Couscous al pesto e melanzane

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Couscous al pesto e melanzane

Messaggioda marion » 24 lug 2011, 16:46

Couscous al pesto.jpg
Couscous al pesto.jpg (7.32 KiB) Osservato 13 volte
Mi hanno regalato il libro di cucina della Benedetta Parodi, da me schivato per protesta |:P , e mi sono dovuta ricredere :shock: . Se non altro, è stata brava a raccogliere delle ricette interessanti e facili nell'esecuzione. Niente di nuovo ma con un linguaggio semplice e comprensibile :|? anche per le mie figlie di 15 e 18 anni e qualche trucco per risparmiare del, sempre scarso, tempo.
Allora oggi a pranzo la mia piccola ^baby^ ha fatto del couscous integrale con la seguente ricetta:


200g di couscous precotto ( noi integrale)
1 melanzana
50g di pesto alla genovese
2 mozarelle ( noi di Bufala)
foglie di basilico
olio di semi per friggere ( noi d'oliva)
olio evo
sale
Lasciare ammorbidire il couscous in una ciotola con 200ml d'acqua bollente con un pò d'olio. Nel frattempo tagliare la melanzana a dadini e friggerla in olio bollente. Sgranare il couscous gonfiato, condirlo con il pesto e la mozzarella tagliata a dadini piccoli, quasi tritata. Aggiungere la melanzana fritta, aggiustare di sale e servire con un trito di basilico e un filo di olio evo.
Pratico, senza fornelli e veloce <)> !!!!!!!
La cucina è sopratutto un atto d'amore!
Gèrard Depardieu
marion
 
Messaggi: 187
Iscritto il: 20 apr 2008, 14:26
Località: Parma/Vienna

Re: COUSCOUS AL PESTO E MELANZANE

Messaggioda miao » 24 lug 2011, 18:00

Credo che sia semplicente formidabile : WohoW : grazie Marion *smk*
il mio blog
Siate sempre allegri!!
Annamaria
Avatar utente
miao
 
Messaggi: 3593
Iscritto il: 14 feb 2008, 8:17
Località: Caserta

Re: COUSCOUS AL PESTO E MELANZANE

Messaggioda Clara » 24 lug 2011, 18:13

Che bello! Complimenti alla tua piccola :D

E grazie per aver testato e condiviso con noi.
Anch'io ho qualche perplessità sulla Parodi , alcune sue ricette non mi dicono nulla, però qualcosa sicuramente
si può tirar fuori, e questa non mi dispiace, la salvo per il mare :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6377
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Couscous al pesto e melanzane

Messaggioda marion » 24 lug 2011, 18:49

Grazie mille!!!
La vedo bene anche con un frullato di menta, aglio e olio invece del pesto. :saluto:
La cucina è sopratutto un atto d'amore!
Gèrard Depardieu
marion
 
Messaggi: 187
Iscritto il: 20 apr 2008, 14:26
Località: Parma/Vienna

Re: Couscous al pesto e melanzane

Messaggioda Danidanidani » 24 lug 2011, 19:26

Da fare al più presto! Grazie *smk*
Daniela Del Castillo
le mie foto qui:
http://www.flickr.com/photos/8594434@N08/?saved=1
Immagine
Avatar utente
Danidanidani
 
Messaggi: 2803
Iscritto il: 26 nov 2006, 0:01
Località: Macerata Feltria

Re: Couscous al pesto e melanzane

Messaggioda anavlis » 26 lug 2011, 10:10

Complimenti alla tua figliola! *smk*
La signora Parodi, poteva consigliare di usale un liquido saporito: brodo vegetale, di pesce, di carne, di verdure stufate...dipende dal condimento finale che si utilizzerà - spezie, quelle che si gradiscono, e salare. Il cous cous così si idrata con un liquido saporito e sapido invece che con acqua bollita! Poi si aggiusta il sale quando lo mescoliamo al condimento. Consiglio anche nell'operazione di sgranatura di aiutarsi con un filo di olio.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Couscous al pesto e melanzane

Messaggioda marion » 27 lug 2011, 21:12

Hai ragione Silvana, le ricette vanno bene per neofite come le mie figlie. Chi se ne intende , anche solo un pochino, si rende conto.
Per la cucina cinese per lei basta la salsa di soia e il sake,...il SAKE è giapponese!!!!!!!!! :shock:
Nella ricetta dello stinco, consiglia una torta Sacher per dessert e così ci si sente in Baviera. La Sacher è Viennese!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Il |^.^|
Il cuore che mi duole per tanta ignoranza!!!!!!!!( ma non c'è nessun controllo?)
Ciò nonostante devo ammetere che con il suo libro le mie ragazza si sentono di fare le loro prime esperienze sui fornelli, sarà per il linguaggio e le ricette super semplici. :?:( considera che ho ben 200 libri di cucina validi di tutto il mondo e mi vanno a cadere sulla Parodi?????) :sigh:
p.s. poi le porterò sulla strada giusta!!!!!!!!!!!!! :thud:
La cucina è sopratutto un atto d'amore!
Gèrard Depardieu
marion
 
Messaggi: 187
Iscritto il: 20 apr 2008, 14:26
Località: Parma/Vienna

Re: Couscous al pesto e melanzane

Messaggioda Gaudia » 27 lug 2011, 21:46

anavlis ha scritto:Complimenti alla tua figliola! *smk*
La signora Parodi, poteva consigliare di usale un liquido saporito: brodo vegetale, di pesce, di carne, di verdure stufate...dipende dal condimento finale che si utilizzerà - spezie, quelle che si gradiscono, e salare. Il cous cous così si idrata con un liquido saporito e sapido invece che con acqua bollita! Poi si aggiusta il sale quando lo mescoliamo al condimento. Consiglio anche nell'operazione di sgranatura di aiutarsi con un filo di olio.


Sono d'accordo; io uso il brodo vegetale oppure, quando metto gli asparagi uso la loro acqua di cottura; per la sgranatura la faccio più sporca: uso il burro :-P<^
Avatar utente
Gaudia
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 30 ott 2009, 0:17

Re: Couscous al pesto e melanzane

Messaggioda anavlis » 27 lug 2011, 22:21

Ma certo Marion! Un ricettario è solo uno strumento per iniziare a pasticciare con i fornelli che è sempre meglio di stare attaccati per ore al computer o davanti la televisione.
Ricordo che mia figlia fece i suoi primi biscotti da una ricetta presa dal giornalino Topolino :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: era orgogliosissima di quello che aveva realizzato.
Ricordo quando facevamo le pecorelle di Pasqua, Passavano pomeriggi interi a ritagliare il cartoncino, a creare le bandierine con l'angioletto ritagliato e incollato, l'erbetta....e poi queste pecore che avevano le sembianze più strane! anche perchè erano fatte rigorosamente a mano e senza calco.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10428
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: Couscous al pesto e melanzane

Messaggioda marion » 29 lug 2011, 7:35

Oggo riso alla cantonese, rigorosamente Parodi!!! :ahaha: :ahaha: :ahaha:
Ho proposto Jamie Oliver .....ma cotto e mangiato è diventato cult nella compagnia delle mie figlie. Penso che sia veramente legato al linguaggio sms che usa nel suo programma. Niente tempo e niente pazienza. La vita all'acceleratore. <)>
Comunque sia, meglio la Parodi che cadere sui piatti pronti surgelati!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
La cucina è sopratutto un atto d'amore!
Gèrard Depardieu
marion
 
Messaggi: 187
Iscritto il: 20 apr 2008, 14:26
Località: Parma/Vienna

Re: Couscous al pesto e melanzane

Messaggioda jane » 30 lug 2011, 16:05

Marion, grazie, e brava alla tua piccola, che bella presentazione : Thumbup : complimenti *smk*
Immagine
Avatar utente
jane
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: 16 ott 2007, 21:45
Località: France, Isère, vicino a Vienne

Re: Couscous al pesto e melanzane

Messaggioda Sandra » 31 lug 2011, 20:44

Brave le tue figlie!!!L'importante é cominciare e se quel libraccio venduto in tante copie serve a quello é gia' qualcosa!!!! :lol: :lol:
Ho un 'amica che prende idee poi fa a modo suo e dice che alcune cose sono carine!!!Booo!!! :)
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8433
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee