couscous di farro di F.La Mantia

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

couscous di farro di F.La Mantia

Messaggioda rosanna » 11 lug 2015, 15:31

image.jpg
http://www.salepepe.it/salepepe-tv/expo-video/cous-cous-farro-pomodorini/


Ingredienti per 4 persone

160 gr. di couscous di farro
100 gr. di pomodorini
50 gr. di ricotta infornata
1 melanzana fritta a cubetti
20 gr. di zenzero fresco
1 lime, solo polpa (limone un pezzetto)
40 gr. di nocciole ( mandorle)
20 gr. di capperi
2 acciughe sott'olio
1 pomodorino secco a julienne e 1 pomodorino secco per decorazione
una dadolata di pomodori da insalata con poca acqua , belli carnosi ( sorrento. pomodori rosati)
evo
cannella, basilico, menta, origano, sale, acqua calda o brodo (brodo vegetale)

Versare brodo caldo sul couscous fino a ricoprirlo, aggiungere un filo d'olio e un pizzico di cannella e coprire.

nel frullatore mettere i pomodorini freschi , menta, capperi, evo, basilico e zenzero. lime o limone, due acciughine, le nocciole o mandorle.
Sul farro pronto aggiungere la melanzana fritta a cubetti , un pizzico di origano, il pomodoro secco tagliato a julienne. Deve risultare umido .
Usare il coppapasta . Sulla sommità mettere un pomodorino ( un pomodorino confit : Thumbup : ) un acciuga ed una grattugiata di ricotta infornata . Lui i pomodorini li ha messi nel pesto, io ho preferito metterne una parte nel couscous insieme alle melanzane, proprio perché i pomodori di Sorrento sono poco acquosi . Lo rifarò, col caldo che fa è un.piatto veloce e leggero
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: couscous di farro di F.La Mantia

Messaggioda Clara » 11 lug 2015, 15:50

Bella Rosanna, deve essere fresca e gustosa :D
Ma non ho capito: couscous di farro :|? o semplicemente farro messo a bagno nel brodo caldo?
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6372
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: couscous di farro di F.La Mantia

Messaggioda anavlis » 11 lug 2015, 17:26

Clara, ormai in commercio si trova cous cous di farro, kamut, grano saraceno...
In estate faccio spesso il cous cous, piatto fresco e piacevole. Metto quello che capita :wink:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: couscous di farro di F.La Mantia

Messaggioda Clara » 11 lug 2015, 19:59

anavlis ha scritto:Clara, ormai in commercio si trova cous cous di farro, kamut, grano saraceno...
In estate faccio spesso il cous cous, piatto fresco e piacevole. Metto quello che capita :wink:


Sì lo so, ma il dubbio mi è venuto perchè lei ad un certo punto parla solo di farro :D
Anche a me piace molto il couscous :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6372
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: couscous di farro di F.La Mantia

Messaggioda Rossella » 11 lug 2015, 20:03

Mi piace molto Ros ^fleurs^
Per questa quantità di cous cous, quanto brodo hai calcolato?
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: couscous di farro di F.La Mantia

Messaggioda cinzia cipri' » 11 lug 2015, 20:04

nellissimo vedere una nuova ricetta di Filippo La Mantia!
Grazie ROsanna, bell'esecuzione.
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: couscous di farro di F.La Mantia

Messaggioda rosanna » 12 lug 2015, 0:37

Rossella ho messo il couscous di farro (precotto, Clara) in una ciotola di acciaio e l'ho ricoperto di brodo diciamo 1/4 di litro per 120 gr. di couscous. Apprezzo molto il couscous, si fa velocemente, farro o frumento scelgo quello integrale, è un piatto nutriente e leggero e lo preferisco all'insalata di riso .
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4406
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: couscous di farro di F.La Mantia

Messaggioda anavlis » 12 lug 2015, 8:04

Lo hai tostato prima di idratarlo? Anch'io lo preferisco all'insalata di riso :wink:
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: couscous di farro di F.La Mantia

Messaggioda Rossella » 12 lug 2015, 10:01

anavlis ha scritto:Lo hai tostato prima di idratarlo? Anch'io lo preferisco all'insalata di riso :wink:

Ho adottato anch'io il sistema di tostatura, e come Silvana lo preferisco all'insalata di riso.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: couscous di farro di F.La Mantia

Messaggioda Clara » 12 lug 2015, 10:31

Rossella ha scritto:
anavlis ha scritto:Lo hai tostato prima di idratarlo? Anch'io lo preferisco all'insalata di riso :wink:

Ho adottato anch'io il sistema di tostatura, e come Silvana lo preferisco all'insalata di riso.


Mi insegnate per favore come effettuate esattamente la tostatura del couscous thank you :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6372
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: couscous di farro di F.La Mantia

Messaggioda Rossella » 12 lug 2015, 10:36

Clara ha scritto:
Rossella ha scritto:
anavlis ha scritto:Lo hai tostato prima di idratarlo? Anch'io lo preferisco all'insalata di riso :wink:

Ho adottato anch'io il sistema di tostatura, e come Silvana lo preferisco all'insalata di riso.


Mi insegnate per favore come effettuate esattamente la tostatura del couscous thank you :D


Certo cara
cous-cous-tostato-con-pesto-ballaro-t9885.html#p101204
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: couscous di farro di F.La Mantia

Messaggioda Clara » 12 lug 2015, 18:11

Grazie :D
Riporto per praticità

"""
Il cous cous tostato si fa cosi':


La mia variante di couscous... Tostato!
Da diversi anni propongo una variante di couscous che ha incuriosito non poche persone…
Solo per caso mi sono ritrovato di fronte ad una creazione che ha rivoluzionato la mia cucina.
Normalmente, chi lo ordina si aspetta che questo venga servito accompagnato dalle classiche zuppe (pesce o carne) oppure condito con le verdure... Ed è giusto!
Invece, per ciò che mi riguarda, ho voluto trasformare questa pietanza donandogli, nello stesso tempo, più aroma e gusto.. Volete sapere come? L’ho semplicemente tostato!! Fatto questo, è sufficiente aggiungere solo pochi elementi per imbatterci in qualcosa che ha dell’incredibile.
Vi ricordo che, specialmente se siete dei neofiti, è preferibile seguire questa procedura con un couscous a cottura rapida e di grana media….


Procedimento:
Tostare in una padella antiaderente il couscous fino a che non si colori ed inizi a profumare di pane appena sfornato, solo a questo punto verserete il brodo vegetale al curry fino a coprirlo interamente….spegnere la fiamma, mettere il coperchio ed attendere una decina di minuti.
Passato il tempo anzidetto trasferire il couscous su una pirofila molto capiente ed iniziare a condirlo inserendo tutti gli ingredienti, dopodiché, prima di realizzare le porzioni, girare molto dolcemente con un cucchiaio di legno per un minuto circa.
"""
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6372
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: couscous di farro di F.La Mantia

Messaggioda anavlis » 13 lug 2015, 7:44

Clara ha scritto:spegnere la fiamma, mettere il coperchio ed attendere una decina di minuti.
Passato il tempo anzidetto


mi permetto di aggiungere:
sigillare con la pellicola (l'aderenza è perfetta) e prima di condire aggiungere qualche cucchiaio di olio - la quantità dipende da quanto cous cous abbiamo idratato - e "sgranare" con i rebbi della forchetta. Prima di condirlo il cous cous si deve presentare ben separato=sgranato.

La tecnica della tostatura, pensata da Marcello Valentino, ha il vantaggio di mantenere al dente e ben separato il cous cous che nella fase di idratazione potrebbe diventare una poltiglia, se non ben trattato. Infatti è sufficiente usare poco olio per sgranare.
silvana


L’ironia è una dichiarazione di dignità, un’affermazione della superiorità dell’uomo su ciò che gli capita. (Romain Gary)
Avatar utente
anavlis
MODERATORE
 
Messaggi: 10416
Iscritto il: 8 apr 2007, 8:38
Località: palermo

Re: couscous di farro di F.La Mantia

Messaggioda Patriziaf » 13 lug 2015, 10:19

Prossimamente nella mia cucina! *smk*
Patrizia
Avatar utente
Patriziaf
MODERATORE
 
Messaggi: 2623
Iscritto il: 22 lug 2012, 20:15
Località: Cisterna di Latina


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee