/ Cornucopia di pasta all'aceto per lavori artisti

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Clara, Sandra, Luciana_D, TeresaV, anavlis

/ Cornucopia di pasta all'aceto per lavori artisti

Messaggioda Rossella » 15 mar 2007, 15:59

Cornucopia21.jpg
Cornucopia21.jpg (10.78 KiB) Osservato 1254 volte
Cornucopia22.jpg
Cornucopia22.jpg (7.19 KiB) Osservato 1254 volte
Cornucopia.jpg
Cornucopia.jpg (7.95 KiB) Osservato 1254 volte
cornucopia11.jpg
cornucopia11.jpg (8.87 KiB) Osservato 1254 volte
Cornucopia di pasta1.jpg
Cornucopia di pasta1.jpg (6.38 KiB) Osservato 1254 volte
Cornucopia di pasta.jpg
Cornucopia di pasta.jpg (6.35 KiB) Osservato 1254 volte
Cornucopia di pasta3.jpg
Cornucopia di pasta3.jpg (5.88 KiB) Osservato 1254 volte
Cornucopia di pasta.jpg
Cornucopia di pasta.jpg (7.56 KiB) Osservato 1254 volte
Cornucopia21.jpg
Cornucopia21.jpg (10.78 KiB) Osservato 1254 volte



Immagine
Immagine
Immagine


Il 12 e il 13 marzo ho avuto il piacere insieme alle napoligirls di seguire un corso su: Pane artistico e pani speciali per la ristorazione a cura del Maestro Paolo Fulgente

Pasta all'aceto per lavori artistici

Ingredienti

Farina tipo 00 1 kg.
Olio di semi di girasole 70 gr.
Uova circa (3) 180 gr.
Aceto bianco 150 gr.
Acqua q.b.

Procedimento

impastare il tutto e lasciare riposare 60 minuti prima dell'utilizzo.
Ultima modifica di Rossella il 15 mar 2007, 20:36, modificato 1 volta in totale.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14287
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Typone » 15 mar 2007, 19:39

Ma la cottura della cornucopia doveva essere così bruciacchiata?

:shock:

T.
Typone
 

Messaggioda Rossella » 15 mar 2007, 19:48

Typone ha scritto:Ma la cottura della cornucopia doveva essere così bruciacchiata?

:shock:

T.

La cornucopia una volta cotta, in un secondo tempo con l'aiuto di un cannello viene colorita di proposito.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14287
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda robertopotito » 16 mar 2007, 7:41

E' una meraviglia!!!!!
si possono avere più sequenze fotografiche per questo tipo di preparazione?
grazie
Roberto Potito
Finchè la barca va tu non remareee...finchèla barca va...lasciala andareee..(Orietta Berti)
robertopotito
 
Messaggi: 449
Iscritto il: 28 nov 2006, 7:38

Messaggioda Mariella di Meglio » 16 mar 2007, 13:42

Ma tu guarda cosa mi sono persa!!!
Avatar utente
Mariella di Meglio
 
Messaggi: 249
Iscritto il: 25 nov 2006, 19:29

Messaggioda Barbara » 12 dic 2007, 13:24

Riporto su anche quest'altra meraviglia (grazie Rossella!!) e domando: non avendo lo stampo a forma di cono... avete qualche idea si come si possa realizzare? Un cartoncino ricoperto di carta alluminio secondo voi.. si brucia?
Barbara
______________________________________
Un giorno senza un sorriso, è un giorno perso (Charlie Chaplin)

http://ricettebarbare.blogspot.com/
Avatar utente
Barbara
 
Messaggi: 379
Iscritto il: 27 nov 2006, 9:59
Località: Trieste

Messaggioda Rossella » 12 dic 2007, 13:54

Barbara ha scritto:Riporto su anche quest'altra meraviglia (grazie Rossella!!) e domando: non avendo lo stampo a forma di cono... avete qualche idea si come si possa realizzare? Un cartoncino ricoperto di carta alluminio secondo voi.. si brucia?

secondo me va più che bene, guarda questo passo passo qui :wink:
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14287
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Messaggioda Barbara » 12 dic 2007, 16:10

Rossella ha scritto:...guarda questo passo passo qui :wink:


Immagine
Barbara
______________________________________
Un giorno senza un sorriso, è un giorno perso (Charlie Chaplin)

http://ricettebarbare.blogspot.com/
Avatar utente
Barbara
 
Messaggi: 379
Iscritto il: 27 nov 2006, 9:59
Località: Trieste

Messaggioda luvi » 12 dic 2007, 18:23

:shock: non potete far tornare a galla questi post... dopo mi viene voglia di fare una ghirlanda natalizia.. e ne ho già  mille da fare.. farò finta di niente... per ora :D
luvi
 

Messaggioda rosalbaf » 12 dic 2007, 22:05

Che meraviglia!
Rossella grazie per condividerle con noi!
rosalbaf
 
Messaggi: 104
Iscritto il: 31 gen 2007, 19:25
Località: a 7 km da Palinuro

Messaggioda luvi » 13 dic 2007, 15:00

:D Rossella per "incollare" i diversi pezzi del decoro ad esempio della ghirlanda veniva usato qualche cosa o solo per contatto? (
grazieacqua? albume?)

una volta finito è stato lucidato con sciroppo 1:1 acqua e zucchero?
o
con uovo (1) latte (10 gr) e sale ?

io userei il secondo...
temperatura di cottura? tempi?

grazie
luvi
 

Messaggioda luvi » 13 dic 2007, 15:30

:D grazie male che vada inumidisco... penso di provare nel we..:D
luvi
 

Messaggioda Barbara » 13 dic 2007, 15:47

Lisa ha scritto:C'era anche una ricetta di simil Buondì...erano favolosi, dovremmo proprio metterla :D


Brioscine tipo panettoni e Buondì

Primo impasto:
Lievito di birra 50 gr
Uova intere 300 gr
Zucchero 50 gr
Farina manitoba 500 gr
Impastare come una biga e far lievitare per 60 minuti.

Secondo impasto
:
Uova 300 gr
Zucchero 150 gr
Farina rinforzata 500 gr
Burro 250 gr
Lavorare con il primo impasto e rimettere a lievitare a 26°C-28°C fino al raddoppio del volume iniziale.

Terzo impasto:
Lievito di birra 20 gr
Uova intere 600 gr
Zucchero 350 gr
Farina rinforzata 1100 gr
Burro 350 gr
Sale 20 gr
Aroma arancia

Guarnire con pepite di cioccolato o uvetta a cubetti. Stendere negli stampi foderati.

http://www.casolaro.com/Upload/Dimostra ... 20pane.doc
Barbara
______________________________________
Un giorno senza un sorriso, è un giorno perso (Charlie Chaplin)

http://ricettebarbare.blogspot.com/
Avatar utente
Barbara
 
Messaggi: 379
Iscritto il: 27 nov 2006, 9:59
Località: Trieste

Messaggioda Mar-Arg » 13 dic 2007, 16:27

:shock: :shock: :shock: :shock: :o Rossella, que meraviglia!!! :shock: :shock: :shock:
Avatar utente
Mar-Arg
 
Messaggi: 57
Iscritto il: 7 mar 2007, 14:52

Messaggioda aldigre » 22 dic 2007, 10:12

Per realizzare la cornucopia, utilizzo le teglie di alluminio usa e getta e le ritaglio, seguendo le linee dei raggi dal bordo al centro senza tagliare fino in fondo. Con gli spicchi così ottenuti, che restano comunque attaccati al centro, modello l'alluminio fino a formare un cono resistente e al quale nn si attacca la pasta sfoglia o altra pasta utilizzata per la cornucopia. E' + facile a farsi che a dirsi....appena posso, inserisco una foto.
P.S. nn mi sono ancora presentata, sono una nuova iscritta, :cry: oberatissima tra figlia, feste e studio....da gennaio prometto maggiore assiduità . BUON NATALE A TUTTI!!!! :lol:
aldigre
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 14 nov 2007, 21:57

Messaggioda luvi » 22 dic 2007, 11:39

:D benarrivata! ottimo inizio.. aspettiamo le foto e altre ricette :D
luvi
 

Complimenti!

Messaggioda albamarina » 23 dic 2007, 13:33

Quando la panificazione diventa arte scultorea...
Bellissima.
Complimenti e auguri.
albamarina
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 28 nov 2007, 22:00

Messaggioda Barbara » 24 dic 2007, 10:50

aldigre ha scritto:Per realizzare la cornucopia, utilizzo le teglie di alluminio usa e getta e le ritaglio, seguendo le linee dei raggi dal bordo al centro senza tagliare fino in fondo. Con gli spicchi così ottenuti, che restano comunque attaccati al centro, modello l'alluminio fino a formare un cono resistente e al quale nn si attacca la pasta sfoglia o altra pasta utilizzata per la cornucopia. E' + facile a farsi che a dirsi....appena posso, inserisco una foto.
P.S. nn mi sono ancora presentata, sono una nuova iscritta, :cry: oberatissima tra figlia, feste e studio....da gennaio prometto maggiore assiduità. BUON NATALE A TUTTI!!!! :lol:


Grazie, aspetto le foto!! A proposito.. benvenuta!
Barbara
______________________________________
Un giorno senza un sorriso, è un giorno perso (Charlie Chaplin)

http://ricettebarbare.blogspot.com/
Avatar utente
Barbara
 
Messaggi: 379
Iscritto il: 27 nov 2006, 9:59
Località: Trieste

Re: Cornucopia realizzata con pasta all'aceto per lavori artisti

Messaggioda Rossella » 30 dic 2007, 20:17

Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 14287
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: Cornucopia realizzata con pasta all'aceto per lavori artisti

Messaggioda melania » 2 feb 2008, 20:58

scusate l'ignoranza.Cosa significa farina rinforzata?
melania
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 29 gen 2008, 18:16

Prossimo

Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee