Corona di patate-uovo e funghi

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Corona di patate-uovo e funghi

Messaggioda maxsessantuno » 11 gen 2009, 20:57

Un antipasto? Un piatto di mezzo? Un secondo?
Fate voi.

CORONA DI PAPATE-UOVO-FUNGHI

Immagine


Per la corona di patate. Dosi per 2 porzioni

4 patate medio piccole sbucciate-lavate
2 scalognetti
1 tocchetto di porri
1 cipollotto
Sale- 1/2 bicchiere di latte-pepe
1 cucchiaio di Trito di prezzemolo e poco aglio

A freddo mettere le patate, scalogno-cipollotto e porro in una casseruola- coprire con acqua e il latte e salare con sale grosso.
Portare ad ebollizione - coprire e far cuocere le patate.
Estrarre le patate schiacciarle con la forchetta.
Frullare il resto delle verdure cotte e filtrare allo chinoise.
Alle patate schiacciate unire, poco alla volta, il filtrato allo chinoise fino ad ottenere una purea ben morbida e soda.
Unire il trito di prezzemolo ed aglio. Amalgamare correggendo di sale e pepe.
Quando la purea è tiepida inserire in saccapoche e tagliare la punta per ottenere un diametro di 1,5 cm.

FUNGHI

Pulire 10 champignon di media grandezza utilizzando solo le cappelle.
Affettarle spesse come una moneta e trifolare con un filo di olio, sale e pepe.
Appena avranno finito di rilasciare la loro acqua aggiungere una noce (20 gr. ) di burro ed uno spicchietto di aglio tritato finissimo
Spegnere e conservare al caldo.

In una cocottina imburrata leggermente stendere uno strato di funghi trifolati. Mettere qualche pezzettino di burro tartufato o tartufo fresco a lamelline.
Formare poi una corona con la purea di patate al prezzemolo
Passare in forno a 120° per 5 minuti, giusto il tempo di scaldare funghi e corona di patate.
Nel pozzetto della corona inserire un tuorlo d'uovo freschissimo.
Salare e pepare leggermente e deporre una noce di burro al tartufo sopra il tuorlo, molto delicatamente per non forarlo.
Ripassare in forrno ventilato a 150° per 3 minuti. Il tuorlo deve rimanere liquido.
Guarnire con un ciuffetto di prezzemolo e servire.
Una grattugiata di rartufo fresco farebbe spiccare il volo al piatto.
LAMAX61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Re: Corona d patate-uovo e funghi

Messaggioda cinzia cipri' » 12 gen 2009, 1:04

mi piace il piatto.
Ho letto anche la ricetta attentamente.
Rientra nei miei gusti in toto e probabilmente sara' anche riprodotta (quando avro' finito l'elenco delle cose che devo fare prima).
Pero' non ho questi piatti.
Dunque, vediamo che ne pensi...
se usassi le mie cocotte da 10 cm di diametro con carta da forno all'interno e impiattassi direttamente sul piatto (ovviamente con funghi aggiunti dopo), andrei a falsare troppo l'idea iniziale?
e' importante che anchei funghi vadano in forno? o posso semplicemente cuocerli a parte?
Avatar utente
cinzia cipri'
 
Messaggi: 6231
Iscritto il: 27 mar 2008, 12:03
Località: Palermo

Re: Corona d patate-uovo e funghi

Messaggioda rosanna » 12 gen 2009, 2:13

Gustosa e semplice ed anche esteticamente bella, la farò presto . Grazie max !
Rosanna

L’uomo è viator, pellegrino o fuggiasco. Ogni cammino è infine verso una casa. E la casa, dove abito, è il luogo dove sono accolto e amato. Altrimenti fuggo e vado vagando. La casa di ognuno è chi lo ama. E chiunque ama è casa dell’amato. Il nostro camminare è sempre un «cercare» amore, unico luogo dove ci sentiamo di casa e possiamo riposare.
(Silvano Fausti sj)
Avatar utente
rosanna
 
Messaggi: 4407
Iscritto il: 25 nov 2006, 17:21
Località: NAPOLI

Re: Corona d patate-uovo e funghi

Messaggioda maxsessantuno » 12 gen 2009, 8:16

Basta un piattino da dessert, bianco. Le cocottine vanno meglio perchè avvolgono il tutto mantenendo calore. Non deve essere una cosa rovente ma appena appena calda.
Il supporto (stoviglia) deve essere funzionale a quello che si sta facendo, oltre che estetico.
Saluti
LA MAX61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Re: Corona di patate-uovo e funghi

Messaggioda Clara » 12 gen 2009, 19:30

Molto carino Max, mi piace :D
clara
***********
Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi. (Saint-Exupéry)
Avatar utente
Clara
MODERATORE
 
Messaggi: 6374
Iscritto il: 30 nov 2006, 18:46
Località: Rivoli/to

Re: Corona di patate-uovo e funghi

Messaggioda Sandra » 12 gen 2009, 21:46

Molto carino questo piatto e se lo cuocessi un po' quel tuorlo,sto male con l'uovo crudo :oops: Per Mauro é perfetto!!Grazie
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Corona di patate-uovo e funghi

Messaggioda Rossella » 12 gen 2009, 21:49

Sandra ha scritto:Molto carino questo piatto e se lo cuocessi un po' quel tuorlo,sto male con l'uovo crudo :oops: Per Mauro é perfetto!!Grazie

quoto Sandra...il piatto mi piace ma anch'io non amo l'uovo crudo :(
grazie !
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Corona di patate-uovo e funghi

Messaggioda maxsessantuno » 12 gen 2009, 22:04

Signore leggete bene. L'uovo non deve essere crudo ma cotto alla coque o restare liquido e almeno tiepido. 4 minuti in forno son più che sufficienti. Se sodo, renderebbe immangiabile e stopposo il resto.
Comunque voi cuocetelo come v'aggrada.
Ciao
LAMAX61

Ci vorrebbero le uova di Parisi
vedi qui
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Re: Corona di patate-uovo e funghi

Messaggioda Sandra » 12 gen 2009, 22:56

Avevo letto Max ma 3 minuti per me sono ancora pochi :lol: :lol:
E quando ne ho voglia faccio anche qualche foto:
http://www.flickr.com/photos/43807393@N00/
Avatar utente
Sandra
MODERATORE
 
Messaggi: 8427
Iscritto il: 25 nov 2006, 15:56
Località: vence(francia)

Re: Corona di patate-uovo e funghi

Messaggioda maxsessantuno » 12 gen 2009, 23:04

Tieni presente che 150° per 3-4 minuti, in forno, è già un bel tempo. In padella, all'occhio la parte superiore è scoperta mentre con il forno ventilato gli dai una bella scaldata.
L'importante è che resti sufficientemente liquido, per indingerci funghi e patate.
Poi, se il tuorlo liquido non piace....è un altro paio di manica e tutto è sempre molto soggettivo.
Ciao
LAMAX61°
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08

Re: Corona di patate-uovo e funghi

Messaggioda ugo » 13 gen 2009, 7:29

Max,l'idea è carina e il piatto si presenta bene.
Perchè sale grosso?
Ciao e grazie
Ugo
Ciò che esisteva ai tempi di Careme,esiste ancor oggi ed esisterà per quanto tempo sarà dato alla cucina di vivere.
A.Escoffier Novembre 1902
Avatar utente
ugo
 
Messaggi: 670
Iscritto il: 11 gen 2008, 17:43

Re: Corona di patate-uovo e funghi

Messaggioda maxsessantuno » 13 gen 2009, 8:44

ugo ha scritto:Max,l'idea è carina e il piatto si presenta bene.
Perchè sale grosso?
Ciao e grazie
Ugo

Per cuocere le patate di solito uso il sale grosso. Non c'è una ragione particolare.
CIAO
lamax61°

P.S. Piuttosto, data la scarsità degli elementi, consiglio di cercare uova veramente nostrane. Ho escluso i porcini,nche se ho in freezer i miei, perchè non li digerisco e poi andrebbero a sopraffare il resto. E' mia intenzione provare con russule o addirittura con le giovani mazze di tamburo.
Lo farò domani.
maxsessantuno
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 29 gen 2007, 22:08


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee