° cornetti di pan brioche

Pane e Lievitati - Il club dei Panificatori

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

° cornetti di pan brioche

Messaggioda Alga » 26 ott 2008, 18:59

Ciao a tutte, sono finalmente riuscita a fare qualche cosa dopo un periodo di assenza forzata.
Navigando sui vostri blog collegati sono finita su Anice & Cannella è ho visto questi cornetti fantastici, ho provato anche se con poche speranze, invece sono rimasta soddisfatta del risultato. Sono state "spazzolate" D:Do
Grazie per queste ricette spiegate benissimo, dando anche a me, panificatrice del poco tempo libero, l'occasione di stupirmi e di stupire i miei golosoni.
Alga

Ricetta PANBRIOCHE DOLCE delle sorelle simili

Ingredienti:

Per il lievitino
g 150 di farina*
g 90 di acqua
g 20 di lievito di birra
Impastare velocemente e fare riposare per 50 / 60 minuti fino al suo raddoppio coperto a temperatura ambiente.

Per l'impasto:
g 350 di farina*
g 50 di acqua
g 100 di burro ammorbidito a temperatura ambiente
2 uova
zucchero da g 80 a g 100 (secondo il gusto)
g 5 di sale
vanillina
buccia grattata di 1 arancia o 1 limone

* Farina, 250 g manitoba e 250 g 00

Procedimento:
Fare un impasto sul tavolo con il resto degli ingredienti e lavoratelo bene.
Appena il lievitino è pronto mettetelo sul tavolo schiacciatelo bene e tiratelo con il le mani, mettete al centro il secondo impasto poi cominciate a lavorarlo battendo finchè non ci saranno più striature bianche il che indica che i due impasti si sono già completamente amalgamati (ci vogliono almeno 15').
Mettere in una ciotola unta di burro e fatelo lievitare per 1 ora e 1/2 1 ora e 45.

Rovesciare sul tavolo e formare cornetti, focacce, panini per danubio, o qualsiasi altra forma vi suggerisce la fantasia.
Coprire con pellicola o con un panno umido e far lievitare per altri 40'-50'
Pennellare con estrema delicatezza con un uovo intero sbattuto e cuocere a 200 per circa 30'-40' o fino a completa doratura.
Per le focacce/tramezzino, si può anche dividere l'impasto in 3-4 parti e cuocerlo in teglie, anche di stagnola, di circa 20 cm.

E' possibile farcire con vari ripieni.

(il link è il seguente: http://aniceecannella.blogspot.com/2008 ... delle.html )
Allegati
2.JPG
2.JPG (52.44 KiB) Osservato 429 volte
1.JPG
1.JPG (91.39 KiB) Osservato 435 volte
Ultima modifica di Alga il 26 ott 2008, 20:20, modificato 2 volte in totale.
Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di fare, incominciala. L'audacia ha in se' genio, potere e magia.Incomincia adesso.
(Johann Wolfgang Goethe)
Avatar utente
Alga
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 15 apr 2008, 13:40
Località: Milano Ovest

Re: cornetti di pan brioche

Messaggioda Rossella » 26 ott 2008, 19:05

Ciao a tutte, sono finalmente riuscita a fare qualche cosa dopo un periodo di assenza forzata.
Navigando sui vostri blog collegati sono finita su Anice & Cannella è ho visto questi cornetti fantastici, ho provato anche se con poche speranze, invece sono rimasta soddisfatta del risultato. Sono state "spazzolate"

complimenti Alga, hanno un gran bell'aspetto, devi inserire la ricetta e il link di riferimento al blog, contrariamente le solo foto saranno spostate nella stanza dededicata(cara battole) come da regolamento :wink: :saluto:
nota:
Vi ricordiamo che in questa sezione si pubblicano unicamente ricette; le fotografie che non siano illustrative di una ricetta vanno pubblicate nel forum “Carabattole e pignate”.
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: cornetti di pan brioche

Messaggioda Alga » 26 ott 2008, 19:26

Scusa Rossella, il link completo dei cornetti è il seguente: http://aniceecannella.blogspot.com
è abbastanza o devo trascrivere anche tutta la ricetta?
aspetto conferma. ciao
Ultima modifica di Alga il 26 ott 2008, 20:12, modificato 1 volta in totale.
Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di fare, incominciala. L'audacia ha in se' genio, potere e magia.Incomincia adesso.
(Johann Wolfgang Goethe)
Avatar utente
Alga
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 15 apr 2008, 13:40
Località: Milano Ovest

Re: cornetti di pan brioche

Messaggioda Rossella » 26 ott 2008, 19:32

Alga ha scritto:Scusa Rossella, il link completo dei cornetti è il seguente: http://aniceecannella,blogspot.com
è abbastanza o devo trascrivere anche tutta la ricetta?
aspetto conferma. ciao

mi sembrava di essere stata chiara, link accompagnato alla ricetta, come da regolamento!!!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: cornetti di pan brioche

Messaggioda Rossella » 26 ott 2008, 19:41

sposto in carabattole in attesa delle ricette!
Immagine

Lo scambio è sempre produttivo e ci piacerebbe che fosse reciproco, trovo sia giusto riconoscere il lavoro di chi si impegna in un progetto. Metti anche tu il nostro logo sul tuo blog, lo troverai nella stanza dedicata alle presentazioni QUI
Avatar utente
Rossella
AMMINISTRATORE
 
Messaggi: 12648
Iscritto il: 4 ago 2006, 8:13
Località: Caltagirone

Re: cornetti di pan brioche

Messaggioda Alga » 26 ott 2008, 20:16

messa la ricetta...spero di rivedere il 3d al suo posto al più presto così tutti possono visitarlo...
Qualunque cosa tu possa fare, o sognare di fare, incominciala. L'audacia ha in se' genio, potere e magia.Incomincia adesso.
(Johann Wolfgang Goethe)
Avatar utente
Alga
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 15 apr 2008, 13:40
Località: Milano Ovest


Torna a Chi va al mulino...s'infarina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee