castelli in aria, il vostro lavoro non sarà sprecato: è quello il posto in cui devono stare.E adesso metteteci sotto le fondamenta.” David Thoreau
Avatar utente
stroliga
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 14 lug 2007, 8:27
Località: Bugliaga dentro - VCO

Re: Crème brulèe

Messaggioda Sandra » 20 lug 2012, 22:09

Ilaria ci aggiungi la tua? :-P o :p: :D Grazie!!!!
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Crème brulèe

Messaggioda Ilafior » 21 lug 2012, 13:55

Sandra ha scritto:Ilaria ci aggiungi la tua? :-P o :p: :D Grazie!!!!

Sandra, la crema bruciata di cui parlavo la mangio qui in Sardegna, e la compro in pasticceria. E' un dolce tipico della zona di Porto Torres, pare che sia una stretta parente della classica crema catalana. Questa zona ha subito grossi influssi dalla passata presenza dei catalani, e la cucina ne ha risentito parecchio. La versione che fanno qui, in monoporzione, o torta unica e' una base rotonda e sottile di pasta sfoglia, su cui viene messo uno strato di crema (catalana, non brulee') su cui, poco prima del servizio viene caramellata la superficie. Usano zucchero di canna e fiamma, non grill. La superficie e' infatti uno specchio molto brunito, sottile ma compatto. Lo fanno, per le tortine ,quasi tutti con il ferro rovente.
E' molto buona, e' piuu' completa della crema semplice e la sfoglia e' veramente la morte sua. Appena rientro provo a farla e di sicuro posto gli esperimenti. In fondo la sfoglia la faccio spesso e la crema e' piuttosto semplice..intanto mi guardo le ricette di creme qui sopra. Nel blog postai una ricetta di creme brulee' di Nigella, una via di mezzo tra la catalana e la brulee, ma non era stata semplicissima da cuocere. Da qui non riesco a mettere il link.
Grazie!!
Avatar utente
Ilafior
 
Messaggi: 123
Iscritto il: 7 gen 2012, 17:27
Località: Genova

Re: ° Creme brulée all'anice stellato

Messaggioda Clara » 23 gen 2017, 12:26

<^UP^> per Rossella
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6375
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: ° Creme brulée all'anice stellato

Messaggioda Donna » 23 gen 2017, 13:59

Io tifo per questa di MAssari in quanto cé´il peso dei tuorli e inoltre l´ho fatto a fine anno....sublime! ^timid! Inoltre oramai uso per tutto zucchero di canna

g 200 di Panna
g 200 di succo d’Arancia
g 100 di Zucchero grezzo
1 baccello di Vaniglia
2 scorza di Arance grattugiata
g 140 di Tuorli (7 Tuorli)

Bollire il succo d’arancia e la panna con la vaniglia e le scorze grattugiate. Sbattere i tuorli con lo zucchero e versare sopra il composto a base panna in una planetaria, lavorare per 3 minuti, mettere in una bacinella e coprire con del cellophane. Il giorno seguente filtrare la crema e mettere negli appositi stampi (pirofile) con l’imbuto dosatore. Cuocere a 120 °C in forno per 40 minuti su una teglia con acqua. Una volta cotti cospargere la superficie di zucchero grezzo e passare la fiamma del cannello. Ripetere 3 volte la stessa operazione, per rendere la crosticina di zucchero croccante.
"Voglio un cibo educato. Un solo aggettivo, che non ha bisogno di tante parole di contorno. Così ci riprenderemo il diritto al cibo, e non il suo rovescio. Questo è quanto (basta)". ´
Andrea Segre´(Cibo)
Avatar utente
Donna
MODERATORE
 
Messaggi: 3322
Iscritto il: 30 gen 2007, 14:02

Re: ° Creme brulée all'anice stellato

Messaggioda Rossella » 23 gen 2017, 16:00

Grazie Donatella, la provo sicuramente, aspetto che mi comprano la panna fresca, e ZAC :hi
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: ° Creme brulée all'anice stellato

Messaggioda anavlis » 23 gen 2017, 18:24

Donatella, visto che l'hai già preparata, la spieghi meglio la ricetta? Così chi vuole cimentarsi ha informazioni più precise : Thumbup :

I tuorli vanno battuti con lo zucchero senza montarli?
Immagino che panna e succo di arancia prima di aggiungerli ai tuorli bisogna portarli a temperatura ambiente.
I 3 minuti di planetaria servono a cosa? Che frusta va usata?
40 minuti di cottura a 120 sono sufficienti?

Conticini, ma anche Felder, spiegano meglio i passaggi. Spiegano anche come si cuoce a bagnomaria in forno.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10425
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo


Torna a Doce Doce

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee